Risultati immagini per giovani creativi le origini del genio
Così, a cavallo del nostro secchio, ci affacceremo al nuovo millennio, senza sperare di trovarvi nulla di più di quello che saremo capaci di portarvi (I. Calvino Lezioni Americane).
Dal liquido amniotico di un’epoca digitale nasce Giovani Creativi, una piattaforma mobilissima di Millenials che risvegliano l’attenzione su cosa è Arte  per chi appare vivere una realtà dislocata dalla cultura, almeno come l’hanno concepita e interpretata le generazioni “X” precedenti. Ciò, anche se nel tempo iper tecnologico il divario ormai tra generazioni è ridotto da scarti repentini e con i cambiamenti velocissimi i teen ager degli anni 2000,  la Net Generation (segnata da un approccio educativo tecnologico e neoliberale, derivato dalle profonde trasformazioni degli anni sessanta), ha già addosso i “Plurals”.
Nel Visual  ufficiale mostrano un flusso ma è impossibile resistere alla tentazione di notare che la elica “futuristica” del logo richiama la “X”, la classe della baby boomer (dagli ani ’50).
Come rappresentanti di una generazione e del suo futuro – “dopo aver rotto il tabù dei luoghi della cultura come spazi non vissuti dalle nuove generazioni”riusciranno a  fare qualcosa di speciale anche per le successive “Z” o “iGeneration” che già si accavallano demograficamente dalla fine del 2000 ad oggi e “strizzano l’occhiolino a Internet” sin dalla più precoce età?…
“A trasportare  al di là del nuovo millennio tutta la la gravità che contiene anche il segreto della leggerezza” E non troppa leggerezza?. La piattaforma creativi con il patrocinio di Regione Lazio e Micbat e molte altre realtà istituzionali e imprenditoriali ha tutta l’aria di essere una puntata decisiva (e politica). D’altro canto, la dispersione intellettuale è una emergenza.
E, ma i Digitarians, interattivi, subiranno invece il fascino del richiamo alla cultura dei loro fratellini maggiori, tale e tanto o in antagonismo da far credere finalmente a  qualcosa che non abbiamo ancora scoperto? Lo confidiamo. Anche se la sfida culturale è appena iniziata.
 Dal 19 novembre al 31 gennaio 2020  la  mostra fotografica e multimediale.
 @ Palazzo Massimo  Roma . Opening 19 Novembre - h. 18.00 - 23.00
Il progetto Giovani creativi - vincitore del contest  "100 storie di creatività" promosso da Lazio Creativo -  vuole intercettare  la matrice del genio creativo nella storia d’Italia e perpetrarla attraverso i Millennials.  Saranno  premiati i migliori talenti italiani under 30: 12 categorie per 12 creativi, nelle aree di: Architettura,  Arte, Cinema, Comunicazione visiva, Cucina, Danza, Design, Fotografia, Imprenditoria, Letteratura, Moda, Musica.
Giovani Creativi I millenials. Le origini del genioultima modifica: 2019-11-19T15:05:24+01:00da Dizzly