Creato da thelma_louise3 il 09/09/2012

Colori del Cuore

le sensazioni,i timori,le gioie,i sogni,le emozioni, i pensieri di 3 amici

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 8
 

 

Parole

Post n°69 pubblicato il 17 Maggio 2014 da thelma_louise3
 

Quanta cattiveria in questo mondo,

tutti prendono in giro tutti,

le bugie fanno male,

persone che si prendono in giro,

persone che dicono di essere ciò che non sono.

 Quello che fà più male,

sono parole importanti,

spese con molta superficialità

parole che una volta erano importanti quando si pronunciavano 

mentre ora vengono infangate 

senza nessun limite

Tu Donna credi sempre in cuor tuo alla buona fede di chi lo dice

credendo nel amore....

Amore una parola che non esiste

 
 
 

OSCAR

Post n°68 pubblicato il 26 Giugno 2013 da thelma_louise3

 

EHI ... BIMBO BELLO  è ARRIVATO OSCAR?

OSCAR

è contenta LEI?  è scoccata la scintilla???

Buona giornata

t&l

 

 
 
 

CIAOOOOOOO!!!!!!!!!!

Post n°66 pubblicato il 04 Giugno 2013 da cuorechebattedgl0

 

 Foto di thelma_louise3

Care Thelma e Louise, ci siamo, saranno questi gli ultimi giorni nei

quali mi collegherò, poi come ben sapete mancherò dal blog per alcuni mesi,

direi fino alla fine di settembre. Mi raccomando, fate le brave bambine,

non spassatevela troppo, ed ogni tanto pensate a me….a quel vostro amico

che spesso vi tartassa di messaggi, ma che vi vuole un bene indescrivibile.

Quegli saranno il mezzo per rimanere in contatto durante

questo periodo di silenzio sul blog, ma tornerò, è una promessa…..

 

 
 
 

^__^

Post n°65 pubblicato il 20 Maggio 2013 da cuorechebattedgl0

 

 Foto di thelma_louise3

 

Partitina a scacchi, Thelma?

Ma se giochi (S)vestita così, ti dico in partenza che vinci tu….

Vedo chiaramente il re che punta qualcosa,

(alla faccia della regina),

scacco all’ormone, mia cara….

Ocio che mi prendono le palpitazioni…..

 

 
 
 

DONNA.....

Post n°64 pubblicato il 09 Aprile 2013 da cuorechebattedgl0

 

 Foto di thelma_louise3

 

Dio creò la donna, poi disse “ Troverai il tuo uomo ideale in ogni angolo della

Terra”…poi fece il mondo rotondo..

Perdonatemi, “colleghi maschietti”, ma tante volte è così, non ci accorgiamo

di quanta fortuna abbiamo nell’avere al nostro fianco una DONNA.

 
 
 

Non faro gli auguri di Pasqua.....

Post n°62 pubblicato il 28 Marzo 2013 da thelma_louise3

Volevo farvi gli auguri...anche da parte di Thelma e Cuorechebatte...purtroppo molte problematiche ci impediscono di ritornare.....cosi' sono passata io...

Ultimamente capisco che la vita ci mette sotto pressione..... tutti quanti...e francamente fare gli auguri mi sembra ridicolo anche se siamo sotto le festivita' di Pasqua ormai con quello che succede dire "non piovera' per sempre" "domani e' un'altro giorno" penso siano solo parole senza senso.....con tutto quello che sta' succedendo in questo Paese pieno di gente povera................gente che non sa come fare per tirare avanti ..................tempo fa' si diceva che non si arrivava alla fine del mese......ora non si riesce tirare nemmeno il giorno dopo....ci si alza alla mattina (ancora chi ha un letto) e ci si chiede chissa' se oggi mi tireranno via la luce.....mi chiuderanno l'acqua.....o mi toglieranno il gas....chissa se qualche esattore si presentera' alla porta.....chissa...cosa mangero' oggi......................sto pensando a queste persone....persone di tutti i giorni....persone....che hanno una dignita'....ma in questo periodo si sentono delusi, amareggiati, incattiviti dalla vita.....

A loro.......... a tutti voi....non dico Buona Pasqua non mettero' un post....di uova di Pasqua...o un bel post colorato ......ma

ma che Dio li benedica....... che ci Benedica ....... e che ...........ci aiuti in questi momenti difficili

Louise 

 
 
 

RICORDI DI UN TEMPO ANDATO....

Post n°61 pubblicato il 07 Gennaio 2013 da cuorechebattedgl0

 

Ogni tanto fa bene ricordare, spesso apro il mio “cassetto dei ricordi” ed inizio a pensare…penso a ciò che è stata la mia vita, specialmente da bimbo o adolescente…e la mente vola……

·         Il famoso CAROSELLO e poi tutti a nanna, un’appuntamento da non perdersi!

·         Le feste di compleanno, una gara a chi ti faceva il regalo più bello, ma era la torta che volevi  di più, quasi ringhiavi se te ne fregavano una fetta!

·         Le letterine che scrivevi a papà Natale, quasi amareggiato perché non ricevevi risposta, ma puntualmente sotto l’albero trovavi un mare di pacchi…

·         La befana, non mancava anno in cui trovavi il carbone, e ci rimanevi male…

·         La Pasqua, occasione unica per abbuffarsi di cioccolato, era quello che ti interessava, mica la misera sorpresa che ci trovavi dentro!

·         I fumetti di Topolino, si agognava la nuova uscita in edicola…

·         La raccolta delle figurine, celo, manca….e puntualmente chi ti stava più sulle balle aveva quella che ti mancava, pura doppiona, ma col fischio che te la scambiava…

·         Uscire di corsa al sabato da scuola per non perdersi “Oggi le comiche”, in bianco e nero, ORE 13 su rai1!

·         L’esame di terza elementare, il primo terrore disegnato nei tuoi occhi innocenti.

·         Il caro e vecchio campetto di calcio dietro casa, pieno di buche ma bellissimo, almeno per noi ragazzi, adesso ci sono 160 appartamenti…

·         Ore di giochi in strada con i tuoi amichetti, fallo adesso, ti schiacciano come allunghi il piede…

·         La vecchia bici tutta scassata, una graziella pieghevole più volte saldata. Già,  perché vicino al campetto di calcio c’erano delle salite e discese e ci facevamo il cross, peccato per quegli alberi che c’erano in mezzo, ogni tanto ne beccavi uno, troncavi la bici in due e tornavi a casa per prenderti il cazziatone dei tuoi…

·         Le gite domenicali con la vecchia 500: una fila di bagagli interminabili sul tettino,non mancava niente, dal cestino al tavolino con sedie,dal frigo ai giochi, poi  tu, mamma, papà, le due nonne ed a volte un tuo amico, per il pic nic immancabile, pigiati come sardine ma ci entravamo lo stesso…

·         Le ferie al mare rigorosamente con mamma e papà, ovvio. Ogni volta un bastardo ti abbatteva il tuo castello di sabbia, lo avresti trafitto! E non vedevi dunque l’ora che finissero, in fondo i tuoi amichetti non c’erano  con te e ti annoiavi..

·         L’arrivo in casa dei tuo primo amico a quattro zampe, un bastardino comprato al mercato per mille lire, ti sembrava il più bello del mondo, lo era, era il  tuo…Aspettavi che mamma e papà dormissero per andarlo a prendere e metterlo con te nel letto. Puntualmente al mattino partiva la predica perché quello non era il suo posto, ma intanto c’era stato ^__^

·         L’esame di quinta elementare che si rivela più facile del previsto, avevi già fatto la tua prima esperienza due anni addietro…

·         L’approccio con le scuole medie, un mondo nuovo da esplorare con amici nuovi…e qua il classico ripetente, due anni più grandi di te, che già fuma e fa il bulletto….ti sta pesantemente sui maroni ma devi stare zitto, lui detta legge…

·         I primi innamoramenti con le compagne di scuola e dunque le prime delusioni, giorni chiuso in camera a piangere senza mangiare, e papà che ti coccolava….

·         Le letterine “d’amore” scritte alla tua lei,spedite di nascosto e che puntualmente le leggeva sempre prima mamma o papà e non la diretta interessata…

·         E poi l’esame di terza media, le preoccupazioni per questo, l’ansia di dover scegliere la scuola superiore, vado a questa o a quella? Non importa, vado dove va il mio migliore amico……

·         Continui a crescere e inizi ad uscire da solo per conto tuo, i tuoi primi amici che hanno già il motorino e tu no, hai ancora la bicicletta, magari non la solita vecchia graziella, ma pedali ancora…e loro ti dicono di muoverti!

·         Le feste in casa per l’ultimo dell’anno, aspettavi questo giorno come fosse chissà cosa, poi era un giorno come tanti se non peggio : la tipa per la quale tu sbavavi non ti filava nemmeno di striscio… E tornavi a casa con la coda tra le gambe….

 

SIAMO CRESCIUTI, ADESSO SIAMO QUA, MA OGNI TANTO RIPENSIAMO ANCORA CON UN SORRISO A QUEI TEMPI LONTANI MA SEMPRE VIVI NEI NOSTRI CUORI, RICORDI INDELEBILI CHE  HANNO SEGNATO E FANNO PARTE DELLA NOSTRA VITA… E A GIUDICARE DAI PROBLEMI CHE LA VITA CI OFFRE ADESSO, RIPENSIAMO CON TANTA NOSTALGIA A QUEI GIORNI ANDATI DOVE IN FONDO VIVEVAMO IN MANIERA SPENSIERATA.

 
 
 

BUONE FESTE

Post n°60 pubblicato il 18 Dicembre 2012 da cuorechebattedgl0

 Foto di thelma_louise3

Ci siamo, le feste sono vicine,lascio

fin da adesso il mio augurio affinchè  tutti

voi passiate un meraviglioso Natale e

iniziate il nuovo anno alla grande.

Salute, gioia e serenità, ecco i doni da

trovare sotto l’albero.

Un abbraccio immenso a quei due tesori

di Thelma & Louise, TANTI AUGURI.

 
 
 

LE FESTE IN MONTAGNA

Post n°59 pubblicato il 11 Dicembre 2012 da cuorechebattedgl0

 Foto di thelma_louise3

 

Anche quest’anno le feste sono alle porte, come vola il tempo! Oggi voglio parlarvi di come trascorriamo i giorni di festa nel paesino di montagna dove ho la casetta… Premetto che faccio parte della pro-loco del posto, quindi tocca a me ed agli altri organizzare le varie cosette. Da 6 anni abbiamo rispolverato le vecchie usanze che avevano una volta, poi dimenticate per vari motivi, ma molto carine da far rivivere. La vecchia pro-loco era stata chiusa, mancavano le idee, mancava soprattutto la volontà  ( e le persone ) per organizzare qualcosa al fine di trascorrere del tempo tutti insieme, quindi ci siamo proposti e all’inizio la gente era scettica, quella del posto è molto diffidente e ci vedeva come degli intrusi, in fondo noi andiamo là solo nel fine settimana, siamo i cittadini, ma quando hanno visto che ci impegnavamo per rispolverare le loro vecchie tradizioni…beh! siamo improvvisamente diventati “gente del posto” pure noi…. Innanzitutto intorno all’otto dicembre ci ritroviamo tutti insieme per addobbare il paese, ( lo abbiamo fatto lo scorso sabato nel bel mezzo di una nevicata…Thelma, Louise :  immaginatevi con che stato d’animo ero presente, viste le notizie del giorno prima…)  luci, festoni, insomma tutto ciò che riguarda il Natale…in più ogni famiglia fa il proprio albero all’aperto, in giardino, non manca certo il posto per farlo, lassù…e fa anche il presepe, sempre all’aperto. Viene fuori un’immagine molto suggestiva di un paesino sperduto sui monti, spesso imbiancato dalla neve, tutto illuminato che sembra proprio il classico paesino che vediamo nelle cartoline di montagna. Viene poi giudicato quale sia il miglior albero abbinato al miglior presepe e viene assegnato ai loro creatori una simbolica bottiglia di spumante ed un panettone. Pensate, la voce si è sparsa, vengono anche dai paesini vicini a vedere tutto questo..è un modo come un altro per stare insieme, sono molto legati a questa tradizione ed ogni anno è un successo. Il giorno di Natale, poi, lo trascorriamo presso la Dynamo Camp insieme a quei famosi bimbi, portiamo loro dei piccoli pensierini…insomma facciamo sentire a quei bimbi che la vita non li ha dimenticati.. Altra tradizione è la grande festa che si tiene la vigilia di befana…Partiamo in una decina di persone, uno che suona la fisarmonica, un altro con il tamburo ed una persona vestita rigorosamente da befana ( tanto brutta che non si può guardare!)  ed iniziamo a visitare le varie case (ovviamente quelle per le quali i proprietari hanno dato il loro ok, praticamente tutte). Ogni famiglia fa qualcosa da mangiare ( antipasti  primi  secondi pizze dolci  e via dicendo) in base a quello che sanno è il loro turno di visita ( ogni anno la famiglia che riceve per prima la befana sa già che l’anno prossimo sarà l’ultima ad essere visitata, per non fare torti a nessuno..ovviamente se sappiamo che in quelle case ci sono dei bimbi, queste hanno la priorità, per non farli andare a nanna troppo tardi ), si entra in casa ed iniziamo a cantare il ritornello della befana, una canzoncina scritta da una persona del posto più di 60 anni fa. Se ci sono bimbi, la befana dona loro una calzetta, accade anche che le famiglie ci danno il loro regalo da portare ai loro bimbi, per rendere più verosimile il fatto che sia la befana a porterglieli…Si mangia qualcosa, si beve ( ci sono lassù certe persone che dire sembrano spugne è molto limitativo ) e si riparte. Ogni volta che usciamo da una casa, alcuni membri di questa si uniscono a noi, e si va in quella successiva..In pratica si parte alle 7 di sera e si finisce il giro alle 3 di notte, si inizia in una decina di persone e si finisce anche in un centinaio! ( pensate alle ultime famiglie che si vedono arrivare tutta quella gente!). Tanti di loro si perdono nei fumi dell’alcool, ricordo un anno di aver riaccompagnato a casa un signore (il vicesindaco, per l’esattezza) che non riusciva a ritrovare la strada, e una volta giunto là gli ho presentato quella che da 40 anni era sua moglie….. Ogni famiglia lascia una piccola offerta  e quei soldi vengono usati il giorno di befana per fare un pranzo tutti insieme presso un agriturismo del posto, ovviamente quelli che mancano li dividiamo tra tutti noi….Ma prima di andare a quel pranzo, la befana passa dalla Dynamo Camp per lasciare la calzetta a quei poveri angioletti, e qui riparte il ritornello “ARRIVA PIAN PIANINO, DAI MONTI LA BEFANA, CON LA SUA NENIA STRANA, PASSA PER IL CAMINO ….ecc….ecc..”  Vecchie usanze ma sempre cose molto carine da ricordare nel tempo, tradizioni semplici, genuine, sentite, come riescono ancora a sentirle gli abitanti di quel paesino sperduto tra i monti….e noi cerchiamo di far sì che non vengano mai dimenticate……Ecco, spero vivamente di essere in grado  anche quest'anno di partecipare a tutto questo, mi servirà per distrarmi e non pensare….

 
 
 

AMANDO...

Post n°57 pubblicato il 04 Dicembre 2012 da cuorechebattedgl0

 Foto di thelma_louise3

 

Smetterò di amare solo quando morirò…

A quel punto saranno gli altri a continuare ad

amarmi se per loro ho rappresentato qualcosa.

Ma fino a quando avrò un minimo di fiato,

urlerò al mondo quanto amo la vita, le persone

che mi circondano, i miei amici…..

Ho scritto sullo spartito della mia vita

la melodia della parola AMORE, è

questa che mi ha dato la forza di andare avanti

e niente e nessuno potrà mai togliermela…

Dedicato a chi crede di aver perso ogni speranza

 
 
 

SAGGEZZA INDIANA

Post n°56 pubblicato il 29 Novembre 2012 da cuorechebattedgl0

 Foto di thelma_louise3

Una sera un anziano capo Cherokee raccontò al nipote

la battaglia che avviene dentro di noi. Gli disse:

“Figlio mio, la battaglia è fra due lupi che vivono

dentro di noi. Uno è infelicità, paura, preoccupazione,

gelosia, dispiacere, autocommiserazione, falsità, rancore,

senso di inferiorità. L’altro è felicità, amore, speranza,

serenità, gentilezza, generosità, onestà, verità, compassione”.

….Il piccolo ci pensò su un minuto poi chiese :

“ Quale lupo vince?”.

L’anziano Cherokee rispose semplicemente:

“ Quello a cui dai da mangiare”.

 

Preso dal web

 
 
 

UN SABATO NERO

Post n°55 pubblicato il 26 Novembre 2012 da cuorechebattedgl0
Foto di thelma_louise3

 

 

Quest’anno non ce l’ho fatta, e non era la prima volta che ci andavo. Parlo della Dynamo Camp, giuro non ci rimetterò mai più piede. Si tratta della solita caccia al tesoro che noi della pro-loco  due volte l’anno organizziamo presso quella struttura, un centro che accoglie bimbi malati terminali provenienti da ogni parte del mondo.  Due notti insonni nel ripensare a quei poveri bimbi. Appena entrato dentro ho pensato subito a Luigi, quel bimbo che lo scorso anno mi si attaccò ai pantaloni e mi disse “non mi lasciare mai, zio Luca”…dopo un mese e mezzo già era volato in cielo, povero angelo…. No, non ce l’ho fatta, sono rimasto fuori ad aspettare, avevo un buco al posto dello stomaco, sarà che più invecchio e più mi commuovo davanti a queste cose, sarà che non ero preparato psicologicamente questa volta, o forse addirittura più fragile emotivamente,ma non ce l’ho fatta a rimanere. Ho subito notato che da luglio 2012 molte delle facce dei bimbi erano cambiate, non c’era quasi nessuno  che conoscessi, segno che…..avete capito, le malattie devastanti  gli hanno fatto chiudere gli occhi. Quegli occhi che ti guardano, un misto di gioia per l’evento, un misto di dolore e tragedia, di sofferenza…ed io mi sono tirato vigliaccamente indietro, non volevo che mi scendessero le lacrime davanti a loro, se fosse successo era come ribadire la loro condanna a morte.. Eppure quanta voglia di vivere che hanno, ridono con un niente, beata incoscienza…. Penso poi a quanto possa essere importante per loro passare una giornata così, in allegria ed allo stesso tempo mi domando se ne valga la pena, se vale la pena di illuderli anche per poche ore che la vita possa essere una gioia…Ecco, questi sono i pensieri che mi hanno fallire non nelle intenzioni ma nei fatti… mi vergogno, sono un debole, e sabato l’ho dimostrato davanti a dei poveri innocenti che hanno la sola colpa di essersi trovati lungo la loro strada un destino avverso, crudele. Non cerco scuse, non voglio dire che anche io ho i miei problemi e che non me la passo tanto bene, quella cosa non me l’aveva imposta nessuno, la facciamo per nostra libera scelta ogni anno, ormai da 5 anni e così non mi ero mai comportato..per fortuna gli altri che erano con me hanno reagito diversamente e tutto è andato nel migliore dei modi….è stato dato un “pagliativo” a quei bimbi…questo ritengo sia la cosa, una sola illusione e niente più…intendiamoci, non voglio assolutamente dire che sia una perdita di tempo, mi chiedo solo a cosa possa servire a loro… Invecchio, e divento molto più duro verso me stesso…forse rifletto troppo, non so, penso troppo…boh…chissà se con queste poche parole sono riuscito ad esprimere ciò che ho provato sabato scorso….

NON CE L’HO FATTA…PERDONATEMI, MI SENTO IN COLPA..

 
 
 

Alba sullo stretto...

Post n°54 pubblicato il 26 Novembre 2012 da thelma_louise3

Un bellissimo omaggio dal nostro amico

un'abbraccio dolcissimo da

Thelma&Louise

 
 
 

PER LOUISE ^__^

Post n°52 pubblicato il 21 Novembre 2012 da cuorechebattedgl0

 

 Foto di thelma_louise3

Ehi, Louise, va bene se ci trasferiamo là?

Vicini vicini, stretti stretti…..

E TIRA SU QUELLA SARACINESCA,

capisci ammè! Ce l’ho io la chiave, sbadata! 

 

 
 
 

PER A........

Post n°51 pubblicato il 20 Novembre 2012 da cuorechebattedgl0
Foto di thelma_louise3

 

 

E tu, prova ad accarezzare la mia anima, di nuovo…come sempre.

Fallo con tutta te stessa, mostrami il tuo amore immenso,

vedrai  che ogni difficoltà, anche la più insormontabile

apparirà come una sciocchezza. Adesso la bufera sembra passata,

  ho passato  due settimane da cani, si riparte, l’incubo è finito..

Nessun limite né ostacoli al nostro amore,

la sua forza è la nostra forza quotidiana per

andare avanti, il nostro input verso la vita…

Guardati intorno, ogni cosa parla di noi,

l’abbiamo voluta, lottata ed ottenuta insieme.

Tante altre ne verranno perché il mio amore per te

NON CONOSCERA’ MAI LA PAROLA FINE..

 
 
 

Pensiero..

Post n°50 pubblicato il 20 Novembre 2012 da thelma_louise3
 
Foto di thelma_louise3

Ieri....mi sono chiesta e se domani fosse l'ultimo giorno...che farei?

che faresti?

sembra macabro questo pensiero ma riflettiamo serenamente...che fareste voi?

mi sono data un'immediata risposta, io passerei una parte della giornata con l'amore della mia vita, poi partirei destinazione MARE

Mi sono ripromessa di andarci quanto prima visto il mio mordi e fuggi , ma con il passare dei giorni ,mesi, alla fine sono passati anni e lo vedo sempre meno raggiungibile, ma se avessi la fortuna di sapere che domani è l'ultimo giorno di vita....bhe non mi fermerebbe nessuno...

lo sò voi direte ma al mare ci puoi andare quando vuoi non devi aspettare l'ultimo giorno. Vero!!!...ma visto che non è così lasciatemi sognare.......

Io adoro il mare fin da quella volta che lo visto di sfuggita mi sono innamorata forse l'amore più grande che potessi avere....

Quella spiaggia, quel profumo di salsedine, l'odore delle alghe, l'odore del mare.

Mi siederei affondando i piedi nella sabbia,non importa la stagione non importa il freddo non lo sentirei neppure, ci farei davvero l'amore con il mare,forte impetuoso contro gli scogli, ma anche dolce con le sue onde che si lasciano andare spente sulla sabbia, il mare se lo ascolti ti parla, puoi confidare ogni tuo pensiero,ed io avrei molte cose da dirle,ammirando la sua vastità,e contemplandolo per la sua mestosità.

Il mare è tutto ciò che vorrei quel giorno, passando la mia giornata sorridendo, con immensa felicità...di solito sono una persona che sorride, ma quel giorno avrei il sorriso più bello del mondo......

Louise

 
 
 

E PER LOUISE...

Post n°48 pubblicato il 15 Novembre 2012 da cuorechebattedgl0

 

 Foto di thelma_louise3

Par condicio, è per te, Louise, amica mia….

 
 
 

PER THELMA....

Post n°47 pubblicato il 15 Novembre 2012 da cuorechebattedgl0

 

 Foto di thelma_louise3

Questo è uno dei miei girasole piantati

 in montagna, è per te, cara Thelma…

 
 
 

NEL CASSETTO DEI RICORDI...

Post n°43 pubblicato il 05 Novembre 2012 da cuorechebattedgl0

C’era una volta una fanciulla, dolcissima, sembrava irraggiungibile, un sogno inavverabile, direi. Ci siamo conosciuti, frequentati e piano piano quel sogno si è trasformato in realtà. Quella fanciulla è diventata mia, giorno dopo giorno è cresciuta, si è trasformata in una splendida donna, la mia donna… Mi ha fatto provare quanto sia meraviglioso avere al proprio fianco la persona amata, mi ha insegnato ad amare nella maniera più completa. Siamo cresciuti insieme ed in noi è cresciuto l’amore, ogni giorno sempre più forte e travolgente. Quella fanciulla poi donna, è il pernio della mia vita, questa ruota intorno a lei, si è presa cura di me e mi ha fatto diventare un uomo. Lei è sempre stata un carattere forte, una vera lottatrice, non si è mai arresa davanti a niente, niente le ha mai fatto paura ed io ho sempre ammirato questa sua caratteristica. Si sa, anche le macchine più perfette ogni tanto si inceppano, e così ha fatto lei da quando sono arrivati i suoi problemi di salute. Non posso biasimarla, acciacchi ne ha tanti, ma non la riconosco più. E’ sparita la guerriera, il carattere forte è solo un lontano ricordo, ogni momento è buono per tirar fuori le sue debolezze. E le sue angosce, purtroppo.. Mi fa una tenerezza ogni volta che mi guarda con quegli occhioni lacrimosi quasi a voler cercare delle conferme!( a volte anche rabbia, per certi suoi atteggiamenti, ma l’amore prevale su ogni altro sentimento). Te le do ogni giorno, quelle conferme, amore mio… Adesso i ruoli si sono invertiti, tocca a me “indossare i pantaloni”, devo essere io quel punto di appoggio che è sempre stata lei per me, devo rassicurarla, farle forza, infonderle ancora fiducia e speranza verso la vita. E soprattutto non devo mostrarle il mio lato debole..Ogni tanto mi lascio prendere dallo sconforto, è umano questo, scoppio in lacrime, ma lo faccio solo quando non sono con lei, altrimenti se mi vede così è la fine. E’ difficile fare forza a qualcuno quando tu sei il primo a non averne… Forza amore mio, non arrenderti, continuiamo insieme quella eterna lotta che è la vita, mano nella mano supereremo ogni ostacolo, la forza del nostro amore ci permetterà di farlo…. TI AMO PIU’ DI ME STESSO…. Ogni volta che ti sentirai giù, voltati, guardati vicino, il mio posto è al tuo fianco, lo è stato e sempre lo sarà, ogni volta che una lacrima solcherà il tuo volto saprò asciugarla con il calore del mio cuore, ogni volta che avrai voglia di parlare le mie orecchie sapranno ascoltarti e nel mio piccolo ti farò sentire cullata…cullata, sì, come tu hai sempre cullato me con il tuo amore immenso.

 Fallo, ti prego, non solo per me ma anche per i nostri figli.

Insieme per sempre, nella vita e anche oltre…

Dedicato a mia moglie

 

P.S. era il primo dicembre 2011 quando feci questo post,

lo ricordi? Le cose non sono cambiate affatto,

 le ricadute spesso sono inevitabili….E tu sai cosa

vivo in quei momenti, Louise, sì, dico proprio

a te, amica mia, ci conosciamo da tempo e sai tutto di me,

ti ho chiamata in lacrime anche pochi giorni fa, e tu, come sempre,

 mi hai  ascoltato e dato coraggio…GRAZIE INFINITE A TE…..

 
 
 

Quel sorriso...

Post n°36 pubblicato il 18 Ottobre 2012 da thelma_louise3
 
Foto di thelma_louise3

EH! si come potevo immaginare che andasse cosi!!!!!!!.

Una serata in compagnia, tra amici, un localino da mille e una notte,lampada  nel centro del tavolino,come se fosse una candela, tutti tavolini a due ma il nostro era leggermente piu' grande,visto che eravamo in cinque,bhe!!!! si io non ero accompagnata, ma abbiamo passato la serata a ridere e scherzare ugualmente.Ad un certo punto mentre sorseggiavo il vino mi guardo attorno, ristorante veramente incantevole,localino da andarci con il tuo lui o lei. Ma una risata mi distrae, il piu' bel sorriso di un'uomo che avessi mai visto,non molto bello esteticamente come viso, ma decisamente "UN TIPO" completo giacca cravatta, longilineo per quello che vedevo, ma il suo sorriso, la sua voce, mi distraeva dagli amici,persi ogni parola di quello che si diceva al mio tavolo, ero presa da quella voce e da quella risata,ero affascinata ma dovevo staccarmi da quella immagine  ed entrare nelle discussioni che stavamo facendo, ma mi tornava difficile,ogni tanto quando rideva, volgevo lo sguardo verso di lui e mi veniva da sorridere, la sua risata mi prendeva dentro,e non riuscivo a distogliere lo sguardo ,anche perche' era proprio dinnanzi a me',era con un'amico penso, ma era come una magia sentirlo parlare e sorridere,non si e' mai accorto del mio sguardo, per mia fortuna, ma cosa avrei dato per essere al posto del suo amico,mi attraeva, si ero proprio attratta da quel sorriso, ma i miei amici mi hanno riportato subito la loro attenzione,............pianeta terra chiama Louise...........il che diventata rossa le ho risposto certo che voi siete dei rompi .....^_^....finita la cena usciamo e mentre usciamo passiamo proprio vicino al loro tavolo,i nostri sguardi si incrociano per qualche secondo le lascio un sorriso ricambiato con un suo......un'amico mi chiede ma lo conosci?....io le rispondo.......... solo.......... "Quello e'l'uomo  che vorrei"........

.Louise

 
 
 
Successivi »
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

NefesAnimaraigiusianosagredo58cassetta2giuliocrugliano32profilo_indecenteCompetitivo1meraviglia65sirio.7alfaomega73STREGAPORFIDIApsicologiaforensetelemaco.07mbettyelle80thelma_louise3
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom