Creato da kappa2o il 25/09/2006
 

Villa Desperate

[...per vivere la realtà in un mondo di sogni...]...manuale per essere felici!

 

 

« .CONTRO LO SBALLO DEL SABATO SERA »

.

Post n°1392 pubblicato il 11 Ottobre 2010 da kappa2o

Son da sola da troppo tempo, pure mia nipote me l’ha detto…così quando quella sera di un mesetto fa ho incontrato quella micetta affamata vicino a casa mia non sono riuscita a lasciarla lì…le ho portato da mangiare e da quella sera vive con me e da allora ho cominciato a rimuginare se potevo permettermi di tenere un gatto in appartamento con tutto quello che mi avrebbe comportato…

Insomma è talmente coccolina che me ne sono innamorata e ho pensato che con un po’ di sacrifici non potesse che farmi bene avere un po’ di compagnia in casa così sono andata a comprare lettiera, croccantini, ciotoline, tagliaunghie, l’ho portata dal veterinario e stavo studiando la soluzione migliore per mettere su la gattaiola per farla andare liberamente in terrazzo…

Due soli i difetti. 1) non copre MMMAI la cacca, spargendo così in casa una splendida fragranza di fiori di campo…. 2) cerca sempre nuovi ed affascinanti luoghi dove urinare

Ma se il primo problema si risolve abbastanza rapidamente e senza grossi impegni il secondo è una condanna

Fin da subito le ho portato una cesta con dentro un cuscino per vedere se magari preferiva stare lì a poltrire anziché riempirmi di peli il divano ma l’ha battezzata subito come orinatoio n.1, dopo la prima volta ho cercato di ripulire il tutto con l’ammoniaca e ritentare…alla fine ho dovuto buttare cuscino e cesta (che poi era il prezioso cestino di vimini della mia olandesina che mi avevano regalato per la comunione!), a cestina gettata prendo una cassetta di cartone, una vecchia maglia che avevo visto gradiva e di nuovo spero che trovi il giaciglio attraente: orinatoio n. 2! Butta la cassetta e lavatrice con candeggio per la maglia. Ok lasciamo stare la cassettina. Un giorno rientro in casa, vado in cucina….passo davanti al secchiaio…inconfondibile, c’è puzza di pipì di gatto! Guardo con circospezione tutto attorno, vedo la pedana del secchiaio in terra….annuso ma niente…annuso…annuso…noo…non ci credo….annuso…NOOOOOO….MI HA PISCIATO NEL SECCHIAIO!!!! Scontato dire che ogni volta che la pipì non la fa nel posto deputato volano “mòmò” ma di quelle che non vorrei prendere nemmeno io….ecco alla scoperta dell’orinatoio n. 3 mi son fatta male alla mano a forza di mòmò è poi volata, senza ali e senza redbull, nel salotto con un sonoro calcioinculo! e vai di candeggina…ma stavolta l’avrà imparata…! MANCOPERNIENTEPROPRIO!!! L’orinatoio n. 3 è stato utilizzato più volte sino a che mi son vista costretta a tenere perennemente chiusa la porta della cucina.

Una mattina mi vesto…sniff sniff…boh…mi sa che alla fine sento la puzza di pìpì anche dove non c’è…bah….   ….   ….  Sniff sniff….i pantaloni! I PANTALONI CHE AVEVO LASCIATO SUL PAVIMENTO!!!! Orinatoio n. 4! E vai di lavatrice (E di mòmò)

Un giorno in bagno…NOOOO NEL BIDEEEET NOOOO!!!! Orinatoio n. 5!

L’altra sera ho spostato un tavolino e non avevo più l’appoggio per la borsa di tutti i giorni, la metto momentaneamente in terra, l’indomani vado a lavorare, prendo la borsa…la sento umida…orinatoio n. 6…ho svuotato la borsa e l’ho lasciata fuori dalla finestra tutto il giorno…finchè un altro gatto non voleva ripisciarci sopra…e vai di lavatrice.

L’altra mattina faccio pulizie, appoggio una scatola di cartone in terra per 4 minuti, la ritrovo bagnata, orinatoio n. 7…vai di straccio e candeggina!

Nel pomeriggio della stessa giornata, mentre sono al telefono, noto in controluce delle strane ma ormai conosciute impronte di umido sul parchèè…èèè…jost parchèèèè parchè c’am so messa in cà sta gata!!! Pisciatina su notebook regolarmente contenuto nella sua valigetta appoggiata a terra orinatoio n. 8! E vai di cancheri, mòmò straccio e candeggina!

Quindi ormai schiava di una gatta, tengo sigillata la cucina, sto attentissima a non lasciare nulla e dico nulla di stoffa o cartone in terra, tengo una bacinella nel bidet, la candeggina sempre a portata di mano, il mocio pronto all’uso…a beh…stavolta poi voglio vedere…!

Ieri mattina mi vesto, cavoli quella gatta stanotte non ha nemmeno dormito con me…penserà che sono una tiranna che la prendo sempre a sberle…e non miagola nemmeno come suo solito…bah forse sta imparando a non rompermi le scatole!  Mi preparo e prendo la sciarpina che avevo sul letto…è    ba gna ta ….E’ BAGNATA?!?!?! SUL LETTTO!?!?!? Orinatoio n. 9 il peggiore….e vai di ammollo, perché non avevo il tempo di far l’ennesima lavatrice, di sciarpina e camicia ma fortunatamente una provvidenziale sportina sotto ai vestiti ha probabilmente ha evitato il peggio…le mòmò non sono sufficienti…prendo la gatta la sbatto sul letto per farle vedere bene il misfatto, la rullo di botte urlando come una pazza, la insticco nel bagnetto piccolo dove sono in ammollo sciarpina, camicia e la valigetta del notebook, con lettiera, croccantini acqua, avendo avuto la cortezza di eliminare tutti i possibili orinatoi, chiudo e me ne vado!

