Nuove Atlantidi
Venezia un milione di euro in sole 24 ore… Le “gare” di solidarietà dei ricconi della terra sono ammirevoli per la Serenissima, tuttavia non si riesce a sopprimere  quel senso di indigenza che si avverte per non saper provvedere ai propri beni, o alle emergenze. Vedi i fatti del Mose e realtivi scandali. Non solo. A capire come si creino ricchezze smisurate tante e tali da poter essere accumulate in poche mani, estere o meno, rispetto alla ricchezza storica, monumentale architettonica dell’Italia tutta o della sola Venezia e di tutti i  prodotti della filiera culturale, da doversi assoggettare alle elemosine mondiali. Di contro è stato nominato “già”, con sorpresa degli stessi veneziani, un commissario per l’emergenza e “sospesi i mutui dei veneziani”. Sarà legale? Leggi nota per l’Aquila.
I disastri di Venezia sono inoltre prevedibili. E ormai dovremmo tenere conto che nessuno è più al riparo  dalle catastrofi ambientali, Holy sit, 33 città italiane saranno sommerse a casua dell’aumento del livello del mare . O gli annegamenti voluti di città come Hasankeyf 9/10 di patrimonio Unesco che  il «Sultano» turco può annegare senza ripercussioni.
Non solo, il dubbio: ci  sono state eco di aiuti milionari per l’Aquila o Norcia per i terremoti? O Genova nei fatti delle alluvioni passate?
 Anzi la UE nel 2018 ha avviato una procedura d’infrazione per gli “aiuti di Stato”  all’Aquila. Le agevolazioni fiscali, il conferimento degli incentivi non è stato corretto la Ue chiede restituzione tasse sospese.

Così nel ginepraio si ricorre a piano milionari  con l’aiuto di colossi privati. Che ovviamente si faranno in 4 solo per la bellezza universale. Che tutto il resto anneghi?

Il futuro distopico è già qua.

Images:  La cartina geografica è di Martin Vargic alias Jay Simons.
/”La papera gigante” sgonfia per manutenzione.

 

Il dubbio degli aiuti milionari e le nuove Atlantidiultima modifica: 2019-11-20T09:43:33+01:00da Dizzly