Tassi di interesse, così bassi in Italia non si vedevano dal 1310

Che sia un periodo caratterizzato da tassi di interesse molto bassi ormai è arcinoto. Quanto bisogna andare indietro nel tempo per trovare qualcosa si simile in Italia, lo hanno scoperto analisti di Deutsche Bank. E alla fine hanno scoperto che sono 7 secoli che un soggetto pubblico presente sul territorio italiano, non emetteva titoli a tassi così bassi.

L’evoluzione storica dei tassi di interesse

crisi-economica-630x330[1]Bisogna evidenziare che attualmente i titoli italiani hanno rendimenti negativi per una durata fino a 3 anni. Significa che alla scadenza si riceve meno di quanto si è investito. Un Btp di durata decennale paga meno dello 0,7% l’anno.
Ebbene: non si vedevano dei tassi così bassi da addirittura 7 secoli, bisogna risalire al 1310. Prima ancora che nascessero Garibaldi, Leopardi e perfino Galileo Galilei e Leonardo Da Vinci. La ricostruzione storica dell’andamento dei tassi di interesse non è stata facile, ma quelli della Deutsche Bank ce l’hanno fatta.

Eppure 40 anni fa…

Il declino dei tassi di interessi italiani lascia a bocca aperta, se teniamo conto che circa 40 anni fa erano all’estremo opposto: al 20%, al massimo da 7 secoli. Da allora in poi però sui mercati si è assistito ad ogni stravolgimento possibile, che ha finito per stravolgere gli scenari. Per dare una idea, al giorno d’oggi si assistono a oscillazioni che 40 anni fa invece si manifestavano nel corso anche di mesi.

Lo shock della moneta unica

L’evento che più di ogni altro ha inciso su questa dinamica ribassista dei tassi di interesse, è senza dubbio il percorso verso la moneta unica. Dopo il 2002 invece, c’è stata fiammata dei tassi nel 2008, ovvero subito dopo la crisi finanziaria globale. All’epoca i tassi schizzarono al 5%. Anche nel 2012, con la crisi greca, i tassi salirono. Nello scenario attuale invece, c’è un fiume di denaro che cade dalle banche centrali, e che si muove alla ricerca di prodotti finanziari da comprare. Questo deprime i rendimenti dei titoli.

Tassi di interesse, così bassi in Italia non si vedevano dal 1310ultima modifica: 2020-10-20T10:15:18+02:00da nonsparei

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.