Cose di Vita

La vita nelle parole, nelle emozioni..

 

AREA PERSONALE

 

ULTIME VISITE AL BLOG

utopiamisticaeliodochiidalgofabi.martinmariomancino.mstrong_passionsaradriamanu1235pier_angelo1oasidelverdesrlMirose06unamamma1iononsonoio2luca_pero
 

FACEBOOK

 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Giugno 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

« Messaggio #492Messaggio #494 »

Post N° 493

Post n°493 pubblicato il 14 Novembre 2007 da pier_angelo1

-

“..E ora Berto, figlio della Lavandaia,
compagno di scuola, preferisce imparare
a contare sulle antenne dei grilli
non usa mai bolle di sapone per giocare;
seppelliva sua madre in un cimitero di lavatrici
avvolta in un lenzuolo quasi come gli eroi;

si fermò un attimo per suggerire a Dio
di continuare a farsi i fatti suoi

e scappò via con la paura di arrugginire
il giornale di ieri lo dà morto arrugginito,
i becchini ne raccolgono spesso
fra la gente che si lascia piovere addosso….”
Canzone del padre - Fabrizio De Andrè

grazie a tutti

 
Commenta il Post:
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui: