«Ho subito 43 interventi chirurgici e tutti dicono che sembro un mostro ma non mi interessa»

Dalia Naeem è una modella irachena che è diventata nota sui social perché è anche conduttrice di varie trasmissioni televisive. Ciò che ha attirato l’attenzione degli utenti di tutto il mondo è il suo aspetto: la 30enne, infatti, avrebbe fatto ricorso a 43 interventi di chirurgia estetica per “aggiustare” quei difetti che non le andavano a genio. Dalia, per il suo aspetto, viene spesso criticata su Instagram ma a lei non interessa ciò che pensano le altre persone.

IMG_3381-1200x720

Dalia Naeem sui social
Dalia Naeem, in una delle sue apparizioni televisive, ha spiegato come spesso sia vittima di bodyshaming e bullismo da parte degli utenti sui social. Le persone criticano il suo aspetto fisico dopo le 43 operazioni di chirurgia estetica subite: «Gli hater continuano a scrivermi sotto ai post social che sembro un mostro ma a me non interessa ciò che dicono, io mi piaccio come sono».
Stando a quanto raccontato da Dalia, nel corso degli anni, sarebbe ricorsa a vari trattamenti di filler alle labra, a diverse mastoplastiche per ingrandire il seno e ad alcuni interventi al naso.

Dalia, la Barbie irachena
L’obiettivo di Dalia Naeem sarebbe quello di assomigliare il più possibile alla nota bambola della Mattel, Barbie. Effettivamente, dopo tutte queste operazioni chirurgiche, la modella è chiamata anche “Barbie irachena”, anche se, qualcuno tra i suoi 995mila follower su Instagram sarebbe preoccupato per la sua salute.

«Ho subito 43 interventi chirurgici e tutti dicono che sembro un mostro ma non mi interessa»ultima modifica: 2024-04-01T18:45:58+02:00da george102

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.