Charlene è tornata ma dietro la sua lunga assenza pare che ci sia ben altro

La lunga assenza dal principato di Charlene di Monaco pare che abbia ben altre motivazioni da quelle che vengono raccontate ufficialmente, il settimanale francese “Voici” ha rivelato che la principessa avrebbe avuto problemi psichici di una certa gravità.
Quindi non un’intervento al seno mascellare che le avrebbe causato un’infezione otorinolaringoiatrica, come riferito dal Principato, Charlene sarebbe da anni dipendente da un cocktail di sonniferi, inizialmente assunti come antidolorifici.

Secondo il settimanale, il mix di farmaci sarebbe un modo per superare la pressione della vita di corte, dicono anche che Charlene avrebbe aggredito la sua dama di compagnia ed è stato necessario l’intervento di due guardie della sicurezza, inoltre la principessa sarebbe stata anche ricoverata perché in preda a deliri e a perdita di contatto con la realtà e non per un collasso. Lo scorso dicembre Charlene era apparsa con la testa rasata, nel corso di un episodio psicotico, si sarebbe tagliata i capelli con le forbici, con le quali si sarebbe anche ferita al volto.

Insomma la hanno sempre chiamata la principessa triste, e felice certamente non sembra anche oggi che ha rivisto i suoi figli dopo 8 mesi, mi sembrava strano che non la andassero a trovare in sudafrica per un così lungo periodo, forse quello che dice questo settimanale francese è la verità?

charlenetriste.JPG

Charlene è tornata ma dietro la sua lunga assenza pare che ci sia ben altroultima modifica: 2021-11-12T15:33:48+01:00da annawintour0

10 commenti


  1. // Rispondi

    Principessa triste?! Pressione della vita di corte?!
    Ma per piacere, io le farei provare “la pressione della vita di fabbrica”, con turni di otto ore, compreso quello notturno…e tutti gli annessi e connessi della “NON vita di corte”….poi forse ne riparliamo!!!!!!!!
    ..E poi, otto mesi senza vedere i figli!! A questo punto mi fermo e stendo un velo..meglio


  2. // Rispondi

    ogni persona al mondo ha un suo cammino non tutti hanno la possibilità di scalare una montagna non tutti sono in grado di nuotare a mare aperto a lei forse ci saranno altre strade da percorrere non tutti raggiungiamo la meta l’importante è respirare una boccata d’aria la cosa più grande che ci sia


  3. // Rispondi

    lasciatela in pace, saranno fatti suoi se e’ malata o no, ha già problemi per conto suo.


  4. // Rispondi

    Le auguro cara Principessa di trovare la cura giusta che le faccia trascorrere ancora tanti momenti felici nella bellissima Montecarlo. Buone feste a tutti Voi.


  5. // Rispondi

    Quanti pettegolezzi nei confronti di questa donna! Lasciatela in piace!


  6. // Rispondi

    Le danno della pazza. Che bastardi quelli di Monaco. Lui che era ed è fedigrafo è condonato tutto. Deja vu’ di Lady Diana. Non doveva sposarlo, quello si. Non sapeva cosa voleva dire la vita di corte? Essiche’ aveva l’esempio di Diana.


  7. // Rispondi

    Sarà vero? Non è che è tutta una realtà costruita ad ok dal re Alberto per separarsi dalla moglie ed ottenere l’affido dei figli?

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.