Belen e Cecilia in vacanza, curve pericolose sotto il sole di Amalfi

Share on TwitterShare via emailShare on LinkedInPin it on PinterestSubmit to redditShare on Tumblr

Vacanze tra sorelle per le due Rodriguez , tra massaggi rilassanti e scatti bollenti

Sole, relax e tanto divertimento per una vacanza tra sorelle indimenticabile. Belen Rodriguez e Cecilia scelgono Amalfi per ricaricare le pile e godersi un po’ di tempo solo per loro due. In una location da mille e una notte immersa nel verde e affacciata sul mare si dedicano alla cura del corpo e ai piaceri della gola. Insieme a loro c’è il piccolo Santiago, con la sua carica inesauribile di buonumore. In bikini le Rodriguez mettono in mostra i corpi perfetti, con i lati B protagonisti degli scatti social.

belen-rodriguez-cecilia-rodriguez-costume-sexy-estate-bikini-seno-gambe-lato-b

Durante la quarantena sono state separate. Cecilia Rodriguez l’ha trascorsa in Trentino con Ignazio Moser e la famiglia di lui, tra lavoro nei campi e sessioni in cucina. Belen è rimasta a Milano dove ha dovuto fare i conti con la nuova rottura (definitiva?) con Stefano De Martino.

Belen e Cecilia in vacanza, curve pericolose sotto il sole di Amalfi

Ora è arrivato il momento di recuperare il tempo perso e trascorrere qualche giorno magico tra sorelle. Chechu ha “lasciato a casa” Ignazio per potersi dedicare completamente alla maggiore delle due e insieme se la spassano alla grande.

Belen e Cecilia in vacanza, curve pericolose sotto il sole di Amalfi

Il mare azzurro fa da sfondo alle loro foto in bikini, mentre posano maliziose e seducenti. Sulla terrazza con vista panoramica, le due Rodriguez si concedono un massaggio rilassante. Non mancano tuffi in piscina, balli a bordo vasca, scherzi con Santi, tavole imbandite con ogni delizia. Basterà a far dimenticare a Belen i suoi problemi di cuore?

Belen e Cecilia in vacanza, curve pericolose sotto il sole di Amalfiultima modifica: 2020-07-31T12:30:35+02:00da denisamariutei97

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.