Creato da Web_London il 15/04/2015

L'ora di follia

Come l'istinto quando si impone e la verità diventa brutale

 

« Suggestioni letaliAd altri giorni pensai ... »

Qualche volta uno strappo Ŕ improvviso, altre volte diventa una necessitÓ

Post n°809 pubblicato il 26 Aprile 2021 da Web_London


Prima o poi dovrò imparare a non pubblicare cose già scritte.
E' vero, prima o poi dovrò imparare.


Che cosa è uno strappo?
Com'è fatto, che sapore ha, tu lo sai?

Qualche volta uno strappo è improvviso, altre volte diventa una necessità.
Violento e feroce, può significare la morte oppure può portare (o ri-portare) alla vita.
Può scrivere la parola fine a qualcosa o può essere l'inizio di qualcos'altro.
Io credo diipenda da che parte del tavolo stai.

Quando siamo nati, tutti noi urlando e piangendo siamo stati strappati via da dove eravamo per cominciare il nostro viaggio in questo mondo.
Siamo poi diventati grandi e ci sono stati altri strappi.
Non meno dolorosi
Strappi nel lavoro, negli affetti più cari, strappi nell'amore.

Gli strappi sono sempre così, violenti e brutali.
E' come quando restiamo sorpresi da un temporale
improvviso, sono come il tuono che ci assorda e vengono subito dopo il lampo che disegna una riga gialla e netta nel cielo
Durano il tempo di un niente.
Gli effetti poi, quelli non li possiamo mai prevedere all'inizio. Posso dire che qualche volta durano un attimo, come quando togli un cerotto all'improvviso, altre volte, invece, gli effetti te li porti addosso per un sacco di tempo.

In ogni caso uno strappo non è mai indolore.
Ci resta sempre un segno e se avremo fortuna con il tempo prima o poi lo riassorberà, lasciando un alone invisibile, una cicatrice a testimoniare che noi eravamo lì, che eravamo noi e che la pelle era la nostra
A volte non resta neppure quella, a volte molto di più di quella.

Io credo succeda sempre così
Come in tutte le cose della, vita c'è un inizio e c'è sempre una fine.
E spesso la fine avviene con uno strappo
L'unica cosa che non ancora non sappiamo prevedere con precisione è il "come" e "quando" succederà.

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

ULTIME VISITE AL BLOG

lisa.dagli_occhi_blunadiaemanutempestadamore_1967isolabianca55oltre.lo.specchiomoon_Idaunfioreluca20162Estelle_kWeb_Londontessylinarealcarsstudiodebertibella_mora21
 

_____________________________

 
 

_____________________________