Creato da: red5706 il 02/08/2008
nel profondo la quiete
Citazioni nei Blog Amici: 24
 

Archivio messaggi

 
 << Luglio 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

 

 

 

          

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
..............DONATO DA UNA STELLA MERAVIGLIOSA COME CINDERELLA700...GRAZIE DI CUORE
 

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Luglio 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 24
 

Ultime visite al Blog

red5706slavkoradiclafolliadivivermipetra61ITALIANOinATTESAgianlucacastorrimassimocoppamoretto.gmraffaellasvergolamarina.baciocchicaballerodormienteunicomiticolealidiachilleeric65vmemmo1968
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
...............................CHE SIA LUCE LA VITA DONATA...CHE SIA FARO NELLA VASTITA' DI QUESTA IMMENSITA'.....CHE SIANO PETALI DI ROSE A PRECEDERE I TUOI PASSI...CHE SIA PROFUMO D'AMORE IL TUO CUORE
 
 

vita

E il giorno è notte  e la notte è mattino colorato di viola,e la vita è un castello di sabbia bianca sciolta al vento,e il nulla è tutto..colmato da sogni finiti troppo in fretta:                                                                                         

 
 

faro

COME NEL MARE IL FARO E' LA SALVEZZA PER I NAVIGANTI...COSI' NOI SIAMO FARI PER LA SALVEZZA DELL'INNOCENZA DEI BAMBINI
 

sogno

................ nei miei sogni il mio domani...un raggio di sole che illumina il cammino tra impervie discese..e sconnesse risalite
 
PREMIO da aconcagua.dreaming
 
 un dono del cuore da kiko...grazie
 

 

 
« INFORMAZIONEfesta »

ricchezza e povertà

Post n°397 pubblicato il 05 Novembre 2011 da red5706

COSA SI INTENDE PER RICCHEZZA E POVERTA'?

COME MAI CHI PIU' HA PIU' VUOLE AVERE?

CI SI PULISCE LA COSCIENZA CON UN AIUTO INDIFFERENTE?

 

SE CI SI ACCOSTA NELLE CASE MODESTE....NEI LUOGHI DIMENTICATI DALL'UOMO "CIVILE"...CI SI RENDE CONTO DI QUANTO CALORE CI SIA NELLA CONDIVISIONE DI QUEI POCHI BENI POSSEDUTI.....

SE SI FREQUENTANO LE ASSOCIAZIONI VOLONTARIE CI SI PUO' ACCORGERE CON QUANTO AMORE SI OFFRE IL PROPRIO IMPEGNO PER RENDERE PIU' FACILE LA VITA QUOTIDIANA DI UN ALTRO ESSERE..

CHI VIVE SOLO PER SE STESSO CERCA COSTANTEMENTE DI COLMARE OGNI ATTIMO DELLA SUA VITA CON ARTEFICI ...METE DA RAGGIUNGERE FATTE DI AGIO ..POTERE...POSSEDIMENTI...

TUTTO SI PUO' COMPRARE E AVERE FACILMENTE..MA NON L'AMORE..NON LA COMPRENSIONE..NON LA STIMA..QUEL CALORE UMANO CHE COLMA E RIEMPIE DANDO UN SIGNIFICATO ALLA VITA...

CI SI ARRICCHISCE SU QUALCUN'ALTRO...SI DICE..VITA MIA MORTE TUA...MA CHI E'MORTO?..

UNA VITA PERCORSA SENZA ESSERE MAI STATI PARTE DELL'INSIEME...PRONTO A PROFANARE..DERUBARE...UMILIARE...CORROMPERE E ESSERE CORROTTO..

METTERE A DISPOSIZIONE DEGLI ALTRI LE PROPRIE CAPACITA'..IL PROPRIO TEMPO..IL PROPRIO AMORE DOVREBBE ESSERE UN DOVERE PER CHI HA AVUTO IL DONO DELLA CAPACITA'...DELLA POSSIBILITA'..DEL BENESSERE...

IL COMPITO PRIMARIO DELL'UOMO DOVREBBE ESSERE QUELLO DI AMARE...

EPPURE CIO'CHE HA INVENTATO L'UOMO..RENDE CIECHI E SORDI..MISERI E ARRIDI...SPIETATI E CINICI...RENDE SOLI..

IL DIO DENARO CON LA SUA POTENZA DEVASTA OGNI BENE E ANNULLA L'EVOLUZIONE STESSA DELL'ESSERE UMANO REGREDENDOLO...

NELLA CONSAPEVOLEZZA DEI DIRITTI NASCE LA CONSAPEVOLEZZA DELL'ABUSO..

SE LA MANO CHE DONA UN EURO DONASSE ANCHE UNA CAREZZA...

SE IL PIATTO SU CUI SI MANGIA FOSSE DIVISIO PER DUE..O PER TRE..O MILLE...

SE SI RICONOSCESSE CHE I BENI DELLA TERRA SONO DI OGNI CREATURA E NON DI CHI HA AVUTO LA FORTUNA DI NASCERCI SOPRA..

L'UMANITA' AVREBBE PARI PASSO..PARI DIGNITA'..

MILIONI DI BAMBINI NON MORIREBBERO DI FAME....

MILIONI DI PERSONE NON MORIREBBERO DI MALATTIE...

MILIONI DI PERSONE NON DORMIREBBERO PER STRADA...

OGGI C'E' UN DIVARIO ANCOR PIU' GRANDE TRA CHI HA LE RICCHEZZE E CHI VERSA IN POVERTA' O NE E' SUL LIMITARE...

ABBIAMO CREATO UNA SOCIETA' DOVE IL DENARO DETTA LE REGOLE...E LE CONDANNE...

DOVE CHI NON NE HA E' EMARGINATO E EVITATO..

ABBIAMO CREATO E PERMESSO UNA SOCIETA' POVERA DI VALORI...

POVERA D'AMORE E CONDIVISIONE.

MA CI SONO PERSONE CHE ANCORA HANNO CONSERVATO IN SE LA LORO ESSENZA..

RISPLENDONO E RIABILITANO LA RAZZA UMANA..

DAL MEDICO CHE OFFRE IL SUO OPERATO..ALL'EDUCATORE...ALLA SEMPLICE PERSONA CHE OFFRE IL SUO BRACCIO..MA TUTTI SOPRATTUTTO..L'AMORE..

QUEL CALORE..QUEL CONFORTO CHE NELLA DIFFICOLTA' E' ESSENZIALE..CHE NEL RESPIRO DEL TEMPO DONA LA FELICITA'...CHE DA IL SENSO DELLA VITA...

SE TUTTI CAPISSERO CHE NULLA E' VERAMENTE LORO E SPARTISSERO IL PARTI EQUE CON OGNI INDIVIDUO VIVENTE NON ESISTEREBBE LA POVERTA'..

POVERO E' COLUI CHE E' STATO PRIVATO DELLA SUA PARTE..

IN LORO VEDO LA CAPACITA' DI MERAVIGLIARSI E ESSERE FELICI CON POCO..

IN LORO VEDO LA NOSTRA SCONFITTA

IN LORO MI RITROVO...

 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog