Un blog creato da prolocoserdiana il 22/02/2010

SAL&ALLEGRABAND

Fra noi e voi

 
 
 
 
 
 

IL MIO MONDO, LA MIA REALTA'

Il mondo a colori di Sal&Mary...
Pelosetti compresi...

 
 
 
 
 
 
 

NON MI ABBANDONARE

IMMAGINE

 
 
 
 
 
 
 

AREA PERSONALE

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 

DIVERSAMENTE ABILI, MA FELICI...AUGURI...

Post n°1379 pubblicato il 21 Agosto 2019 da prolocoserdiana
 

IMMAGINI

Potrebbe apparire come la solita storia mielosa di due persone che hanno deciso dopo diversi anni di sposarsi. Beh...questa non lo è giacchè Sandro e Chiara sono due giovani alle soglie dei trent'anni che dopo enormi sacrifici economici e sociali, domani vinceranno la loro personale battaglia e si sposeranno consacrando quel vecchio detto che l'amore non è solo poesia, rose e fiori, ma perseverenza, sacrifici e lotta quotidiana contro le diffidenze, gli inganni, le malevolenze di chi è ancora convinto che alcuni portatori di handicap non possano trascorre una vita serena anche se racchiusa in un pugno di cretinate quando si tratta di parlare di disabilità. Auguri, ragazzi. Domani ci saremo e fregatevene se ad accompagnarvi all'altare non ci saranno i vostri genitori o parenti stretti. Noi e tanti altri come noi saremo in prima fila a stringerci attorno al vostro amore. Bye, Sal

immagine

Ed in attesa di vedere cosa deciderà il nostro amato Presidente Mattarella, vi lascio ad un sereno proseguo di settimana. Sal per tutta l'allegraband

 
 
 

BORGHI D'ITALIA: EMOZIONI E NOSTALGIA DI LUOGHI INCANTATI

Post n°1378 pubblicato il 20 Agosto 2019 da prolocoserdiana
 

IMMAGINE

"FURORE " Un borgo dipinto a mano...

Sempre difficile rientrare a casa quando negli occhi e nella mente si hanno i ricordi delle immagini maturate, giorno dopo giorno, in alcune delle località fra le più belle d'Italia. E non è semplice retorica ribadire ciò che illustri scrittori e poeti hanno scritto di questi incantevoli luoghi. Credo che più delle parole valgano le immagini del filmato che racchiude tutte le nostre emozioni.
Adesso qualche giorno di riposo e poi sarà ancora mare e solo mare...
Ciao a tutti/e, sal per tutta l'allegraband

 

immagine

" Armonti ", una vera eccellenza...

 
 
 

Vacanze nei borghi: ecco i più belli d’Italia. A basso costo

Post n°1377 pubblicato il 13 Agosto 2019 da prolocoserdiana
 

immagine

E così sia...La decisione è presa e dopo il concerto di domani sera a S.Teresa di Gallura ( a Ferragosto non ci saremo per nessuno ) si parte alla caccia di quei tanti " borghi " della nostra bellissima Italia troppo spesso dimenticati sia da noi che dagli esterofili ad oltranza. Dieci giorni a caccia di bellezze naturali ed incontaminate dove, probabilmente, ognuno/a di noi ritroverà quella serenità che stavamo un pò perdendo per strada.
C’è qualcosa di unico che abbiamo in Italia, per quantità e qualità: i borghi. Sono ovunque, in tutte le regioni, in ogni area geografica del Paese, in montagna come al mare, in campagna quanto in collina.
Immersi nella bellezza e nel silenzio della natura, circondati dalle montagne o a due passi dal mare, i borghi sono un incredibile patrimonio in cui riscoprire la storia e le tradizioni locali (decine sono patrimonio dell’Unesco). Luoghi inscindibili dalle persone che li vivono e li animano, e una straordinaria opportunità per fare crescere il territorio, dare lavoro e benessere alla popolazione locale e riportare il nostro Paese ai piani alti dell’industria globale del turismo, come meritiamo. E come non riusciamo a fare solo per i nostri errori.

