Alessia Marcuzzi “cozza” col marito al mare

Share on TwitterShare via emailShare on LinkedInPin it on PinterestSubmit to redditShare on Tumblr

La conduttrice e Paolo Calabresi Marconi a Formentera tra avvinghiamenti e giochi in acqua

Le voci di crisi li hanno assediati a partire dall’inizio del lockdown, ma Alessia Marcuzzi e Paolo Calabresi Marconi hanno saputo resistere in silenzio e rispondere alle parole con i fatti. Il settimanale “Chi” li ha pizzicati insieme in vacanza a Formentera, con la showgirl avvinghiata al marito e decisa a non lasciarlo scappare.

083409689-9a84e02d-70a7-4fa9-a891-1efaedf18f0f

Che Alessia e Paolo non amassero i clamori del gossip lo avevano dimostrato sposandosi in gran segreto a Londra. E infatti è raro, anzi rarissimo, vederli insieme suoi social o sulle riviste, e lo è ancora di più che si lascino andare a effusioni bollenti in pubblico. Ma sotto il sole delle Baleari tutto è possibile, e così i due si tuffano l’una nelle braccia dell’altro, facendosi trasportare dalla passione tra coccole bollenti e giochi di coppia tra le onde.

Alessia Marcuzzi “cozza” col marito al mare

Alessia mette in mostra il suo corpo con bikini succinti che svelano ogni forma.Non ho un fisico perfetto, ma ho imparato a piacermi” aveva rivelato qualche tempo fa. E infatti non esita a sfoggiare gambe e lato B. Calabresi Marconi, che in costume ha un fisico niente male, la guarda innamorato e felice di averla accanto.

Hanno superato una dura prova contro pettegolezzi e voci di tradimenti che avrebbero potuto scalfire anche l’amore più forte, ma loro sono passati attraverso la tempesta più uniti che mai e ora possono godersi un’estate all’insegna dell’amore.

LEGGI ANCHE:

>> Spirulina, la migliore soluzione per problemi di sovrappeso e metabolismo

>> Come combattere la caduta dei capelli e attivarne la ricrescita

Alessia Marcuzzi “cozza” col marito al mareultima modifica: 2020-08-05T14:31:30+02:00da denisamariutei97
Share on TwitterShare via emailShare on LinkedInPin it on PinterestSubmit to redditShare on Tumblr

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.