Creato da romolor il 20/07/2005
gossip e altro
 
 

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Agosto 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 34
 

Ultime visite al Blog

maandraxantofredpanaureopietrocaso1985jusepe63nicparrottaPedalemalefrancesco.bertaaristarco7mapaopinmg.contartesemorositasdgl18molesaveumberto.marcianomarcotorzolini
 

Chi pu˛ scrivere sul blog

Solo l'autore pu˛ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

« La Marini nella fontanaL'Esorcista, Ieri e Oggi »

Sandra Milo in tv: "auguri a Tiziano Ferro"

Post n°7676 pubblicato il 16 Luglio 2019 da romolor
 
Foto di romolor

Sandra Milo nella trasmissione Io e Te, su Rai Uno al pomeriggio, ha fatto gli auguri in diretta a Tiziano Ferro, che si è sposato negli Stati Uniti con un ricco manager discografico.
La trasmissione in questione è gay friendly: il conduttore, Pierluigi Diaco, ha dichiarato di avere sposato quattro anni fa lui il suo compagno mentre una presenza fissa che fa le domande agli ospiti è costituita da un giovane,biondo e gay , dalla lingua arguta.
Personalmente non sono a sfavore delle unioni civili tra gay ( uomini e donne) e reputo che esse devono essere accolte dalla società, perché quello che conta è la realizzazione delle persone , soprattutto quella affettiva.
Però ho letto che Tiziano Ferro vorrebbe un figlio.
Credo dunque che il popolare cantante abbia intenzione di realizzare questo suo desiderio di paternità tramite una madre surrogata, come è già stato per i colleghi Elton John e Miguel Bosè.
Su questo dissento. A tali situazioni rispondo che non è giusto che solo per il fatto che si sia ricchi e famosi si ha per forza diritto a tutto.
Al massimo Ferro potrebbe prendere un bimbo abbandonato in orfanotrofio e dargli affetto ed educazione assieme al marito ufficiale, dunque secondo me non è necessario, se esiste questa possibilità, ricorrere a madri surrogate e profumatamente pagate per sgravare
ROMOLO RICAPITO

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog