Creato da cuspides0 il 19/04/2012

pensieri

fa che le parole siano il seme dei tuoi fatti

 

 

« pitturanon dormo »

Feste

Post n°381 pubblicato il 23 Novembre 2022 da cuspides0

Da noi hanno assunto un nuovo ragazzo, ho scoperto poi che avrebbe dato una mano anche a noi due in amministrazione, sospiro di sollievo.

Ieri si è licenziata una collega dell'operativo, finirà a fine mese, quindi l'aiuto avrà altro da fare.

C'è chi aspetta le feste per fare vacanza, io aspetto il maggior lavoro, niente ferie, vorrei solo passare i giorni in rosso in tuta sul mio divano a guardare i film vecchi visti almeno trecento volte

Potrei essere invitata a pranzo a Natale e Santo Stefano ma vorrebbe dire preparare dolci o altro e sinceramente sono stanca non ho voglia di passare le poche ore di riposo a spadellare.

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/spettinati/trackback.php?msg=16481017

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
surfinia60
surfinia60 il 29/11/22 alle 06:56 via WEB
Indovina? Le feste per me sono uno strazio da …. Boh! Sempre? Unica parentesi i pochi giorni che trascorrerò da mio figlio e mia nipote, ma saranno davvero pochi perché lui lavorerà mezza giornata anche a Natale. Tutto il resto è cibo da asporto. Buona giornata
 
 
cuspides0
cuspides0 il 29/11/22 alle 07:21 via WEB
Ho sempre amato le feste, quando sono mancati i miei genitori ho iniziato a passarle con alcuni vicini di casa. Erano in tanti ed c'erano tantissime risate, aspettavo con ansia quei momenti. Poi le persone invecchiano ci lasciano, le risate diminuiscono ed è arrivato anche il covid a cambiare tutto. Ho cambiato (forzatamente) anche il lavoro e lo stress è aumentato, mi manca tempo libero per me, ma soprattutto sono cambiata io. Una parte di me vorrebbe tornare ad essere quella sempre attiva, con mille cose da fare, mille eventi a cui partecipare, quella sempre allegra e socievole. L'altra si è impigrita, sogna solo di stare in casa in compagnia di se stessa.
 
   
diogene51
diogene51 il 30/11/22 alle 23:37 via WEB
Capisco. Il lavoro spesso porta via tante energie e ritagliarsi un po' di tempo per sé è difficile. Che dirti? Hai la mia comprensione, anche se io sono pensionato da diversi anni e continuo a rimpiangere quando lavoravo. Dirai che sono pazzo... Però devi darti una scrollata. Invece che passare il Natale sul divano, cerca di fare una passeggiata, che aiuta tanto, sai. Vedi se da te o vicino c'è qualche iniziativa, del volontariato, non so. Ti costerà fatica ma alla fine ti sentirai rinfrancata. Un caro saluto!
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Gennaio 2023 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 10
 

ULTIME VISITE AL BLOG

surfinia60amici.futuroieriRameorobluecuspides0exiettomagdalene57cassetta2Ariete_1971lucylla_sdstufissimoassaiCaffeScorrettolalistadeidesideri79QuartoProvvisoriomaresogno67
 

ULTIMI COMMENTI

era solo ironia per come vivo la chat io
Inviato da: cuspides0
il 29/01/2023 alle 07:48
 
mi sembra resuscitato
Inviato da: cuspides0
il 29/01/2023 alle 07:47
 
il problema è il tempo che vola via, io ho tante altre cose...
Inviato da: cuspides0
il 29/01/2023 alle 07:46
 
ciaoo! per qualcuno è piu' si', è una droga. Per...
Inviato da: exietto
il 28/01/2023 alle 18:33
 
L’operazione è andata bene ma il paziente è morto.
Inviato da: cassetta2
il 28/01/2023 alle 16:01
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom