philocalia

solo cose belle

 

IL VALORE DELL'AMICIZIA

"Di tutti i valori umani, niente di più santo e di più utile può essere desiderato e cercato, nulla di più dolce e di più vantaggioso può essere gustato e trovato, dell'amicizia, benchè nulla sia così difficile da acquisire. L'amicizia è fonte di benedizioni in questa vita e nell'altra. La sua soavità rende attraenti tutte le virtù, mentre è capace di estirpare ogni specie di vizi. Addolcisce l'avversità e modera la buona fortuna, sicchè si può dire che nessun uomo può essere contento in questo mondo senza amici. "Guai a chi è solo; se cade, non ha alcuno che lo rialzi". (Qo 4,10). Chi non ha amici è proprio solo. Al contrario pensa alla soddisfazione, alla gioia che uno prova nell'avere una persona alla quale poter parlare senza reticenze dei propri problemi personali, nell'avere qualcuno cui rivelare i propri punti deboli e manifestare senza arrossire, i propri progressi spirituali, cui confidare i segreti e le aspirazioni del cuore. Nulla è più dolce di una tale unione di cuore a cuore e di mente a mente. In simile unione non c'è posto per l'arrivismo nè per il sospetto. La stessa correzione non è presa in cattiva parte, nè la buona parola per adulazione. (A. Rievaulx)

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

anima_on_lineardizzoia.nataliariccidoratiEremo.del.cuoreSEMPLICE.E.DOLCEluca_mulattovulnerabile14jean29costanzatorrelli46oppelamajellaondina32mariomancino.mwalter240carolina.pimentelfranco_cottafavi
 
Citazioni nei Blog Amici: 35
 

DA ANGEL FREE

 

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: carbonediamante
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 54
Prov: EE
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 

 

« Regalare qualcosa al cuoreQuando l'amore suscita l'odio »

neve

Post n°175 pubblicato il 09 Gennaio 2013 da carbonediamante
 

 

 

 

 

LA NEVE

ll bimbo guarda alla finestra i fiocchi
taciti, ch'empion turbinando l'aria,
guarda la strada bianca e solitaria,
che non ha che un ombrello e due marmocchi.

E guarda la casina dirimpetto,
che è agghiacciata dal vento e dalla bruma,
ma che pur nel silenzio freddo fuma
con la pipa del suo comignoletto.

Sorride il bimbo nel suo caldo covo,

ed è stupito perchè i fiocchi, a un tratto,
d'un paesello nero e vecchio han fatto
un paesello tutto bianco e nuovo

Marino Moretti





Questa poesia mi ricorda tanto la mia infanzia,

quando dalla finestra guardavo la neve che scendeva,

ogni tanto qualche passante per strada.

I camini che fumavano,

il campanile talmente appuntito

che la neve non osava appoggiarsi.

Tutto era supore,

poesia,

magia.

E restavo lì a guaradare....





 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: carbonediamante
Data di creazione: 07/03/2009
 

OLTRE L'INVISIBILE