Ieri sera rientro alle 20 circa un po’ attanagliata dal rimorso di averla tenuta segregata per 12 ore…le apro, ci gioco un po’ facciamo pace……la mia micina quanto è carina quando non mi fa arrabbiare!

Mi abbiocco nel letto con la micia. Nel sonno stendo una gamba….no…non ci credo…NON CI POSSO CREDERE……NON        CI     VOGLIO     CREDERE      ……     ……

Mi alzo dal letto come se mi fossi risvegliata da un incubo e invece l’incubo è appena iniziato….

Una chiazza da 20 cm di diametro sulla copertina, la tolgo, stessa chiazza sul copriletto, lo tolgo, stessa chiazza su primo pile, lo tolgo, stessa chiazza su secondo pile, lo tolgo, stessa chiazza sul lenzuolo, mi alzo, stessa chiazza sul lenzuolo sotto, lo tolgo, stessa chiazza su coprimaterasso, lo tolgo, stessa chiazza sul rivestimento del materasso (comprato a giugno che fortunatamente si sfodera) lo tolgo, stessa chiazza sul materasso in schiuma di non so cosa…CANCHERI, CANCHERI CANCHERI E ANCORA CANCHERI, IO QUELLA GATTA LA PORTO DA MIA ZIA, LA SMARRISCO, LA INFILO NEL FORNO!!!!!!!!

Prendo lettiera, croccantini, acqua e trasferisco la pisciatrice folle nel terrazzino, stavolta chiusa!

Avvilita e demoralizzata, moooolto avvilita e moooolto demoralizzata, cerco sul materasso l’etichetta per il lavaggio…si potrà lavare in lavatrice?!?! Chiamo mia sorella per avere un parere…vabè…dopo aver candeggiato la macchia infilo nella lavatrice e metto a 30°…non vorrei mai rovinarle la fodera!

Sono le 22,30, ho sonno e sono stanca, il mio letto è distrutto…una catasta di lenzuola, pile e copertine macchiate è dai miei piedi, tiro fuori il piumone, che è l’unica copertura che ho salvato perché era nell’armadio, mi stendo sul materasso nudo in attesa che finisca la lavatrice.

23,30 vado a tirare fuori la fodera per vedere se per stasera riesco già a metterlo nel letto…aprò l’oblò……oibò….diobò…cos’è? trucioli di stoffa si intravedono…tiro fuori tutto…durante la centrifuga la fodera si è “bruciata” tra il cestello e la guarnizione di plasitica…la stendo, la guardo…sono ancora più stanca  e più avvilita….

Chiamo mia sorella per un conforto ma non mi sono resa conto dell’orario…la sveglio per un rapido sfogo…metto giù e mi scappa una lacrimuccia….la silenziosa cattiveria della solitudine…

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/villadesperate/trackback.php?msg=9371966

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
lesaminatore
lesaminatore il 19/10/10 alle 22:10 via WEB
tremenda stÓ storia...ma divertente....non per te
 
davide72mic
davide72mic il 09/11/10 alle 13:47 via WEB
Nelle mie vicinanze in quel di Vicenza dicono che sia commestibile..... se vuoi mi posso informare per la ricetta... forse l' aveva giÓ data anche Beppe Bigazzi in tv.... se propio non ha nessun'altra possibilitÓ....
 
Gulliver69
Gulliver69 il 29/12/10 alle 12:27 via WEB
Ahahahah!!! Quest'avventura Ŕ fenomenale, mi sa che ti sarebbe convenuta l'inseminazione artificiale: almeno potevi usare i pannolini... ;-)))
 
viaggiatore911
viaggiatore911 il 15/05/11 alle 23:22 via WEB
ho letto le tue vicissitudini con la gatta e mi sono scompisciato dal ridere!! se hai delle patate e delle olive nere ti insegno un rimedio infallibile. un saluto marco
 
 
ioeteinvacanza
ioeteinvacanza il 24/11/11 alle 17:06 via WEB
vorrai mica farle fare un insalata di gatto?
 
dew83
dew83 il 20/04/23 alle 19:22 via WEB
Ciao, la pipý contiene ammoniaca, non conviene ripulire nÚ con ammoniaca nÚ con candeggina. Ho letto da qualche parte tanto tempo fÓ che bisognerebbe usare qualcosa che faccia rumore per farli desistere, tipo carta stagnola..... P.S.: ╚ bello il modo con il quale racconti le tue vicessitudini.... Sei forte, resisti... :)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 

 

LO SPRITZ AL BARETTO

 

SANGIOVESE E BUONE AMICHE

 

ULTIME VISITE AL BLOG

thejumpingdew83Michele.Gonfiantinifolletto700warden79ziobamaSoLLGrtempestadamore_1967gualbert_onequiquoqua17carlo.garaventaing_marcocalderonicosimolatgande90stile55
 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 

CHI PUĎ SCRIVERE SUL BLOG

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
 

VOLUME II

 

NOI A STOCCOLMA...

 

IL GRAN GAL└ DESPERATE

 

IL BESTIARIO DI VILLA DESPERATE

"Amo la finezza che ci contraddistingue...!" Spongy/Berti

"Esci da questo corpo! Esci da questo corpo!!!" Kappa2o

per le altre 2 attendo suggerimenti...á

 

IL DISPENSATORE DI CCCIOIA!!!

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: kappa2o
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
EtÓ: 44
Prov: RA
 
Citazioni nei Blog Amici: 54
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2023 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 
 
Template creato da STELLINACADENTE20