immagine

Non solo la nostra meravigliosa Sardegna ed il suo mare. Nella vita occorre anche rivalutare e rivalutarsi in cerca di quel che possediamo, ma non conosciamo. Ci rileggeremo ai primi di Settembre anche perchè, almeno qui da noi, l'estate non muore prima di Ottobre-Novembre...Bye sal&allegraband

immagine

immagine

 
 
 

Dipendenza dalla tv, spegniamola in estate. E diamoci allo svago e alla lettura

Post n°1376 pubblicato il 12 Agosto 2019 da prolocoserdiana
 

immagine

La tv invade le nostre vite, 12 mesi l’anno. Gli italiani hanno il record europeo di consumi televisivi, 253 minuti al giorno. Non è un bel primato, specie se abbinato all’ultimo posto, invece, nella lettura dei libri. L’estate è l’occasione da non sprecare, per tutti, per la dieta televisiva.


Il fenomeno è devastante, un enorme spreco di tempo, di rapporti umani, di relazioni. E quindi di benessere psico-fisico. La dipendenza dalla tv, sempre più integrata con computer, videogiochi e smartphone, non è circoscritta alle persone anziane, che cercano compagnia nell’elettrodomestico più popolare e più diffuso nelle nostre case. Riguarda molti giovani e giovanissimi che restano chiusi nel cerchio magico televisione-computer.
Come si può pensare, per esempio, di distrarsi, anche in estate, la sera davanti alla tv con le solite banalità del noto circo televisivo italiano che gira nei programmi di informazione? È mai possibile che ancora ci sia voglia di questa fiera di parolai, quasi sempre le stesse facce e gli stessi slogan del nulla, che hanno ridotto la televisione a un circo equestre fatto da uomini e donne, quasi sempre truccati da personaggi politici, che passano da un salotto all’altro?
Accanto al super consumo di tv si è creata anche un’altra forbice: i giovani seguono la tv da tablet e telefono (37 per cento), gli adulti fino a 60 anni utilizzano gli apparecchi tradizionali
(55 per cento). Gli anziani solo tutti inchiodati davanti ai classici televisori in casa. Pensate, a proposito di manie e di febbre da consumi televisivi compulsivi, che oltre un italiano su cinque guarda la tv mentre si sposta sui mezzi pubblici.

immagine

Già...Così tanto per non farsi mancare niente. Mah!!! Sereno inizio settimana con sorriso. Bye, Sal
PS. In attesa dei nubifragi previsti, me ne vado al mio mare...

 
 
 

BELLA LUNA

Post n°1375 pubblicato il 11 Agosto 2019 da prolocoserdiana
 

IMMAGINE

Una solitudine pura e una pace profonda. Le cose migliori che la luna possa offrire agli uomini.
(Haruki Murakami)

Fu allora che vissi l’effetto luna piena. L’avevo chiamato così. Mi sentivo come una grande luna che continua a crescere piano piano, notte dopo notte, per arrivare allo stadio completo, luminosissimo, in cui niente manca, niente è di troppo… Nella vita di tutte noi c’è una luna piena. Se soltanto sapessimo riconoscerla per godercela almeno un po’, per sentirci diafane e realizzate.
(Marcela Serrano)

IMMAGINE

Serena domenica e buon inizio settimana. Sal&allegraband che fuggono al mare e si mettono in ammollo fino alla prima ondata di gelo.

 
 
 
Successivi »
 
 
 
 
 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

Nk61aletur1977simonettatrombettaneopensionataPn2018pino.dega2004soltanto_unsognomonellaccio19galenofisioterapiablaskina88ambradistelleitalchemicaloltremare_sasfleurbleu17
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 
 
 
 
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
 
 
 
 
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom