Il mondo dei libri

Ogni lettore, quando legge, legge sé stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che è offerto al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in sé stesso. [Il tempo ritrovato-Proust Marcel ]

 

LETTURA IN CORSO

ATTENZIONE

LETTURA IN CORSO

periodo di vacanza!

 

AREA PERSONALE

 

PROSSIME LETTURE

Prossime letture

vacanza!!

 

LIBRI

 

NUOVE PROPOSTE

La 5°vittima

di Antonio Invernici

Proposta da Green100

"Mal di pietre"

di Milena Agus

Proposta da Rossobarricato

"L'Amico ritrovato"
Fred Uhlmann"
proposta da Gifree70

 

NUOVE PROPOSTE PARTE 2A

"Il condominio"
di James Graham Ballard
Proposta da
MarcoRm0

"Terrore dopo la festa"
di Roberto Calcagnile
Proposta da
Bobthewriter
"Racconti bastardi"
di Antonio Giugliano
Proposta da
Wo_land

 

APOLOGIZE

 

TAG

 
Citazioni nei Blog Amici: 18
 

ENZO BIAGI

Le verità che contano, i grandi principi, alla fine, restano sempre due o tre, quelli che ti ha insegnato tua madre da bambino

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

VEDI BENE

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità. Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7.03.2001.

 

ULTIMI COMMENTI

Car games have been around for a long time and over the...
Inviato da: adrian
il 14/12/2011 alle 16:04
 
Car games have been around for a long time and over the...
Inviato da: adrian
il 14/12/2011 alle 16:04
 
Car games have been around for a long time and over the...
Inviato da: adrian
il 14/12/2011 alle 16:04
 
Car games have been around for a long time and over the...
Inviato da: adrian
il 14/12/2011 alle 16:03
 
Car games have been around for a long time and over the...
Inviato da: adrian
il 14/12/2011 alle 16:03
 
 

ANTI TROLL!!!!

immagine

 

DACIA MARAINI

Se amando troppo
si finisce per non amare affatto

io dico che l’amore è una amara finzione

quegli occhi a vela che vanno e vanno su onde di latte

cosa si nasconde mio dio

dietro quelle palpebre azzurre

un pensiero di fuga

un progetto di sfida

una decisione di possesso?

la nave dalle vele nere

gira ora verso occidente

corre su onde di inchiostro

fra ricci di vento

e gabbiani affamati

so già che su quel ponte

lascerò una scarpa, un dente e buona parte di me

 

LIBRI

 

NAZIM HIKMET

Il più bello dei mari
è quello che non navigammo.
Il più bello dei nostri figli
non è ancora cresciuto.
I più belli dei nostri giorni
non li abbiamo ancora vissuti.
E quello
che vorrei dirti di più bello
non te l'ho ancora detto.

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

PUBBLICITÀ

immagine

 

 

« La cattedrale del Mare -...Joe Lansdale »

LA NOTTE DEL DRIVE IN di Joe Lansdale

Post n°14 pubblicato il 10 Dicembre 2007 da Roxy_rox
 

Premesso che lo considero un libro che, al contrario della stragrande maggioranza degli scritti di Lansdale, è difficile da leggere, a me pare anche il più visionario, metaforico e filosofico tra i suoi libri.

Il libro in realtà è composto da due diversi racconti, pubblicati in tempi successivi, ma concatenati l’uno all’altro senza soluzione di continuità.

Ha come concetto di fondo l’esposizione del comportamento umano che, di fronte a situazioni estreme e in assenza di regole da rispettare, si rivela di feroce, egoista e privo di ogni scrupolo.

Potrebbe essere visto come il trionfo delle peggiori teorie Hobbsiane dove l’uomo è “homini lupus”.

La storia si origina da un passaggio di una cometa che isola coloro i quali si trovano all’interno di un drive in dal resto del mondo, costringendoli ad una convivenza forzata senza un’apparente possibilità di ritorno alla vita normale.

