Creato da NOthing_To_Declare il 11/03/2010

SANE OR INSANE

CRAZY IN A SHIP OF FOOLS

 

« LE PERSONE FORTIESSERE O NON ESSERE »

TUTTO O NIENTE

Post n°22 pubblicato il 02 Marzo 2013 da NOthing_To_Declare

Ho un problema. sono una persona TOTALITARIA
non so amare un po'
odiare un po'
capire un po'
sopportare un po'
Il mio mondo è bianco o nero. Specialmente sui sentimenti.
Se ti amo ti amo, ti rispetto, ti considero, ti metto al primo posto.
Se ti sono amica non ti lascio, non ti abbandono, non ti escludo.
Se non ti sopporto non ti sopporto e si vede.
Il problema è che la maggior parte del resto del mondo ama a meta' (o nella migliore delle ipotesi a momenti... ora si, ora no c'ho da fare altro, ora si di nuovo), ti è amico a metà oggi si domani no poi si di nuovo, finge di sopportarti per convenienza.
E, quando si rapportano con me, io mi aspetto che siano come me. Che se mi dicono TI AMO lo pensino sul serio e siano disposti a sacrificarsi, a impegnarsi, a FARE.
Quando mi scontro con il pressapochismo dilagante, quando mi accorgo che la gente AMA col cuore, ma vive col culo.... provo a comprendere, cerco di capire, provo a dare tempo, (perchè si sa non tutti abbiamo gli stessi tempi di reazione) e questo viene scambiato per lassismo, come se le situazioni promiscue e fumose mi andassero bene, come se i rapporti a rate, a scadenza fossero leciti.
E, nel tempo, la mia parte intransigente esce, e per quanto io possa amare o essere amica, tiro fuori, (a volte anche male), il mio risentimento verso chi VORREBBE MA NN C'HA IL CORAGGIO, verso chi tende a lasciare le situazioni in sospeso, per comodo, per paura di ferire, per paura di esporsi.
E' vero, sarebbe più semplice adeguarsi, prendere quel che viene e nel frattempo farsi beatamente i cazzi propri tirando acqua al proprio mulino emozionale.
E' vero, sarebbe più semplice tenere il piede in più scarpe. Oggi da te prendo amore, domani da te prendo sesso, dopodomani da te prendo attenzione, e poi ancora da qualcun altro prendo consolazione e poi da un altro aiuto....
Io, però, sono un'inguaribile idealista emotiva. Credo fermamente che i sentimenti DEBBANO ESSERE PIU' FORTI.
Credo fermamente che tutte queste cose te le dovrebbe dare una persona sola IO LE DO, POSSIBILE CHE SIA LA SOLA AL MONDO?
Pensavo, erroneamente, che oramai giunta nella terza eta' il mio prossimo si fosse evoluto, e fosse cresciuto e che fosse in grado di dare ed offrire relazioni vere basate sulla sincerità, sul rispetto reciproco, sul reciproco impegno.
mi accorgo che, facevo bene a non crederci. Perchè le persone AMANO ma non sono disposte a mettere sul piatto della bilancia nemmeno uno dei loro benefit... sia esso liberta' rispetto impegno o sincerita'.
Riconosco, con l'onestà intellettuale che ho sempre avuto, di essermi illusa di aver trovato qualcuno disposto a correre i miei stessi rischi. 
Riconosco che mi ero sbagliata, e che, per me, la cosa migliore è restare da sola. Non dipende da chi mi sta accanto, dipende dalla mia cazzo di asticella che è sempre troppo alta per gli standard che mi vengono offerti.

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

endokeSmeraldo08RavvedutiIn2costanzatorrelli46a_ziverinunzioscorpinitianmicupramarittimaalessiomalcomJoyMusetteseram08dittaturadelpensieroselvaggi_sentierithelmaandlouiseBel_y_Bon
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Gennaio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

TAG

 

ULTIMI COMMENTI

Citazioni nei Blog Amici: 5