le sirene d'Ulisse

racconti e storie dal mondo

 

FACEBOOK

 
 

AREA PERSONALE

 

QUANDO ENTRI NEL MONDO MANDAMI UN SEGNALE DI FUMO!!!!

MA FORSE NON FUMI?

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

luckyblu2013raffadisomma_1970trampolinotonanterossella.attolinistradanelboscofranco_cottafavimarino.pasqualettoASIA1929mat452sols.kjaerpantaleoefrancampt2003annamariagidilori.demelioWeb_London
 

 

 
 
 
 

Itaca

Quando ti metterai in viaggio per Itaca
devi augurarti che la strada sia lunga,
fertile in avventure e in esperienze.
I Lestrigoni e i Ciclopi
o la furia di Nettuno non temere,
non sara` questo il genere di incontri
se il pensiero resta alto e un sentimento
fermo guida il tuo spirito e il tuo corpo.
In Ciclopi e Lestrigoni, no certo,
ne' nell'irato Nettuno incapperai
se non li porti dentro
se l'anima non te li mette contro.

Devi augurarti che la strada sia lunga.
Che i mattini d'estate siano tanti
quando nei porti - finalmente e con che gioia -
toccherai terra tu per la prima volta:
negli empori fenici indugia e acquista
madreperle coralli ebano e ambre
tutta merce fina, anche profumi
penetranti d'ogni sorta; piu' profumi inebrianti che puoi,
va in molte citta` egizie
impara una quantita` di cose dai dotti.

Sempre devi avere in mente Itaca -
raggiungerla sia il pensiero costante.
Soprattutto, non affrettare il viaggio;
fa che duri a lungo, per anni, e che da vecchio
metta piede sull'isola, tu, ricco
dei tesori accumulati per strada
senza aspettarti ricchezze da Itaca.
Itaca ti ha dato il bel viaggio,
senza di lei mai ti saresti messo
sulla strada: che cos'altro ti aspetti?

E se la trovi povera, non per questo Itaca ti avra` deluso.
Fatto ormai savio, con tutta la tua esperienza addosso
gia` tu avrai capito cio` che Itaca vuole significare.

                                                                  K. kavafis

 

LA LUNA A CAPO SOUNION

 

 
Citazioni nei Blog Amici: 13
 

 

« .. »

.

Post n°235 pubblicato il 25 Maggio 2011 da serval.s

pensiero imperturbabile

 

 

 

foto di erik johansson

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

  

Meno male, il vaso è salvo

 

 

 

Due amici disoccupati greci cercano lavoro tramite le inserzioni sui giornali, nonostante tutti i problemi che attraversa il paese, loro passano la giornata al fresco di un caffè bar, fumano, assaggiano il caffè e ogni tanto osservano il mondo che passa intorno.

----Ascolta questa, interessante direi: seria società cerca giovani con conoscenza di inglese, russo, tedesco, malayalam, cinese, inoltre devono essere automuniti, esperti del P.C, conosc.…..

----ma noi non conosciamo tutte queste lingue, non sappiamo neanche come si accende un computer.

---malayalam, non so neanche io cos’è, probabilmente qualche strana lingua. però è una grande occasione, la paga è buona.

---si, ma noi non abbiamo nemmeno l’auto.

----ascolta non abbiamo niente da perdere, proviamo.

Dopo qualche giorno i due amici si ritrovano al bar.

----sai che sono andato in quella società dove cercano gente con conoscenza di lingue, automuniti,  esperti del computer e.c.c.

---Dai racconta hai fatto la domanda, cosa ti hanno risposto?

---si, sono andato e ho detto a loro di non contare su di me……

 

 

  

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: serval.s
Data di creazione: 23/03/2008
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Giugno 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 
 

“Siamo come gli alberi attaccati saldamente alle nostre radici, quando l’albero viene allontanato dalla sua radice, diventa legna da ardere…”

 
 
 

TRAMONTI

 
 
 
 

LA FIAMMA OLIMPICA

LO SAI CHE LA FIAMMA OLIMPICA SI ACCENDE DAI RAGGI DEL RE SOLE !!!

 
 
img183/598/ben2ox8.jpg