Un blog creato da prolocoserdiana il 22/02/2010

SAL&ALLEGRABAND

Fra noi e voi

 
 
 
 
 
 

IL MIO MONDO, LA MIA REALTA'

Riferito al post 734 di cui dovete
tenere conto. By, Sal

 
 
 
 
 
 
 

NON MI ABBANDONARE

IMMAGINE

 
 
 
 
 
 
 

AREA PERSONALE

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 
« Brad Pitt ha smesso di b...(Peter Cade, Getty Image... »

CREDICI.Vitalizi, tutte le bugie che i politici hanno detto per non toccarli a nessuno

Post n°721 pubblicato il 13 Gennaio 2018 da prolocoserdiana
 

 

IMMAGINE

Tutti, purtroppo, non ci stanno...

Poi diranno che soffiamo sul vento dell’antipolitica, che siamo profeti di demagogia, ma intanto proviamo a mettere in fila, una per una, tutte le bugie che il nostro ceto politico ha detto a proposito di uno degli sprechi più odiosi del Paese: i vitalizi.
La prima bugia riguarda una presunta esiguità delle cifre in ballo, una balla smascherata dai calcoli più che attendibili dell’Inps: basterebbe una sforbiciata agli attuali vitalizi di parlamentari e consiglieri regionali per risparmiare 150 milioni di euro l’anno. Vi sembrano pochi?
Seconda bugia: il vitalizio non è un privilegio, ma il frutto di contributi versati nel corso dell’attività svolta come eletto nelle istituzioni. Falso. Tanto è vero che il Parlamento si continua a rifiutare di rendere pubbliche tutte le cifre dei versamenti versati dai singoli deputati e senatori, e lo stesso rifiuto arriva dai vari consigli regionali, dove intanto è stato perfino rimesso in discussione il taglio già approvato negli anni scorsi. Se ci fosse accesso a questi dati, come ha chiesto ancora una volta l’Inps, risulterebbe chiaro, caso per caso, chi ha versato contributi coerenti con il proprio vitalizio e chi invece ha vinto la lotteria a spese delle casse dello Stato.
Terza bugia: per eliminare i vitalizi serve una legge che non sia a rischio bocciatura da parte della Corte Costituzionale. E chi lo ha detto? In realtà, la stragrande maggioranza dei costituzionalisti ha chiarito che per intervenire su questa materia sarebbe sufficiente una modifica dei regolamenti parlamentari. Un provvedimento che, se ci fosse una vera volontà politica per eliminare lo spreco dei vitalizi, si potrebbe approvare in poche ore.
Quarta bugia: senza i vitalizi, i politici rischiano di restare senza pensione. Al contrario, la maggioranza di coloro i quali incassano i vitalizi riceve anche una normale pensione Inps sulla base del lavoro svolto prima dell’elezione. Non solo. Questa seconda pensione è stata finanziata dai contributi «figurativi» pagati direttamente dall’Inps e non dai singoli politici.
Quinta bugia: il vitalizio è una forma di protezione previdenziale per chi ha deciso di svolgere, come lavoro, l’attività politica. In realtà il vitalizio è una rendita, che ha tutti i connotati del puro privilegio.

immagine

ll vitalizio, come ho detto, è una rendita che, in tanti casi, si somma proprio all’assegno previdenziale. Con assegni astronomici. Quando Giuliano Amato è stato nominato giudice della Corte Costituzionale, nel settembre del 2013, si è scoperto che percepiva ogni mese 9 mila euro di vitalizio come ex parlamentare e altri 22mila euro per le sue pensioni. In totale 31mila euro lordi al mese, ai quali si sarebbe sommato lo stipendio (360mila euro l’anno) di giudice costituzionale se Amato, saggiamente, non avesse rinunciato alla sua pensione. Fermo restando che quando lascerà la Consulta, l’ex presidente del Consiglio avrà diritto a un altro assegno previdenziale, da ex giudice costituzionale, di 15.400 euro al mese. E gli italiani pagano.

immagine

E con queste stupende cazzate stranote da secoli, vi lascio alle vostre considerazioni. Io? Vedo di pararmi il sedere per chi verrà a chiedermi il voto, e, credetemi, come sempre saranno in tanti...By Sal
PS. Dimenticavo: sorridente fine serata e allegra domenica...