La vita all’interno del drive in diviene progressivamente sempre più lontana da qualsiasi modello di comportamento civile e gli uomini danno sfogo alle loro paure ed alle loro pulsioni, secondo la più feroce delle sequenze. Ed ecco che, con abbondanza di sangue e di indifferenza, si susseguono omicidi, stupri, atti di cannibalismo ed incesti.

Il tutto mentre le proiezioni dei film programmati (una trilogia dell’orrore) continuano ininterrottamente e fanno da colonna sonora (ma anche da sfondo) a questo happening truculento.

E’ come se l’azione si svolgesse all’interno di un Colosseo e gli spettatori fossero degli Dei perversi e divertiti.

Ed ecco la nascita di personaggi tremendi come Il Re del Popcorn e Popalong: mostruosi, violenti e rappresentativi delle peggiori espressioni della nostra società. E gli uomini, divorati dal Dio, vengono da questi nutriti.

Lo stile di scrittura è il solito: immediato e in prima persona, semplice da sembrare quasi infantile, imprevedibile e onirico.

Sull’importanza per la cultura americana del drive in, del popcorn, dell’ossessione del consumo è inutile scrivere.

Concludo con ciò che Niccolò Ammaniti ha detto di questo scrittore: “Io consiglierei ad un’analfabeta di imparare a leggere solo per poter conoscere Lansdale”.

La mia citazione:

”Il Re: Sono tornato. Vi offro la manna delle viscere del messia. Dopo di che spalancò in maniera fenomenale le due bocche. I denti si ripiegarono contro i palati come la porta telecomandata di un garage, e con un rumore di tuono e un fetore di metano che potevamo fiutare anche dal nostro punto di osservazione, dalle bocche uscì popcorn.”

  by ROSSOBARRICATO

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/persemprelibri/trackback.php?msg=3735792

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
lilly63_2007
lilly63_2007 il 10/12/07 alle 21:56 via WEB
Bello questo blog. Complimenti a chi l'ha ideato. Io adoro leggere e quindi amo i libri. Nella mia stanza ci sono più libri che tutto il resto. In bocca al lupo! Lilly
 
 
Roxy_rox
Roxy_rox il 11/12/07 alle 16:04 via WEB
Grazie Lilly!! passa quando vuoi. ci fa piacere. Mille bisous
 
Roxy_rox
Roxy_rox il 11/12/07 alle 16:11 via WEB
Ciao a tutti!! in attesa di inserire il mio commento (devo ancora finire libro...) spero interverrà il mitico GREEN!!!
 
 
green100
green100 il 13/12/07 alle 14:14 via WEB
VERGOGNA, sei fortunata ad essere una donna spesso ti si perdona tutto!!!
 
   
rox.rg
rox.rg il 13/12/07 alle 15:32 via WEB
Ecco allora questo è uno dei casi in cui devo sfoderare tutta la mia femminilità :D (almeno ci provo) Ti ringrazio in anticipo!!!!
 
sestirosa
sestirosa il 13/12/07 alle 00:27 via WEB
BUONA NOTTE DIO TI BENEDICA COSIMO
 
 
rox.rg
rox.rg il 13/12/07 alle 15:32 via WEB
Benedica anche te... e chiunque ne abbia bisogno
 
green100
green100 il 13/12/07 alle 14:14 via WEB
…..”Mio padre dice sempre che se scavi fino in fondo, tutti quanti sono figli di puttana. Dice che se ci fosse da scegliere fra l'onore e la morte per fame, tutti quanti sceglierebbero il cibo. Sempre. A quanto pare, ha ragione. Appena torniamo a casa glielo dirò.” Io stavolta parto dalla frase che ho preferito, già sant’uomo suo padre, e davvero con una semplicità estrema Lansdale riesce a renderlo evidente. La verità è che l’ipocrisia che regna non ce ne fa rendere conto…. E che dire, all’inizio il romanzo non mi entusiasmava, poi piano piano, chiedendomi che cosa davvero volesse dire, mi è piaciuto sempre di più, ogni pagina sempre un po’ di più! Bella anche l’analisi fatta qui sopra, la condivido pienamente, non so se è stata Rox, o Rossobarricato, comunque mi stupisco spesso delle persone che incontro qui (in questo caso in positivo)….non pensavo….
 
 
green100
green100 il 13/12/07 alle 14:16 via WEB
Accidenti, ho detto una vaccata è rossobarricato, non avevo fatto caso al nome....giovanotto sei avanti, sei quasi in gamba come me!!!(...per ora)!!!
 
   
rox.rg
rox.rg il 13/12/07 alle 15:31 via WEB
In realtà avevo dimenticato di mettere il nome di chi aveva preparato la recensione :D ma ho prontamente corretto l'errore (mi scuso ancora!!)
 
     
green100
green100 il 13/12/07 alle 16:11 via WEB
allora non mi sto rinco..., anche perchè resto il più giovane!!!;-)
 
     
rox.rg
rox.rg il 14/12/07 alle 10:30 via WEB
Vabò... guarda che a 38 anni inizia la seconda giovinezza e per certi aspetti devo dire che è molto interessante :D
 
vaniapocket
vaniapocket il 16/12/07 alle 11:44 via WEB
Salve a voi. Trovo interessante e puntuale la recensione del libro di Lansdale, e sono sostanzialmente d'accordo, anche se continuo a preferirlo in vesti diverse. A proposito dell'idea che gli esseri umani non interiorizzino le regole, ma che, messi in condizioni di necessità, le dimentichino immediatamente per dare sfogo alle proprie pulsioni, ne sono assolutamente certa (con buona pace di mr. Freud. Un altro libro che nei suoi racconti lo conferma, seppure con toni completamente differenti e su altri piani è il mio libro preferito in assoluto : "Brevi interviste con uomini schifosi" , di David Foster Wallace. Eheheh, lo so: voi proponete un libro, io lo commento e inevitabilmente rilancio con un altro libro... Alla prossima!
 
 
rox.rg
rox.rg il 17/12/07 alle 16:11 via WEB
Ciao Vania!!! bello il tuo intervento e mi fa piacere che ci stimoli la mente con nuove possibili letture :D Se ci dai il permesso inseriamo il tuo suggerimento nelle prossime letture. Mille bisous
 
   
vaniapocket
vaniapocket il 17/12/07 alle 19:38 via WEB
assolutamente sì, per me è un onore. ne sono molto orgogliona!!
 
     
rox.rg
rox.rg il 28/12/07 alle 09:43 via WEB
Ciao Vania!! grazie per il tuo consenso e mentre ci siamo: AUGURI!!!!
 
rossoebarricato
rossoebarricato il 18/12/07 alle 11:30 via WEB
Cari Rox e Green, il Libro che vania propone è bellissimo e mi trova sostenitore della sua proposta, mentre invece altri che sono stati proposti non mi sembrano di pari livello e interesse. Per cui: perchè non stabiliamo una regola finalizzata all'inserimento dei libri nelle nuove proposte?? potrebbe essere che chi sollecita la lettura di un libro debba avere un parere favorevole di almeno la maggioranza del gruppo ..... che può essere di 3 come di 5 o più .... che ne pensate ???
 
 
green100
green100 il 18/12/07 alle 12:30 via WEB
Io penso che la possibilità sia valida, ma ribadisco che valuterei più le proposte delle persone che quantomeno passano spesso di qui, e che partecipano(Vaniapocket è tra queste).Questo penso debba fare la differenza.Per il resto, fino ad ora ho letto buoni libri, ma nessuno di questi l'avrei mai preso in considerazione se non fossi stato "costretto".In pratica penso che quasi neanche il promotore del libro dovrebbe averlo letto, ne dovrebbe essere solo ispirato.....
 
