Borse europee in calo dopo il discorso del governatore BCE

Comincia in calo l’ultimo giorno di seduta settimanale per le Borse europee. Dopo il discorso di Mario Draghi, che di fatto ha lasciato lo status quo, i movimenti sono tiepidi. Il governatore ha lasciato una porta aperta per un intervento sul prolungamento del Qe, cosa che secondo gli analisti accadrà entro fine anno.

La BCE mette un freno alle borse europee

Borsa-Piazza-affariIntanto oggi c’è l’appuntamento informale dell’Eurogruppo a Bratislava, dove verrà esaminato soprattutto il caso della Grecia. Tuttavia sarà anche l’occasione di discutere sulla flessibilità dei conti prima della manovra per il 2017.

Il discorso di Draghi ha lasciato l’euro tonico, sia pure di poco. La conversione dollaro euro richiede al momento 1,1268 biglietti verdi, rispetto al 1,1258 dell’ultima chiusura.

A Piazza Affari, intanto, l’indice Ftse Mib scivola verso il basso a quota 17.272 punti (-0,59%). L’indice Dax segna un calo dello 0,38%, -0,27% per il Cac 40 e -0,29% per l’Ibex 35.

Occhi puntati su Mps

A Piazza Affari gli occhi degli investitori sono puntati su Mps  dopo che l’ad Fabrizio Viola ha lasciato la guida dell’istituto. Il cambio alla guida del gruppo avverrà – così è annunciato – in “in tempi molto brevi”. Forse già entro il 19 settembre. Il candidato favorito alla successione è Marco Morelli, responsabile di Bank of America-Merrill Lynch per l’Italia.

Con le dimissioni di Viola, probabilmente slitterà a inizio 2017 il piano di ricapitalizzazione, la modifica dei contenuti del piano industriale e la conversione volontaria in equity dei subordinati come differenza. Sul titolo Mps il rating hold e il target price resta a 0,34 euro.

L’agenda macro di oggi non prevede grossi appuntamenti. Il più atteso è quello in programma nel pomeriggio, quando parlerà il governatore della Federal Reserve di Boston, Eric Rosengren. Interessanti soprattutto le parole dell’esponente Fed alla luce degli ultimi deludenti riscontri dall’economia Usa che hanno ridotto molto le attese di un rialzo tassi Fed il prossimo 21 settembre.

Borse europee in calo dopo il discorso del governatore BCEultima modifica: 2016-09-09T09:54:51+02:00da nonsparei

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.