Conte di Montecristo

Convoglierò in questo blog ogni forma d'irritazione sociale, d'infiammazione spirituale nonchè d'indolenzimento culturale se non altro per trovare rimedio, al peggio una giustificazione, a questa mia devastante ipocondria.......

 

STUDI VAMPIRICI


La mia passione per il Vampirismo e le sue sfumature artistico-letterarie affonda le sue radici nell'atavica paura del Buio e di tutto ciò che Esso può celare ad occhi umani; ho imparato a percepire il Buio stesso non più come un'entità astratta in grado di partorire mostruosità e di fagocitare ogni mio sguardo nel ventre cieco della Vertigine ma, piuttosto, come una sorta di sacco amniotico ove giacere e farsi scudo dai pericoli che la quotidianità mi pone davanti...Col tempo ho imparato ad amarlo e a tenermelo stretto come il migliore degli amici, un alleato che non tradisce mai, che è capace di nascondere ogni bruttura e che, soprattutto, si fa carico del Silenzio di un Anima Solitaria, il Vampiro...
 

I MIEI LINK PREFERITI

ULTIME VISITE AL BLOG

titi57ma.centinipgmmapsicologiaforensemakavelikaamorino11Stolen_wordsLolieMiupierinolapeste7clock1991GiuseppeLivioL2gioiaamoresybilla_clubopomoon_I
 

ULTIMI COMMENTI

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

 

« Contemplazione di un AmoreLa Seconda Morte d'un Amore »

Promesse?

Post n°350 pubblicato il 19 Settembre 2014 da stefanosterbini

L'inseguimento è ripreso, malgrado questa maledetta voglia di non far nulla, l'inseguitore ha ricominciato a cacciare la preda; sapevo che prima o poi sarebbe successo e che l'annoiata inattività sarebbe caduta sotto i colpi d'ariete di quelle caricature d'Uomini che a forza vogliono imbrattare le pagine del mio ancora stitico romanzo.
Ci vorrà tempo per partorirlo completamente ma stavolta ho negato alla natura di fare il suo normale corso e ricorrerò a un parto cesareo imponendomi la data dell'intervento : 24 Novembre 2015; entro questa data anche l'ultimo punto dovrà essere posto a chiusura di quella che sarà la pagina che mi regalerà o la vittoria o la definitiva sconfitta.
Anch'io ho la mia preda :un contratto con l'Einaudi. E' il chiodo fisso che mi perseguita dai tempi in cui leggevo Cesare Pavese e voi che siete lettori di cultura capirete bene il perchè.....
Ho delle ambizioni da nutrire ma sono anche ben conscio del fatto che non ci sarà nessuno pronto ad accogliermi a braccia aperte e a dirmi "Prego, si accomodi, lei è il benvenuto"; girerò chissà per quanto tempo con quel manoscritto sotto il braccio, bussando di porta in porta e ammiccando un sorriso tanto per rendermi simpatico al primo incontro.
Ma se mi stringeranno la mano, e non per salutarmi e dirmi "a non più rivederci", sarà perchè la mia ambizione si è trasformata in passione travolgente, in una devastante eruzione capace di sconvolgere anche il loro naturale bioritmo e di colpirli dritti al cuore; altrimenti preferisco rimanere un fantasma quale già sono ché l'adulazione e l'ipocrisia non mi sono mai piaciute.
Poco ho da dire sul mio romanzo anche se so già come andrà finire e quale sarà la sorte di quell'uomo imprigionato nell'intercapedine di una vita beffarda e presuntuosa ma pur straordinariamente degna di essere vissuta fino all'ultimo respiro.
Attorno al prigioniero ballano scomposti e tristemente ridicoli i personaggi di una malsana Commedia dell'Arte carnivori e suicidi per un intreccio di avvenimenti che ripercorreranno un inedito sentiero di umane emozioni contaminate dagli incubi di un uomo braccato dal suo stesso Passato.
Sapremo,alla fine, rifugiarci sulla tanto sospirata casa sull'albero?

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: stefanosterbini
Data di creazione: 29/01/2006
 

IN LINEA

website counter
 

FACEBOOK

 
 

TAG

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 9
 

AREA PERSONALE