   
rox.rg
rox.rg il 24/01/08 alle 16:46 via WEB
Rosso non ha tutti i torti ma questo blog è un pò amatoriale e quindi non credo sia molto fattibile. Siamo in pochi a leggere e decidere e perciò risulta ancora più semplice decidere a priori... senza pubblicare sull'elenco. Sicuramente la proposta è da tenere in considerazione per quando saremo a livello mondiale :D (sono diventata come Green... aiuto)
 
wo_land
wo_land il 19/12/07 alle 20:48 via WEB
Ciao raga, come va? Io intanto la mia recensione del mio libro l'ho scritta proprio oggi. E' nel mio blog. Se vi va passate e ditemi che ve ne pare... :-))) un saluto a tutti voi. A.
 
 
rox.rg
rox.rg il 28/12/07 alle 09:38 via WEB
Ma buongiorno!!! grazie per il suggerimento e intanto ti mandiamo un salutone tutto per te!!! Auguri!!
 
scrittocolpevole
scrittocolpevole il 20/12/07 alle 16:26 via WEB
Auguri di Buon Natale e Felice Anno Nuovo. A
 
 
rox.rg
rox.rg il 28/12/07 alle 09:39 via WEB
Grazei scritto. Contraccambio di cuore!!
 
green100
green100 il 21/12/07 alle 17:12 via WEB
AUGURI A TUTTI!!!!ma mi chiedo, che fine ha fatto Rox....mhmmmmh
 
 
rox.rg
rox.rg il 28/12/07 alle 09:39 via WEB
AUGURI!! la Rox è qui al tuo fianco ;)
 
ninograg1
ninograg1 il 22/12/07 alle 22:55 via WEB
ho letto sto libro qualche anno fa e non sarei completamente d'accordo ma la lettura è soggettiva. sono passato per augurarti un buon natale e felice anno nuovo
 
 
rox.rg
rox.rg il 28/12/07 alle 09:43 via WEB
Intanto ringraziamo per gli auguri che fanno sempre piacere. Per quanto riguarda il tuo commento devo dirti che il tuo pensiero non è molto chiaro. Quando si fa una critica (e credici ci fa piacere che non tutte le persone la pensino allo stesso modo!!) bisogna almeno motivare e spiegare le proprie scelte. Noi, sempre che tu abbia voglia, aspettiamo qualche chiarimento in più. Mille bisous!!
 
MaRiDG70
MaRiDG70 il 24/12/07 alle 11:35 via WEB
nel mio blog c'è un post di auguri per tutti e anche per voi :-)...buon natale...un bacio
 
 
rox.rg
rox.rg il 28/12/07 alle 09:45 via WEB
Ma che carina ma petite!!!! grazie e tantissimi auguri anche a te (che poi vieni sempre a visitarci!!!) bisous
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 25/12/07 alle 23:03 via WEB
Auguri di un felice, sereno e splendido Natale dal blog Napoli Romantica...
 
 
rox.rg
rox.rg il 28/12/07 alle 09:46 via WEB
Grazie Napoli Romantica!!!! contraccambiamo con tutto il cuore!!!! mille bisous
 
LadyAileen
LadyAileen il 31/12/07 alle 23:08 via WEB
Cin Cin...Buon 2008! ;)
 
medebai
medebai il 31/12/07 alle 23:37 via WEB
In questa notte un po' pazza: CIN CIN BUON 2008!
 
MaRiDG70
MaRiDG70 il 01/01/08 alle 10:28 via WEB
buon anno nuovo accompagnato da un sorriso :-)...RITA
 
green100
green100 il 02/01/08 alle 09:20 via WEB
Grazie a tutti per gli auguri, e Ragazzi, con l'anno nuovo LEGGETE CON NOI!!!
 
rox.rg
rox.rg il 02/01/08 alle 09:35 via WEB
TANTI AUGURI E BUON INIZIO 2008 ANCHE DA PARTE MIA!!!!!!!
 
vaniapocket
vaniapocket il 02/01/08 alle 17:53 via WEB
e naturalmente aggiungo i miei auguri per un anno sereno e in cui l'illuminazione scenda su tutti gli editori i quali grazie a ciò pubblicheranno solo capolavori che diventeranno best sellers incredibili e tutti leggeranno e spegneranno la tv.... ecco, lo sapevo, come al solito mi faccio trascinare. mò mi riprendo e vi lancio, se me lo permettete, un suggerimento: vi passo quello che ho deciso sarà il mio proposito per il 2008: passare la maggior parte del tempo possibile con le persone felici di avermi accanto. un abbraccio.
 
 
rox.rg
rox.rg il 03/01/08 alle 11:12 via WEB
Magari Vania!!! magari la televisione occupasse solo uno spazio secondario per noi tutti!!! Grazie per il suggerimento dolcissimo e accolgo volentieri il proposito di frequentare chi si vuol bene e chi è capace di amarci sempre e comunque!!!! bisous
 
catskin
catskin il 07/01/08 alle 15:30 via WEB
E' uno dei miei autori preferiti, ma devo ancora comprare questo libro. Grazie per la recensione.
 
 
green100
green100 il 15/01/08 alle 08:39 via WEB
Quando lo hai fatto, metti una tua opinione!
 
mistyc61
mistyc61 il 08/01/08 alle 16:00 via WEB
Lo sto leggendo ora...
 
 
green100
green100 il 15/01/08 alle 08:40 via WEB
Bene, anche per te scrivi comunque qualcosa quando lo avrai finito, e unisciti a noi, non è un grande impegno...
 
Earthlessheartless
Earthlessheartless il 11/01/08 alle 04:13 via WEB
Io ce l'ho nell'edizione di Urania e credo si chiamasse "una notte al drive in". :)
 
 
rox.rg
rox.rg il 24/01/08 alle 16:43 via WEB
dici che è il medesimo?? mmm curioso. sarebbe bello conoscere la storia. c'era qualcosa sul libro... provo a leggere
 
   
rossoebarricato
rossoebarricato il 28/01/08 alle 09:13 via WEB
In effetti il libro che abbiamo letto e commentato è composta da due "parti" scritte in tempi diversi .... la prima parte fu inizialmente pubblicata da sola .... e La notte del Drive-in divenne il titolo dell'edizione che li racchiude entrambi.
 
     
rox.rg
rox.rg il 31/01/08 alle 13:23 via WEB
ah ecco il vero intenditore di Lansdale :D!! Grazie Rosso per aver chiarito il passaggio!!!
 
vaniapocket
vaniapocket il 27/01/08 alle 15:52 via WEB
salve bellezze. anni fa leggevo anche io i libri della collana Urania e in effetti mi è capitato di trovarvi libri che poi sono diventati famosi e sono stati ristampati da altri editori. Un esempio per tutti "la notte che bruciammo Chrome" e forse anche "Neuromante" di William Gibson. Già che ci siamo, ho appena terminato " Memorie di Adriano " di Marguerite Yourcenar e l'ho trovato grandioso. Besos
 
 
rossoebarricato
rossoebarricato il 28/01/08 alle 09:15 via WEB
bellezze??? mah, oggi hai cominciato la giornata con qualcosa di "forte" !! :-) Le Memorie di Adriano: grandissimo libro di una scrittrice fantastica .... dovrebbero leggerlo tutti.
 
rossoebarricato
rossoebarricato il 29/01/08 alle 15:15 via WEB
Ehi Rox, come siamo messi con la scadenza imminente??
 
green100
green100 il 31/01/08 alle 09:40 via WEB
Sembrerebbe che si voglia cambiare libro, effettivamente siamo in ritardo!!!
 
Roxy_rox
Roxy_rox il 31/01/08 alle 13:27 via WEB
Sì lo so... in ritardo con la tabella di marcia. Bene sono qui a garantire che i cambiamenti si faranno se soprattutto a Rosso (per Green già so) va bene il cambio. Visto che avevo bisogno di qualcosa di diverso volevo spostare la lettura di Gomorra sostituendola con un'altra lettura...
 
 
rossoebarricato
rossoebarricato il 31/01/08 alle 15:09 via WEB
"Io sono come tu mi vuoi" :-)
 
   
Roxy_rox
Roxy_rox il 31/01/08 alle 15:44 via WEB
no ci mancherebbe... se hai già letto gomorra lo faremo anche noi!!! (se ci sono delle curiosità su lansdale hai carta bianca per un post nuovo!!)
 
     
green100
green100 il 31/01/08 alle 16:09 via WEB
Già buona idea nuovo post su questo libro dai Rossobarricato, piazza un post che istighi il nostro lato oscuro.....
 
Roxy_rox
Roxy_rox il 31/01/08 alle 16:03 via WEB
MI SCUSO ma ho dovuto spostare la scadenza del libro poiché io per prima non l'ho terminato.. Sicuramente per la fine di febbraio riuscirò a terminare la lettura. Bisous a tutti
 
green100
green100 il 31/01/08 alle 16:07 via WEB
Perfetto, concordo anche io e mi aggrego alle scuse di ROX, ovviamente do la colpa maggiore a lei, ma solo perchè so che rossobarricato perdona più facilmente lei!!!
 
rossoebarricato
rossoebarricato il 01/02/08 alle 08:55 via WEB
Come: "perdona più facilmente lei" ? Rox è perdonata, tu no. Tu devi fare penitenza e quindi organizzare uno di quegli spiedi bresciani di cui parli ..... il vino lo porto io. ;-)
 
 
green100
green100 il 01/02/08 alle 09:08 via WEB
Geniale, comunque tutti mi chiedono qui in ufficio che cosa ci faccio in ginocchio sui ceci!!!E poi è colpa di ROX, perchè deve dempre pagare l'uomo....(DOMANDA RETORICA)
 
rossoebarricato
rossoebarricato il 01/02/08 alle 08:56 via WEB
Preparerò il post sulle opere di Lansdale ..... a presto.
 
 
rox.rg
rox.rg il 01/02/08 alle 14:18 via WEB
siamo in trepida attesa Io, green e i suoi ceci e i fans del blog (pochi ma buoni!!)
 
rossoebarricato
rossoebarricato il 04/02/08 alle 09:01 via WEB
considerato che il post è in arrivo, si potrebbero recuperare i ceci per preparare una cosina niente male ..... sempre che green non ci abbia "pianto" sopra ......
 
 
Roxy_rox
Roxy_rox il 04/02/08 alle 10:04 via WEB
Il post è arrivato... vai siamo qui ad ascoltare mon ami :D
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
winx club il 14/11/11 alle 17:04 via WEB
Good website and happy messages. I like it. Thank you master!
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
adrian il 14/12/11 alle 16:04 via WEB
Car games have been around for a long time and over the last couple of years, they have undergone several developments to enhance their appeal. This has been made feasible through online websites and while this is the case, several factors will need to be deemed before deciding to engage in this mode of play. For starters, as a player, it is crucial to state that several online sites offer these games. Most of them have an array of alternatives placed which permit the player to choose what appeals best to them. Car games Play Car games Truck games Racing games Car racing games Tractor games Monster truck games Drag racing games Stunt games Atv games Nascar games Dirt bike games Bike games Bmx games Motocross games Motorcycle games Car parking games Parking games Motorbike games Drifting games Driving games Jocuri pentru copii Jocuri barbie Jocuri barbi Jocuri de imbracat Jocuri pentru fete Giochi Giochi gratis Giochi gratis Giochi per ragazze
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 

INFO


Un blog di: Roxy_rox
Data di creazione: 09/07/2007
 

BRODSKY

Ci sono crimini peggiori del bruciare libri. Uno di questi è non leggerli.

 

CLICK HERE

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 
 

PUBBLICIZZA IL NOSTRO BLOG: COPIA QUESTO POST!

Vai al blog dei libri:

(immagine di Luca Guglielmo)


IL  MONDO   DEI  
LIBRI
(clicca)

 

JOSEPH ADDISON

La lettura è per la mente quel che l'esercizio è per il corpo.

 

ULTIME VISITE AL BLOG

gilles81onjimmivillotticiambellinocrisviba94Filo77dglrosariobresciac.byblosnovakkina93nicolaloverresimonemenchettiveronica86dgl1Aco9gianmascalasacconciatureflairgretayash
 

LIBRI COMMENTATI

"Gomorra"
di Roberto Saviano

"La cattedrale del mare"
di Ildefonso Falcones

 “Il piccolo principe”

di Antoine de Saint Exupérie

“La ragazza delle arance”

di Jostein Gaarder

 

Tolleranza zero

di Irvine Welsh 

"Il quaderno nero dell'amore"
di Marilù S: Mancini
Dolores Claiborne
Stephen King
Non ti muovere
di Margaret Mazzantini
 

FACEBOOK

 
 

LIBRI

 

A PROPOSITO DI FRANCIA..

Tu regarderas, la nuit, les étoiles. C'est trop petit chez moi pour que je te montre où se trouve la mienne. C'est mieux comme ça. Mon étoile, ce sera pour toi une des étoiles. Alors, toutes les étoiles, tu aimeras les regarder... Elles seront toutes tes amies.

 

CICERONE

 

Una stanza senza libri è come un corpo senz'anima

 

LIBRI

 

E COSÌ VORRESTI FARE LO SCRITTORE


Se non ti esplode dentro
a dispetto di tutto,
non farlo.
a meno che non ti venga dritto dal
cuore e dalla mente e dalla bocca
e dalle viscere,
non farlo.
se devi startene seduto per ore
a fissare lo schermo del computer
o curvo sulla
macchina da scrivere
alla ricerca delle parole,
non farlo.
se lo fai solo per soldi o per
fama,
non farlo.
se lo fai perché vuoi
delle donne nel letto,
non farlo.
se devi startene lì a
scrivere e riscrivere,
non farlo.
se è già una fatica il solo pensiero di farlo,
non farlo.
se stai cercando di scrivere come qualcun altro,
lascia perdere.
se devi aspettare che ti esca come un
ruggito,
allora aspetta pazientemente.
se non ti esce mai come un ruggito,
fai qualcos'altro.
se prima devi leggerlo a tua moglie
o alla tua ragazza o al tuo ragazzo
o ai tuoi genitori o comunque a qualcuno,
non sei pronto.
non essere come tanti scrittori,
non essere come tutte quelle migliaia di
persone che si definiscono scrittori,
non essere monotono o noioso e pretenzioso, non farti consumare dall'auto-compiacimento.
le biblioteche del mondo hanno
sbadigliato
fino ad addormentarsi
per tipi come te.
non aggiungerti a loro.
non farlo.
a meno che non ti esca
dall'anima come un razzo,
a meno che lo star fermo
non ti porti alla follia o
al suicidio o all'omicidio,
non farlo.
a meno che il sole dentro di te stia
bruciandoti le viscere,
non farlo.
quando sarà veramente il momento,
e se sei predestinato,
si farà da
sé e continuerà
finché tu morirai o morirà in
te.
non c'è altro modo.
e non c'è mai stato.

Charles Bukowski

 

UNA STORIA DI AMORE E DI TENEBRA – AMOS OZ

Capivo il suo dolore: papà aveva un rapporto quasi carnale con i libri. Amava toccarli, frugarli, accarezzarli, annusarli. Era infoiato per i libri, incapace di trattenersi, allungava subito le mani, fossero anche stati libri altrui. In effetti, i libri di allora erano molto più sexy di quelli di adesso: c’era di che annusare, accarezzare, tastare. C’erano libri con le scritte dorate sulla copertina che ancora profumavano, un po’ ruvide al tatto, così che dalle mani passava tutto un brivido sulla pelle, come quando si tocca qualcosa di intimo e inaccessibile, qualcosa che un po’ freme e trema, sotto le tue dita. C’erano poi libri con la copertina in cartone rivestita di stoffa, appiccicata con una colla dall’odore incredibilmente sensuale. Ogni libro aveva il suo odore segreto ed eccitante. A volte la copertina di stoffa si staccava un poco dal cartone, si scompigliava come una gonna sfacciata e che fatica non gettare l’occhio verso l’interstizio buio fra il corpo e il tessuto, non attingervi sentori da vertigine.

gentilmente offerto da Vaniapocket