Creato da romolor il 20/07/2005
gossip e altro
 
 

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Febbraio 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29      
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 34
 

Ultime visite al Blog

m12ps12xzsaxzsaelidebermignani.antoniomaremontyPACOLISAdanyc1976isabellarussoirover5000dieatti18remo7sergioroundfrancoluigi1962silviascalambralegittimario
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

« Troppo Moon Day, è polem...Tatuati »

Estate 2019 le canzoni più brutte. C'era una volta...

Post n°7679 pubblicato il 25 Luglio 2019 da romolor
 
Tag: Musica
Foto di romolor

E' questa l'estate più brutta, secondo me, a livello di canzoni,
E' risaputo che le vacanze favoriscono i motivi spensierati, ma almeno un tempo erano di qualità. Oppure ottenevano successo canzoni che, seppure non scritte apposta per essere ascoltate durante la bella stagione, risultavano lo stesso le più ascoltate su spiagge o in discoteca.
La deriva attuale è determinata secondo me da alcuni artisti che, creatori di tormentoni nelle ultime estati, hanno riproposto una canzone composta ad arte per ottenere successo, ma senz'arte al suo interno , ossia nessuna qualità nel testo o nella musica.
L'inserimento della parola playa in un testo italiano per l'estate è un classico, ma era più efficace il vecchio brano dei Righeira, Vamos a la Playa, almeno divertiva.
Qualche esempio di canzoni di qualità che hanno avuto successo in estate, purtroppo molti anni
fa: sicuramente Pazza Idea, di Patty Pravo che unisce a un testo intrigante una bella musica.
Wuthering Heights di Kate Bush, un lento suggestivo ispirato a un romanzo di Emily Bronte, dunque con una base "colta".
Risalendo a 10 anni fa, un termine di raffronto più vicino a noi, andava forte ad esempio Paparazzi, di Lady Gaga, vincitrice quest'anno dell'Oscar per la migliore canzone al cinema.
Insomma, ben altri tempi.
ROMOLO RICAPITO

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963