Life Oh life

Appunti di vita

 

LEGENDA FOR DUMMIES

Se in fondo al post c'è scritto "thanx 2" vuol dire che quanto scritto sopra è una citazione (diamo a Cesare quel che è di Cesare)

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

TAG

 

AREA PERSONALE

 

ULTIME VISITE AL BLOG

cristinariccio74vento_acqualaky.tricge0sols.kjaerdanielab.68origamidgl0vivianamarcoanew.lifelafargascumaccanadiafinessistrong_passiondavideedgl2
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 22
 

INTRAMONTABILE

UOMINI E DONNE




 

WILL & GRACE


DESTINO


ESTENUANTE


CAPELLI, VESTITI E SCARPE
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 
 

QUANTI SIAMO? DOVE ANDIAMO? UN FIORINO! :-)

RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

 

 
 

SCUSAMI....

Post n°307 pubblicato il 01 Ottobre 2008 da gai_74

Ti voglio un infinito bene....non preoccuparti per cio' che ho scritto, sono nervosissima in questo periodo per colpa del lavoro....e ogni banalita' mi fa' scattare...ma tu sei e sarai sempre la mia dolcissima AMICA...con la A maiuscola....

TI VOGLIO TROPPISSIMO BENE....

 
 
 

Post N° 306

Post n°306 pubblicato il 29 Settembre 2008 da elo7

ciao carissima!!!!

al telefono prima ero di corsa e mi scuso, ma c'era il mio babbo che preciso passava da me mezzo secondo...uff!Volevo dirti che ho rotto il cell e non ho più il tuo numero, poi oggi mi hai chiamata da privato.... mi rimandi un sms o un messaggio qua su libero? così lo riprendo....Per il resto come va?Dai che  ci si vede presto e ci aggiorniamo!

Un abbraccio;)

Marta

 
 
 

Post N° 305

Post n°305 pubblicato il 19 Settembre 2008 da gai_74

Il suo ricordo non se ne va'...è sempre piu' insistente ed io anche se cerco di combatterlo, mi sento a pezzi...un bacio amica mia...

             ***Gai***

 
 
 

AMICA MIA....

Post n°304 pubblicato il 18 Settembre 2008 da gai_74

RICORDA:"

L'Amore, quello con la A maiuscola,                                  

prima o poi trionfa sempre..."

                    ***Gai***

 
 
 

Post N° 303

Post n°303 pubblicato il 15 Settembre 2008 da gai_74

Ho imparato... che nessuno è perfetto... Finché non ti innamori. Ho imparato... che la vita è dura... Ma io di più!!! Ho imparato... che le opportunità non vanno mai perse. Quelle che lasci andare tu... le prende qualcun altro. Ho imparato... che quando serbi rancore e amarezza la felicità va da un'altra parte. Ho imparato... Che bisognerebbe sempre usare parole buone... Perchè domani forse si dovranno rimangiare. Ho imparato... che un sorriso è un modo economico per migliorare il tuo aspetto. Ho imparato... che non posso scegliere come mi sento... Ma posso sempre farci qualcosa. Ho imparato... che quando tuo figlio appena nato tiene il tuo dito nel suo piccolo pugno... ti ha agganciato per la vita. Ho imparato... che tutti vogliono vivere in cima alla montagna.... Ma tutta la felicità e la crescita avvengono mentre la scali. Ho imparato... che bisogna godersi il viaggio e non pensare solo alla meta. Ho imparato... che è meglio dare consigli solo in due circostanze... Quando sono richiesti e quando ne dipende la vita. Ho imparato... che meno tempo spreco... più cose faccio. E' la settimana dell' amicizia ... Dimostra ai tuoi amici che ci tieni. Manda questo messaggio a tutti i tuoi amici, anche se significa rimandarlo a chi te l'ha mandata.... Se ritorna ... Hai tanti buoni amici.

 
 
 

Post N° 302

Post n°302 pubblicato il 12 Settembre 2008 da gai_74

So' che ci sei....non scappare...fatti vedere...io sono sempre con te...

    ***Gai***

P.S. Ti voglio bene, lo sai vero?

 
 
 

TESORO...PER TE....TI VOGLIO BENE....

Post n°301 pubblicato il 06 Agosto 2008 da angiolettoforever

 
 
 

S'ARIBBECCAMO

Post n°300 pubblicato il 03 Agosto 2008 da una.befana
 
Tag: viaggio

Vado in vacanza.
Tornerò (forse)
Lascio aperto il blog a chi voglia lasciare un suo pensiero.

Baci a (quasi) tutti

 
 
 

UNA LEZIONE

Post n°299 pubblicato il 01 Agosto 2008 da una.befana
 

Il guerriero della luce

Il guerriero della luce sa perdere.
Egli non tratta la sconfitta con indifferenza, pronunciando frasi come:
"Bè, non era poi tanto importante", o
"Per la verità, non lo desideravo neppure".
Accetta la sconfitta come tale, e non tenta di trasformarla in vittoria.
Patisce il dolore delle ferite, l'indifferenza degli amici, la solitudine della perdita.
In quei momenti dice a se stesso: "Ho lottato per qualcosa, e non ce l'ho fatta. Ho perduto la prima battaglia".
Questa frase gli infonde nuove forze.
Egli sa che nessuno vince sempre, ed è in grado di distinguere le proprie azioni corrette dagli errori.

Thanx 2 fly1056

 
 
 

UN LIBRO

Post n°298 pubblicato il 30 Luglio 2008 da una.befana
 
Tag: frase
Foto di una.befana

Mira alla luna, se la manchi sarai sempre tra le stelle…


Combattere per la pace è come scopare per la verginità
 

Dopo di te rimpiango le attese, le rinunce, i nostri sguardi rubati in mezzo ad un mondo di ciechi.


Dureremo. Sai perché lo so? Lo so perché quando mi sveglio ogni mattina, la prima cosa che voglio vedere è il tuo viso.

 
 
 

PARADISO

Post n°297 pubblicato il 28 Luglio 2008 da una.befana
 

Ci sono stata ed è stato meravigliosamente rigenerante, sicuramente da ripetere al più presto. La compagnia era adattissima e rilassante anch'essa, ed oltre ai vari colori, suoni, profumi, stimolanti o rilassanti, si respirava soprattutto l'odore dell'amicizia, la gioia dello stare vicine, della solidarietà, ma sicuramente non della compassione.
Perché festeggiare un'amica che compie gli anni, farla sentire amata anche in un momento di difficoltà è tutt'altro che compassione, perché ti nasce dal cuore, dal volerle stare accanto in qualche modo, sapendo che puoi fare solo questo per alleviare la sua sofferenza e sperando che la superi presto. Ed è bello anche conoscere altre persone che la pensano così, che si stringono tutte insieme in un abbraccio sincero, passando dall' idromasaggio alla sauna, assaggiando una tisana o spargendosi il fango addosso e giocando al "mostro della laguna" o a "sex & the city" (ma Samantha chi la fa?) .

TVB S.

 
 
 

DENSA COME LE EMOZIONI

Post n°296 pubblicato il 25 Luglio 2008 da una.befana
 

Quella di ieri è stata una giornata intensa e piena di eventi, situazioni, sorrisi, lacrime, un'altalena di emozioni come piace tanto a me.
Ho conosciuto una persona nuova, ho ascoltato la sua voce, è stato casuale sì, ma anche voluto. Ancora una volta colgo le opportunità quando mi si presentano, e lo faccio con entusiasmo, ne colgo ogni opportunità di arricchimento.
E' stato divertente vedere la sua faccia dubbiosa, che non riusciva a capire chi fossi, e poi il suo volto illuminarsi quando ha finalmente realizzato. Ed ho sentito il suo immediato entusiasmo nel venirmi a salutare e poi l'imbarazzo nel trovarci lì, l'una di fronte all'altra. Abbiamo parlato qualche minuto, poi ci siamo salutate con la promessa e la speranza di rivederci al più presto, per conoscerci ancora meglio, magari a prenderci un bell'aperitivo come ho fatto ieri sera con un'amica che sto frequentando più spesso ultimamente e con cui si sta instaurando un legame molto stretto, ma, soprattutto, completamente spontaneo, sincero e libero.
Abbiamo bevuto e riso insieme, così si sono allentati i freni inibitori, e va bene così, ogni tanto bisogna anche lasciarsi un po' andare per allentare la tensione, sfogarsi fa bene a lasciar uscire un po' di "veleno" che c'è dentro ognuno di noi. Solo così riesco ad andare avanti e lottare per superare le difficoltà e tornare a

 
 
 

TEMPUS FUGIT

Post n°294 pubblicato il 24 Luglio 2008 da una.befana
 
Foto di una.befana

Circa 200 anni fa Benjamin Franklin spiegò al mondo il segreto del suo successo: Non fare mai domani quello che puoi fare oggi. E l'uomo che ha scoperto l'elettricità?! Molti di noi dovrebbero ascoltare quello che ha detto. Non so perchè noi procrastiniamo le cose ma se dovessi indovinarlo direi che ha molto a che fare con la paura, paura del fallimento, paura del dolore, paura del rifiuto. Talvolta la paura è solo quella di prendere una decisione, perchè se ti fossi sbagliato, se stessi facendo uno sbaglio irrimediabile? Di qualunque cosa si abbia paura di sicuro c'è una verità: nel momento in cui il dolore di non fare una cosa diventa più forte della paura di farla, ci si sente come se si avesse un tumore gigantesco.

L'uccellino mattiniero acchiappa il verme. Chi ha tempo non aspetti tempo. Colui che esita è perduto. Non possiamo far finta che non ci sia stato detto, abbiamo sentito i proverbi, abbiamo sentito i filosofi, abbiamo sentito i nostri nonni che ci ammonivano sullo spreco del tempo, abbiamo sentito i poeti maledetti che ci spingevano a prendere al volo il momento, però qualche volta dobbiamo cavarcela da soli. Dobbiamo compiere i nostri errori, dobbiamo imparare sulla nostra pelle. Dobbiamo spazzare le possibilità dell'oggi sotto il tappeto del domani, fino a che non potremo più farlo.

GREY'S ANATOMY

 
 
 

NON VOLER CAPIRE

Post n°293 pubblicato il 23 Luglio 2008 da una.befana
 
Tag: dolore, uffa

Sono in buona
Non è questione di motivi
Se stai male non posso farci niente
Non è detto che quello che pensi tu sia quello che voglio io










Te lo ripeto un'altra volta:

MA NON HAI UNA VITA TUA?

 
 
 

WOW

Post n°290 pubblicato il 23 Luglio 2008 da una.befana
 

Anche se è iniziata con una sveglia che non suona, quella di ieri è stata una giornata bellissima, densa di avvenimenti positivi per il lavoro, per i contatti sociali, per tre canzoni tutte per me, per tre telefonate con nuove persone amiche (ed una mi ha anche fatto una proposta davvero MERAVIGLIOSA), per il commento commovente di C., per la speranza di G., come ha detto qualcuno, oggi sono all'ottavo cielo!
Tutta questa gioia mi dà forza e cerco di conservarne un po' per i momenti difficili che mi aspetteranno, ma voglio godere al massimo di questi attimi di felicità.

VOGLIO SALTARE
VOGLIO CORRERE
VOGLIO RIDERE


 
 
 

AUTOINVITO

Post n°288 pubblicato il 22 Luglio 2008 da una.befana
 

Ancora una volta le serate organizzate all'ultimo minuto, quelle in cui ti dimentichi il pigiama (che testa!), sono sempre le migliori!

MA DOVE SIETE STATI FINO AD ORA?

 
 
 

LOTTARE IN SILENZIO

Post n°287 pubblicato il 20 Luglio 2008 da una.befana
 

C'è una persona che ammiro per la forza che ha dentro, perché sta lottando per quello in cui crede. Magari ancora si deve chiarire un po' le idee sulla sua vita, ma nessuno è perfetto e sta lottando per il suo Amore, sta lottando in silenzio.
Sì, si può lottare anche così, senza sbraitare, accettando le decisioni prese, accettando il fatto che ancora i tempi devono maturare, rendendosi conto che non si possono obbligare le persone a fare ciò che desideriamo noi, ma devono fare le loro scelte in totale libertà, senza costrizioni.
Mi viene in mente una frase che ripetevo un po' di tempo fa e che è sempre più vera:

SE AMI UNA PERSONA LASCIALA LIBERA
(se torna sarà tua per sempre)
Ma, in realtà, le persone con ci appartengono e aggettivi "mio", "tuo", dovrebbero essere presi solo come una questione grammaticale e non come indicativi di un possesso. Essere liberi è una grande privilegio a cui non dobbiamo rinunciare e dobbiamo, invece, concedere agli altri la stessa possibilità di essere se stessi e di fare le proprie scelte con responsabilità.
Anche perché se obblighiamo una persona a stare con noi non siamo liberi nè noi, nè lei, e non sapremo se sta con noi perché obbligata o perché lo vuole davvero e, prima o poi, tutto questo si paga.
TVB G.

 
 
 

MALICA - SOSPESA (feat. Pacifico)

Post n°286 pubblicato il 19 Luglio 2008 da una.befana
 
Tag: musica

 
 
 

CITTA

Post n°284 pubblicato il 18 Luglio 2008 da una.befana
 

L'HAI DETTO, L'HAI DETTO, TI HO SENTITO gnè gnè

E MICA UNA, MA DUE VOLTE!!!!

io comincerei a preoccuparmi fossi in te...




P.S. Quella di ieri è stata una serata MERAVIGLIOSA

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: una.befana
Data di creazione: 12/04/2007
 

ENGLISH FRIENDS

ROMA

immagine

 

SUL MIO COMODINO

cosa leggo prima di addormentarmi:

 

NICK ANCESTRALE

Cosa sia non lo so, però ho voluto provare la ricerca e questo è il risultato immagine

 immagine

Devo dire che come "fata assassina" mi ci ritrovo, un po' come Jessica Rabbit ("Io non sono cattiva. Sono gli altri a dipingermi così").

link: http://www.box404.net/nick/

 

"Le vere seduttrici non sono le donne fatali, o le ossessionate della conquista a tutti i costi, ma persone che manifestano se stesse in modo tanto autentico, e insieme piacevole e accattivante, da colpire chi sta loro accanto [...] Le donne possono essere seduttive in ogni azione: quando contagiano chi sta loro accanto con una risata, quando cucinano un piatto meraviglioso, quando fanno bello il proprio salotto, quando valorizzano il corpo, quando dimostrano intelligenza; insomma quando vivono, lavorano, giocano, amano: la seduttività è qualcosa di molto più ampio che un mero invito alla sessualità. "

link

thanx 2 pazzaneldna

 

LEGATI PER LA VITA

Tutto questo tempo a chiedermi
Cos'è che non mi lascia in pace
Tutti questi anni a chiedermi
Se vado veramente bene
Così
Come sono
Così

Così un giorno
Ho scritto sul quaderno
Io farò sognare il mondo con la musica
Non molto tempo
Dopo quando mi bastava
Fare un salto per
Raggiungere la felicità
E la verità è

Ho aspettato a lungo
Qualcosa che non c'è
Invece di guardare il sole sorgere

Questo è sempre stato un modo
Per fermare il tempo
E la velocità
I passi svelti della gente
La disattenzione
Le parole dette
Senza umiltà
Senza cuore così
Solo per far rumore

Ho aspettato a lungo
Qualcosa che non c'è
Invece di guardare
Il sole sorgere

E miracolosamente non
Ho smesso di sognare
E miracolosamente
Non riesco a non sperare
E se c'è un segreto
E' fare tutto come
Se vedessi solo il sole

Un segreto è fare tutto
Come se
Fare tutto
Come se
Vedessi solo il sole
Vedessi solo il sole
Vedessi solo il sole

E non
Qualcosa che non c'è

ascolta

LA MIA LUCE:

 

DEDICATO AL MIO FRATELLINO J ;-)

Forse non sai quel che darei
Perché tu sia felice
Piangi lacrime di aria
Lacrime invisibili
Che solamente gli angeli
san portar via

Ma cambierà stagione
ci saranno nuove rose

E ci sarà
dentro te e al di là
dell’orizzonte
una piccola
poesia

Ci sarà
forse esiste già al di là
dell’orizzonte
una poesia anche per te

 

MADONNA - LIKE A VIRGIN

I made it through the wilderness
Somehow I made it through
Didn't know how lost I was
Until I found you
I was beat incomplete
I'd been had, I was sad and blue
But you made me feel
Yeah, you made me feel
Shiny and new

Like a virgin
Touched for the very first time
Like a virgin
When your heart beats
Next to mine

Gonna give you all my love, boy
My fear is fading fast
Been saving it all for you
'Cause only love can last
You're so fine and you're mine
Make me strong, yeah you make me bold
Oh your love thawed out
Yeah, your love thawed out
What was scared and cold

You're so fine and you're mine
I'll be yours 'till the end of time
'Cause you made me feel
Yeah, you made me feel
I've nothing to hide

Ooh, baby
Can't you hear my heart beat
For the very first time?


Come Una Vergine

Ce l’ho fatta ad affrontare le avversità
In qualche modo ce l’ho fatta
Non so come mi fossi persa
Finché ti ho trovato
Ero abbattuta, incompleta
Ero stata sfruttata, ero tristissima
ma mi hai fatto sentire
sì, mi hai fatto sentire
nuova e splendente

Come una vergine
toccata per la primissima volta
Come una vergine
Quando il tuo cuore batte
Accanto al mio

Ti amerò con tutta me stessa, ragazzo
La mia paura sta scomparendo velocemente
Sto salvando tutto questo per te
Perché solo l’amore può sopravvivere
Sei così bello e sei mio
Mi fai sentire forte, sì mi fai sentire coraggiosa
Oh il tuo amore ha sciolto
Sì, il tuo amore ha sciolto
Il freddo e la paura

Sei così bello e sei mio
Sarò tua fino alla fine
Perché mi hai fatto sentire
sì, mi hai fatto sentire
Non ho nulla da nascondere

Ooh, piccolo
Non senti il mio cuore battere
Proprio per la prima volta?
 

UN AUGURIO PER M (EX B)

A un passo dal possibile

A un passo da te
Paura di decidere
Paura di me

Di tutto quello che non so
Di tutto quello che non ho

Eppure sentire
Nei fiori tra l'asfalto
Nei cieli di cobalto - c'è

Eppure sentire
Nei sogni in fondo a un pianto
Nei giorni di silenzio - c'è

un senso di te