Perle ai Porci

Distributore semi-automatico di PENSIERI LIBERI - Blog FARABUTTO

 

Lilypie 1° comp Ticker

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 


 

 

ULTIMI COMMENTI

è una copia di facebook??? ciaoo ^__^
Inviato da: briccone2005
il 28/05/2010 alle 18:19
 
ma che vi fate pubblicità da soli?ve la cantate e suonate...
Inviato da: Che Idiota
il 13/01/2010 alle 19:32
 
il primo caso di cannibalismo, mi licenziano!!! :)
Inviato da: Claudio Vaccaro
il 10/11/2009 alle 10:22
 
L'Italia è in questa "infelice" condizione...
Inviato da: rosadeicostanti
il 01/11/2009 alle 19:22
 
Ciao, da qualche giorno ho creato un blog...
Inviato da: L\'O
il 17/09/2009 alle 13:25
 
 
 

SEEKAME.COM

 

AH L'ITALIANO...


 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 11
 

 

« Alcune proposte per una ...L'offensiva della lobby... »

Le mie proposte in dettaglio

Post n°74 pubblicato il 11 Settembre 2007 da BladeRunner0
 

Riprendo le proposte enunciate confusamente nel post precedente, provando a mettere un po' d'ordine ricapitolando per aree:

  1. Struttura amministrativa:
    • Comuni, con almeno 15.000 abitanti, salvo che per esigenze di posizione geografica (isole, centri di montagna, etc.), ottenuti tramite la fusione degli esistenti comuni limitrofi.
    • Aree metropolitane, come previsto dalla costituzione, che accorpano i comuni limitrofi, anche maggiori di 15.000 abitanti, che costituiscono un tutt'uno urbanistico con la città principale.
    • Province, che raggruppano comuni in territori omogenei non appartenenti ad una città metropolitana, la cui amministrazione sia retta da un governatore nominato dalla regione di appartenenza (eliminando quindi tutte le strutture di tipo politico, consiglio, giunta, assessori...)
    • Regioni, con perlomeno le attuali competenze, con eliminazione degli statuti speciali, salvo che per quanto riguarda la preservazione delle minoranze linguistiche
    • Stato nazionale, con la attuale struttura di poteri (esecutivo, legislativo e giudiziario), con la gestione unitaria di tutti quei settori in cui è necessario assicurare la parità di trattamento fra tutti i cittadini (istruzione, salute, trasporti, economia...)

  2. Composizione del parlamento e legge elettorale:
    • Parlamento bicamerale con diverso indirizzo per la proposta di leggi ma controllo incrociato dell'altra camera (tipo la camera discute le finanziarie e altre leggi riguardanti il funzionamento dello stato centrale, e il senato le leggi riguardanti le strutture periferiche, poi c'è un controllo incrociato da parte dell'altra camera)
    • Legge elettorale maggioritaria mutuata dall'attuale legge elettorale per i comuni maggiori: in ogni collegio tutti i candidati concorrono individualmente al primo turno, e i primi 2 vanno al ballottaggio previo apparentamento delle liste che li sostengono (ovvero si vota il nome e non la lista). A livello nazionale le liste concorrono per il premio di maggioranza che permette una solida maggioranza in entrambi i rami del parlamento.

  3. Riforma fiscale:
    • Basata su un patto sociale che impegni le categorie all'abbandono dell'evasione fiscale a fronte di un impegno dell'amministrazione finanziaria alla riduzione del carico burocratico per la gestione degli obblighi fiscali (un giorno o due all'anno per calcolare e pagare le imposte, con assistenza gratuita da parte dell'amminnistrazione finanziaria, anche tramite convenzioni con i privati)
    • Imposta "flat" per le imprese con aliquota unica del 20%
    • Imposta forfettaria per le imprese piccolissime (es. sotto i 100.000€ di fatturato)
    • Rimodulazione delle aliquote sull'imposta sulle persone fisiche per adattarle in modo personalizzato alle situazioni dei contribuenti, basando la personalizzazione sul reddito, sugli stili di vita e sui carichi familiari. Dopo una no tax area che comprenda la soglia di povertà relativa istat (es. famiglia d 4 persone monoreddito = no tax area 44.900€ stando agli ultimi dati istat) le aliquote saranno via via crescenti in base alla capacità contributiva e alle condizioni del territorio.
Cari lettori, mi piacerebbe veramente tanto a questo punto conoscere il vostro punto di vista, quindi vi invito a contribuire, a criticare, a discutere di questo argomento che tanto mi sta a cuore.


 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: BladeRunner0
Data di creazione: 22/05/2006
 

ULTIME VISITE AL BLOG

angela.branco17castello_nicesaramatslavkoradicvidokcLisa20141m.v.fioreRavvedutiIn2simona68a1MAN_FLYrinaldo63ciliegina1970_boElveralumil_0don.francob
 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 

Byoblu.Com - Il Videoblog di Claudio messora

 
Italian Blogs for Darfur
 
 

PERLE AI PORCI IN PDF E CELLULARE

Qui la versione PDF del blog
xFruits
Clicca qui sotto per la versione mobile del blog
xFruits
 

PILLOLE IN PDF

Cliccando su questo bottone potrai scaricare e leggere una selezione delle ultime notizie da Repubblica.it, e approfondimenti sulla tecnologia tratti dai migliori blog italiani. Aggiornato in tempo reale:

xFruits
 

ULTIME VISITE

 

LICENZA

I contenuti di questo blog rappresentano i miei pareri personali su quanto di volta in volta trattato, e non rappresentano in alcun modo le posizioni del mio datore di lavoro del momento.

Creative Commons License
I contenuti di questo blog sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons.
In breve qualora voleste riusare i contenuti siete tenuti a citare la fonte, non usarli per scopi commerciali e ripubblicarli con lo stesso tipo di licenza.


immagine

immagine