Tasse, ogni anno in Italia “spariscono” 10 miliardi tra elusione ed evasione

Ogni anno c’è un fiume di denaro che viene sottratto alle tasse e si dilegua nel nulla. Con quei soldi l’Italia potrebbe permettersi di alzare la spesa sanitaria del 9% oppure pagare lo stipendio a 379mila nuovi infermieri. Professionalità che oggi – in tempi di Covid – servirebbero tantissimo.

Evasione ed elusione delle tasse

reddito disponibileSappiamo bene che il fenomeno della evasione fiscale è una piaga dell’Italia. Sommato a quello della elusione (cioè spostare fittiziamente i propri redditi altrove per evitare di dichiararli), i numeri diventano ancora più pesanti. E ogni volta che si leggono i nuovi report, è come ricevere un pugno nello stomaco. Gli ultimi dati li evidenzia il rapporto di Tax Justice Network (Tjn), associazione di esperti di tasse che si occupa proprio di evidenziare i numeri delle pratiche fiscali scorrette.

I numeri

Un fiume di denaro, pari a 10 miliardi, che viene sottratto alle casse dello Stato da individui e multinazionali (a livello globale invece il fenomeno fa “sparire” 360 miliardi di tasse). Tramite soprattutto l’elusione fiscale, le multinazionali sottraggono al fisco italiano 7,4 miliardi di euro. Grazie a semplici escamotage, ad esempio, un colosso come Netflix è riuscita a pagare in Italia 6mila euro di tasse in un anno. Una miseria. La quota di tasse non pagate dagli individui invece è pari a 2,5 miliardi di euro.

Un danno per tutti

Quello su cui spesso non si riflette è che queste pratiche non solo fanno rabbia a chi invece le tasse le paga, ma gli creano pure un danno enorme. Sottrarre risorse allo Stato significa infatti minarne la capacità di fornire servizi e prestazioni. Ne risente quindi la collettività. cosa che si avverte in misura maggiore durante i periodi di austerità.

Questo aspetto risalta se si prendono in esame i paesi meno sviluppati. In questi posti infatti le pratiche fiscali scorrette valgono in media il 52% della spesa sanitaria locale. Significa fare la differenza tra la vita e la morte di centinaia di persone.

Tasse, ogni anno in Italia “spariscono” 10 miliardi tra elusione ed evasioneultima modifica: 2020-11-23T10:35:11+01:00da nonsparei

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.