Io, e il mondo

Diario di una qualunque, una come Ally McBeal

Creato da stellastelluccia il 25/05/2004

Contatta l'autore

Nickname: stellastelluccia
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Et: 49
Prov: MI
 

 

Ultime visite al Blog

pantaleoefrancacassetta2cuorediselvaggiaeclix24olaindolady.butterfly2007stellinastellucciagersy1sidopaulbimbayokofabrizio_rmgabriel540reca1anima_on_lineliberty336
 

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Settembre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

Nulla consuma il corpo quanto l'ansia, e chi ha fede in Dio dovrebbe vergognarsi di essere preoccupato per qualsivoglia cosa. (Gandhi)

 

La canzone d'amore delle canzoni d'amore


Your Song - Elton John

It's a little bit funny this feeling inside
I'm not one of those who can easily hide
I don't have much money but boy if I did
I'd buy a big house where we both could live

If I was a sculptor, but then again, no
Or a man who makes potions in a travelling show
I know it's not much but it's the best I can do
My gift is my song and this one's for you

And you can tell everybody this is your song
It may be quite simple but now that it's done
I hope you don't mind
I hope you don't mind that I put down in words
How wonderful life is while you're in the world

I sat on the roof and kicked off the moss
Well a few of the verses well they've got me quite cross
But the sun's been quite kind while I wrote this song
It's for people like you that keep it turned on

So excuse me forgetting but these things I do
You see I've forgotten if they're green or they're blue
Anyway the thing is what I really mean
Yours are the sweetest eyes I've ever seen
 
Citazioni nei Blog Amici: 6
 

Chi c'???

who's _nline
 
 

 

« I capricci di un'adultaFinalmente! »

Ormai ci siamo...

Post n°1335 pubblicato il 04 Agosto 2008 da stellastelluccia

Mancano pochi giorni...finalmente dopo aver passato una settimana in Sardegna nell'ormai lontanissimo giugno, non vedevo l'ora di preparare i bagagli per andare in costa azzurra...

Quest'anno stato durissimo dal punto di vista lavorativo, e non ce n'...sono stanca!

Tante anche le soddisfazioni...ma vuoi mettere con un bel materassino in balia del mare che ti culla mentre ti godi uno splendido sole? O un giro in barca a vela tra le calette della Cote? Non c' gratifica che tenga!

Ecco...ho trovato due minuti per scrivere...spero di trovarne un altro paio domani...se non altro per augurarmi buon compleanno!

Au revoir...e intanto...buone vacanze!

Commenti al Post:
Nessun commento