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/serdianaproloco/trackback.php?msg=13598127

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
soltanto_unsogno
soltanto_unsogno il 13/01/18 alle 18:14 via WEB
E se non andiamo nessuno a votare...che succede?
 
 
prolocoserdiana
prolocoserdiana il 13/01/18 alle 18:20 via WEB
Succede che o ci costringeranno a rivotare, o formano un Governo Costituzionale ad hoc con tutti i nomi che purtroppo ci hanno incasinato la vita. Andiamo a votare, ma prima di apporre un qualsiasi segno, pensiamoci mille volte. Ciao con sorriso, Sal
 
nagi51
nagi51 il 13/01/18 alle 19:16 via WEB
Sono schifata da tanta maleducazione che persiste in questa campagna elettorale ...facili promesse non attuabili e altro ..ma andrò a votare è un mio diritto . buon fine settimana Sal ...grazie per averci ricordato tutti i loro privilegi .
 
prolocoserdiana
prolocoserdiana il 13/01/18 alle 19:34 via WEB
Ed è facendo tesoro di tutto il marcio che c'è che prima di votare bisogna riflettere non una, ma mille volte. Saranno tutti uguali? Può essere, considerato che per tutti conta la poltrona, ma a mio parere bisognerebbe votare il meno peggio...Ciao e grazie del tuo contributo. Sal
 
blaskina88
blaskina88 il 13/01/18 alle 23:19 via WEB
È tutto un magna magna...più ne hanno e più ne vogliono e la gente non sa come campare. Che vergogna!!! Serena notte, Sal e buona domenica,Carmela
 
neopensionata
neopensionata il 14/01/18 alle 05:03 via WEB
Buongiorno alle persone vere e sincere, che non aspettano le grandi occasioni per essere gentili e generose, per essere speciali, per affrontare questo meraviglioso viaggio che è la vita senza inutili bagagli, sempre col cuore.
Un sorriso per Te/click
 
ambradistelle
ambradistelle il 14/01/18 alle 10:03 via WEB
E' tutto uno schifo!! Buona domenica Sal! Mille sorrisi per te
 
licsi35pe
licsi35pe il 14/01/18 alle 11:59 via WEB
...il meno peggio...e chi sarebbwe? mi ci vuole la sfera di cristallo...Buona domenica, Sal..^__^
 
EMMEGRACE
EMMEGRACE il 14/01/18 alle 18:14 via WEB
Ciao Sal, ormai ho messo una pietra sopra alla parola Politica e politicanti. Sempre la stessa solfa e stessi discorsi prima delle votazioni. In poche parole Loro stanno sulla poltrona e il popolo si lamenta. Saluti globali a tutti voi. Ciaoooo
 
nina.monamour
nina.monamour il 14/01/18 alle 18:37 via WEB
Non so se voterò questa volta, sono disgustata da questi vermi, ti auguro una serena Domenica Sal.
 
ambradistelle
ambradistelle il 14/01/18 alle 19:09 via WEB
Ce l'ho con te!!
sì sì...proprio con te!!
Da te non me lo aspettavo!!!
cosa mi hai fatto?
cosa NON hai fatto direi!!!
questa me la lego al dito!
vuoi una spiegazione?
vai nel mio blog!!! Prrrrrrrrrrrr
 
blaskina88
blaskina88 il 14/01/18 alle 21:51 via WEB
Buonanotte Sal e sereno inizio settimana a tutti voi amici, dell'allegraBand,Carmela
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 
 
 
 
 

AIUTIAMO CHI LO MERITA

IMMAGINE

 
 
 
 
 
 
 

FORMAGGI ARGIOLAS IL CUORE DELLA SARDEGNA

Argiolas formaggi. Di :Maria Teresa e
Antonello Argiolas. Qualità, gusto, cuore
della Sardegna per palati raffinati. Li
trovate in tutte le Catene commerciali
italiane e straniere.

 
 
 
 
 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

blaskina88saverio.anconasoltanto_unsognomonellaccio19martina.monacelliprolocoserdianalagiraffainsrlgiuseppe.italgommeminghettiivanspritz17nicochataxel32giussaniservicevalley79
 
 
 
 
 
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 
 
 
 
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
 
 
 
 
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom