Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Maggio 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 27
 

La BALLATA DEL GENESIO

Ogni vita una storia,ogni storia una vita

Un po della mia vita anche qui.


 

 

 

DEDICATO A TUTTI QUEI RAGAZZI CHE

HANNO LASCIATO LE LORO CASE E

CHE HANNO PERSO LA VITA SUL FONDO

DI UNA MINIERA.

 

 

La BALLATA DEL GENESIO

Ogni vita una storia,ogni storia una vita

Un po della mia vita anche qui.


 

 

" alt="" />

DEDICATA  A TE......................

BUON COMPLEANNO!!!!!!

 

 

A te che hai fatto del tuo tempo

un dono per gli altri.

A te che hai fatto del tuo essere

donna e madre il tuo piacere.

A te che tieni la mia mano ogni

istante e mi sorreggi quando

vacillo e quando tremo mi

riscaldi.

A te che spesso non capisco ma

che comunque condivido.

A te che spesso fatichi a capirmi

ma comunque condividi.

A te che l'amore ha fatto più dolce

e gli anni, nel mio cuore, più bella.

A te che hai saputo cucire con

pazienza gli strappi della vita.

A te che hai saputo vedere quando

i miei occhi erano chiusi.

A te che amo più della mia

stessa vita.

GRAZIE DI ESISTERE.

TI AMO DA MORIRE!!!!!!!!!!!!!!!!

BUON COMPLEANNO!!!!!!!!!!!!

 
Creato da: graziano.castoldi il 15/06/2009
non solo teatro

 

 

E POI PAUSA.......

Post n°298 pubblicato il 06 Ottobre 2013 da graziano.castoldi

CARI AMICI. E' VERO CHE, VISTO L'ESIGUO NUMERO DI POST DEGLI 

ULTIMI TEMPI, NESSUNO FARA' CASO NEMMENO A QUESTA PAUSA,

MA IO CI TENEVO A COMUNICARLVELO.

PROBLEMI DI VARIO GENERE, DAI FINANZIARI AGLI AFFETTIVI,

PASSANDO PER QUELLI DI SALUTE, MI IMPONGONO PER IL MOMENTO

DI SOPRASSEDERE A TANTE COSE. HO GIA' AVVISATO CHE SOSPENDERO'

PER UN PO' LA COLLABORAZIONE CON RADIO DGVOICE E ANCHE QUI

PER UN PO' NON MI VEDRETE. VOLEVO CHIUDERE IL PROFILO MA PER

ORA MI LIMITO A FERMARMI. VI RINGRAZIO DELLA VOSTRA AMICIZIA,

SOPRATTUTTO RINGRAZIO QUELLI CHE SONO PASSATI ANCHE SE IO

NON MI FACEVO VEDERE. SPERO DI TORNARE PRESTO. FINCHE NON 

VEDETE IL LUCCHETTO........TUTTO E' POSSIBILE.

PASSERO' QUESTO TEMPO A PENSARE E A RIFLETTERE, SEDUTO SU 

UNA PANCHINA, MENTRE FISSO LE ONDE DEL MIO LAGO E NE ASCOLTO

LA VOCE. CHISSA' CHE MI POSSA SUGGERIRE QUALCOSA...........

BUON INIZIO....E PROSEGUIMENTO DI SETTIMANA A TUTTI.

CON UN ABBRACCIO  - GRAZIANO -

 

 

BLOG IN PAUSA-------BLOG IN PAUSA------BLOG IN PAUSA-------BLOG IN PAUSA------

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

BUON FERRAGOSTO A TUTTI....

Post n°297 pubblicato il 13 Agosto 2013 da graziano.castoldi

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Fumare alle elementari...

Post n°296 pubblicato il 15 Giugno 2013 da graziano.castoldi

In Inghilterra si moltiplicano le segnalazioni di bambini che fumano già alle elementari
Fonte Curiosone.it

 

 

 

LONDRA (Inghilterra) - Qualche giorno fa, il famoso Sun inglese ha riportato una notizia molto allarmante: pare che le sigarette si siano ormai diffuse persino tra i bambini delle elementari, e che ormai sia "normale" imbattersi in bambini di 10 o 11 anni con una sigaretta in bocca. I dati riportati da una recente ricerca confermano che sono diversi i bimbi delle scuole elementari britanniche hanno fumato almeno una volta per affrontare gli esami.

 

 

 

A 10 anni, in Inghilterra, i bambini devono affrontare i Sats, ovvero dei test attitudinali che li mettono in una condizione di stress dalla quale provano a sfuggire facendo uso di bevande energetiche o di sigarette: si tratta di una situazione davvero assurda. Pare che il 43% degli alunni che hanno passato l'esame l'anno scorso non abbiano mangiato nulla, tanto era il nervoso.

Invece, almeno il 2,5% di loro hanno utilizzato le classiche "energy drink", mentre altri, a digiuno, hanno fumato sigarette per alleviare la tensione. Secondo quanto dichiarato da una dottoressa inglese di nome Emma Kenny, che è un esperta in psicologia infantile la quale sta lavorando per la Kellogg's, va lanciato un allarme: i risultati della ricerca sono preoccupanti.


------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

COMMENTO PERSONALE

Io sono della vecchia generazione e forse non faccio testo, ma anch'io alle elementari fumavo. Perchè?... direte voi... Semplice: vedevo i grandi che fumavano e, come in ogni logica infantile, pensavo che l'atto del fumare potesse essere associato alla crescita, al diventare adulti, pur sapendo che se mia madre mi avesse beccato mi avrebbe "curcato di mazzate", come si dice da qualche parte.
Non vado oltre perchè sono curioso di vedere cosa ne pensate voi.
Io ritengo che l'esempio sia determinante per qualunque tipo di comportamento. Gli animali stessi, dotati di un minimo di capacità, tendono ad imitare. Il termine "scimiottare" deriva dalla scimmia che imita il comportamento umano, se messa a contatto con l'uomo.
Non si può pensare che un bambino debba essere cosciente della pericolosità che comporta il fumo. Non lo siamo noi, non vedo come potrebbero esserlo loro.
Buon Week end a tutti.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

SE TU SAPESSI

Post n°295 pubblicato il 02 Maggio 2013 da graziano.castoldi

Dopo aver fatto una dedica a mia moglie , mi sembra giusto

farne una anche ai miei figli. Ormai sono tutti grandi, tranne

l'ultima che è ancora adolescente, ma per noi che li guardiamo

crescere...sono sempre i nostri "bambini", i nostri piccoli che 

hanno bisogno di noi, senza renderci conto che hanno la loro

famiglia alcuni e altri...sono sulla buona strada.

Forse noi vediamo un po' più in la, in quanto ci siamo già

passati, ma si sa che le esperienze degli altri...non contano.

 

Ahh,...se potessi


Figlio mio:

Se potessi ritrovare il vigore di un tempo,
vorrei poterti sorreggere e guidare,
affinché tu non debba inciampare
in quel sasso che mi ha torto il piede.
Se potessi porre rimedio a quegli errori,
così da poterti stare accanto e appoggiare
la mia mano sulla tua, quando questa sta
aprendo una porta sbagliata.
Se poi potessi tornare al giorno in cui sei nato
e stringerti con più amore e darti più fiducia,
così da poter conoscere i tuoi pensieri
e condividere le tue scelte.
E se tu sapessi quante notti ho passato guardando
un cielo di cemento, perchè quanto
avrei voluto non è stato possibile.
Se tu sapessi quante cose, che oggi ti sembrano banali,
peseranno come macigni sul tuo cuore,
come oggi pesano sul mio.
Se tu sapessi quanto fragile è questo padre
e quanto dura è la vita.
Ma il tempo è un maestro che scrive i suoi voti
sul fondo dell'anima, dove solo noi li possiamo vedere.
Figlio mio: se io potessi,...se tu sapessi...

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

PER TE

Post n°294 pubblicato il 06 Marzo 2013 da graziano.castoldi

Dedicata a mia moglie.....qualche giorno fa!!!!!!

 

Beh,......40 anni fa non avrei mai immaginato di essere qui, oggi, a scrivere queste cose.

pensavo sarebbe stata come le altre storie: pochi giorni,.....forse un mese o due..........

Ti guardavo e sorridevo quando cercavi di coprirti, di nasconderti sotto le lenzuola. Volevi che lasciassimo la luce spenta perchè ti vergognavi. Mi piaceva il tuo odore, come mi piace ora, dopo 40 anni. Allora, quando venivo a trovarti, salivo i tre piani di scale di corsa, poi ci abbracciavamo e ci stringevamo finché non ci mancava il respiro. Adesso le scale di casa le salgo adagio.......e mi manca il respiro prima ancora di essere arrivato............ma quando ti abbraccio tutto è come 40 anni fa. Allora parlavamo delle ore, facevamo progetti per il matrimonio, la casa......per i futuri figli.........per il nostro..domani. Adesso non abbiamo più bisogno di parole e ci basta guardarci negli occhi per leggere il racconto della nostra vita e oltre.....

Allora avevamo una vita davanti a noi: speranze......aspirazioni....progetti......

Non so quanti ne abbiamo realizzati, ma certamente stiamo vivendo quello più importante di tutti: invecchiare insieme. I figli crescono, si allontanano, camminano ormai tutti da soli e noi, come da dietro una finestra chiusa, li guardiamo seguire la loro via. Vorremmo a volte dire loro.....: "Non farlo.....non va bene".....oppure..... "Fai questo....non quello".......ma al di la del vetro loro non ci possono sentire...........e a noi resta solo la speranza.....e ancora un po di tempo, prima di scrivere la parola fine..........

Grazie Amore mio

 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
« Precedenti Successivi »

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

m_de_pasqualehave_fun_51HotelEuropaALBluEyes_BlueSkygraziano.castoldicostanzatorrelli46pavelredmaurolau77eloisa1952dilevranofalicelodicestefania.bellodi1972simona_77rmSeria_le_Ladystrong_passion
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

Archivio messaggi

 
 << Maggio 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

Il vento nella criniera e la libertà nel cuore.

 

 

Il Pensionato.

Un Guccini che non si dimentica

e che ti fa riflettere sul tuo

        "DOMANI"

 

 

GRAZIE MORA!!!!!!

^____________^

 

 

 

Leggi&DISPREZZA" alt="" />