**TEST**
Creato da riflessilunaridgl il 15/10/2008

Riflessi

riflessidime

 

 

« MA IL ROMANTICISMO ESIST...COME E' DIFFICILE ESS... »

COME PORTARE ALL'ALTARE UNO SCAPOLO INCALLITO...

Post n°20 pubblicato il 18 Giugno 2009 da riflessilunaridgl

"Se ti sei decisa a farlo capitolare, gioca bene le tue carte!" E' l'affermazione di una ragazza di quasi 19 anni...
Cena di fine anno con gli studenti...Una esce di casa pensando di partecipare a una cena come tante e invece si ritrova a scoprire che le sue alunne, all'apparenza timide e introverse, in certi campi ne sanno una più del diavolo...Vi racconto, brevemente, l'antecedente...
Parlavano di un ragazzo, non tanto bello, ma decisamente affascinante per i suoi modi sicuri, l'esperienza, il sorriso aperto e i suoi mille interessi. Tra questi ultimi, in particolare, c'è quello per il sesso femminile...Pare che il tipo in questione, sul piano delle conquiste ami giocare su più tavoli e si vanta di non essersi mai fatto 'incastrare' da nessuna. Lui non vuole sposarsi e non vuole nemmeno convivere, anzi adora spassarsela con gli amici, tra viaggi, hobby e una girandola di storie usa e getta.
Mi è sembrato saggio intervenire e consigliare alla malcapitata che si è presa una cotta gigantesca per questo individuo, di lasciarlo perdere e volgere il suo sguardo altrove, ma la ragazza non ci pensa nemmeno e si è messa in testa di farlo capitolare. Hanno così definito una serie di mosse vincenti per raggiungere l'obiettivo...
1) Mantenersi fuori dal mucchio usando una strategia diversa: farsi desiderare, incuriosirlo, insomma, gettare il sasso e ritirare la mano;
2) Se ci sarà un primo incontro, evitare domande banali, parlare di cose stimolanti e soprattutto farlo parlare dei suoi interessi...gli uomini adorano sentirsi importanti e parlarsi addosso.
3)Dopo la prima uscita, vietato richiamare il giorno dopo. Deve essere lui a farlo!!
4) Finalmente il telefono squilla! E' lui che propone un invito per un aperitivo. Ovviamente, l'invito deve essere accettato, ma, una volta lì, se lui propone di continuare la serata bisogna inventare un impegno e aggiungere che magari ci si potrà rivedere in una prossima occasione....Fino a questo punto le ho ascoltate sorridendo, ma qui sono di nuovo intervenuta..."Ma come, sei in trepidante attesa che chiami e poi quando lo fa prendi un aperitivo e  scappi?" E una di loro "Si, prof! Se lui è interessato, richiama di sicuro. Se non lo fa è perchè aveva in mente una serata mordi e fuggi. In tal caso, malgrado la delusione, non si perde nulla."....Rifletto e concludo che ha ragione.
5) Non raccontare subito tutto di se stesse, lui non è un confessore e nemmeno un biografo. Meglio lasciare un velo di mistero e ambiguità.
6) Se lui chiede come mai una ragazza così carina ancora non è fidanzata, bisogna lasciar intendere che le occasioni non sono mancate, ma alla fine ci si è tirate indietro perchè non c'era la convinzione totale. Farebbe un certo effetto dire "Quando deciderò di mettermi in gioco, sarà solo con una persona veramente in gamba"...Difficile pensare che non si senta chiamato in causa...

Beh, cosa dire! Che siano davvero queste le 'regole'?....Ma allora io non ho capito proprio niente....

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/riflessidime/trackback.php?msg=7249693

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
ilike06
ilike06 il 19/06/09 alle 08:52 via WEB
...mmm... mi sa che ormai appartieni ad un'altra generazione, mia cara... ;-PPP :-) :*
 
 
riflessilunaridgl
riflessilunaridgl il 19/06/09 alle 22:23 via WEB
...mmm...mi sa proprio di si, Ilike...:-))
 
sandroalfa
sandroalfa il 19/06/09 alle 15:17 via WEB
Quanta invidia ho provato leggendo questo post...Invidia per una fase della vita nella quale hai la totale libertà di sperimentare, di apprendere, di mettersi alla prova..Diverso invece è quando si devono avere in se stessi delle certezze, certezze che poi vanno trasmesse ai propri partner; in questo secondo caso allora avrei lasciato perdere seguendo il consiglio di Ale, mentre all'età dei protagonisti del racconto, bisogna provare per credere..Solo prendendo porte in faccia e facendosi male, si cresce e si soffre ma si cresce più maturi... non da bamboccioni
 
 
riflessilunaridgl
riflessilunaridgl il 19/06/09 alle 22:30 via WEB
E che cavolo! Ho risposto al tuo commento, ma anche questo è andato perso...OK lo riscrivo, ma prima di pubblicare stavolta lo salvo...eheheh
 
 
riflessilunaridgl
riflessilunaridgl il 19/06/09 alle 22:33 via WEB
La serata è stata interessante non solo perchè ho conosciuto aspetti di queste ragazze che in classe, tra libri, verifiche, spiegazioni, non vengono quasi mai fuori. Ma anche perchè mi hanno portato un pò indietro nel tempo, a quando anche io credevo di poter raggiungere tutti gli obiettivi che mi prefissavo...E' proprio vero! Ogni età della vita ha in sè qualcosa di speciale, dalle delusioni non si ricava solo sofferenza, ma anche modalità nuove di approcciarsi alle cose e alle persone...Insomma, il tempo non passa quasi mai invano. Bye bye:-))
 
   
sandroalfa
sandroalfa il 20/06/09 alle 11:14 via WEB
Non si finisce mai di imparare!!
 
     
riflessilunaridgl
riflessilunaridgl il 23/06/09 alle 23:13 via WEB
Eh, già!...:-))
 
MI_6
MI_6 il 21/06/09 alle 13:30 via WEB
Accidenti che "diavolette" di studenti che hai, bisogna propio starci lontanuccio... Ciao e buona domenica pomeriggio.
 
 
riflessilunaridgl
riflessilunaridgl il 23/06/09 alle 23:15 via WEB
Infatti! Stare lontano da queste diavolette è l'unico modo per mantenere la condizione di scapolo..:-)) Ciao, buonanotte.
 
   
MI_6
MI_6 il 24/06/09 alle 12:34 via WEB
Urca che risposta, be me la sono meritata.....
 
     
riflessilunaridgl
riflessilunaridgl il 30/06/09 alle 22:28 via WEB
Ma no, dai!...Quelle sono diavolette per davvero..:-))
 
scapolo.incallito
scapolo.incallito il 02/09/14 alle 04:14 via WEB
"Si, prof! Se lui è interessato, richiama di sicuro. Se non lo fa è perchè aveva in mente una serata mordi e fuggi. In tal caso, malgrado la delusione, non si perde nulla." Sono d'accordo. In questo caso lo scapolo incallito non si perde proprio nulla.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

 

SALLY

 

 

PIAZZA PORTANOVA

 

L'ACQUARIO NEL CIELO DI CORSO VITTORIO EMANUELE

 

FARFALLINA

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Marzo 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 11
 

ULTIME VISITE AL BLOG

ilike06aurorasalvati2010peppecavascapolo.incallitoMI_6GioiasoleStefano72CSSilverdartgelixunamamma1alvis35UnopanvivaildivertimentolisarooUnLibroBianco
 

SIAMO SOLI

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom