Yen giapponese ancora traballante per via delle notizie sulle trade war

Dopo una settimana (quella scorsa) caratterizzata da una forte marcia del dollaro USA rispetto allo yen giapponese, negli ultimi giorni il biglietto verde ha morso il freno, perdendo parte dei guadagni realizzati. Ma si tratta di una vittoria ribassista oppure i tori stanno preparando la loro nuova “offensiva”?

L’andamento dello Yen giapponese

yen giapponeseIl driver principale della coppia è l’andamento dei negoziati sulla trade war. Come si può vedere su tutti i siti Forex Trading online gratis, la coppia Forex infatti questa settimana ha risentito delle minacce del presidente Trump – inizio della settimana – di ritardare l’accordo commerciale fino a dopo le elezioni presidenziali statunitensi nel novembre 2020. La probabilità di un accordo hanno comunque fatto su e giù negli ultimi 20 giorni, finendo per creare una certa oscillazione del dollaro-yen giapponese all’interno della fascia 108,30-109,70.

Analisi tecnica Usd-Jpy

Dopo aver stampato un minimo a 104,44 in agosto, il cambio ha iniziato un apprezzamento costante, che sembrava messo in dubbio dal recente minimo a 108,27. Tuttavia l’avanzamento rialzista è ripreso al punto che il prezzo ha effettuato un movimento verso l’alto che ha superato il massimo di 109,72. La successiva reazione degli orsi dello yen giapponese non sembra aver eliminato di tori dal mercato.

Sotto il profilo tecnico, il modello di piercing non è stato ancora invalidato (fintanto che il minimo del 5 dicembre non verrà infranto), e questo dà modo ai rialzisti di poter ancora puntare alla conquista del mercato. Solo se il prezzo raggiunge il livello di 108,13, la situazione diventerà neutrale (qui invece esaminiamo il cambio euro real brasiliano previsioni 2020).

Appuntamenti macro e driver del mercato

Anche se l’attenzione degli investitori continuerà a focalizzarsi in prevalenza sulla trade war, oggi c’è un importante appuntamento col rapporto sui salari non agricoli degli Stati Uniti, che uscirà nel pomeriggio. Nel frattempo le autorità finanziarie giapponesi si stanno preparando a riprendere il sostegno per l’economia, con un nuovo pacchetto di stimoli del valore di 26 trilioni di yen ($ 239 miliardi) con una spesa fiscale di 13,2 trilioni di yen. Il governo ha affermato che il nuovo pacchetto economico aumenterebbe il prodotto interno reale dell’1,4% durante l’anno fiscale fino a marzo 2022.

Yen giapponese ancora traballante per via delle notizie sulle trade warultima modifica: 2019-12-06T09:57:09+01:00da nonsparei

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.