BCE, l’ipotesi tapering avanza. I mercati già la prezzano

La prospettiva assai concreta che anche la BCE possa presto avviare il tapering, ha dato slancio all’euro. Grazie a una marcia costante negli ultimi giorni, la valuta unica è salita al livello più alto da circa un mese contro il biglietto verde americano.

Cresce l’attesa per la riunione BCE

bce eurozonaLa prossima settimana si svolgerà il meeting della Banca Centrale Europea. Sarà assai interessante, visto che l’ultimo appuntamento risale a due mesi fa (ad agosto niente riunione mensile). Inoltre nelle ultime settimane c’è stato un certo silenzio da parte della presidente Christine Lagard. L’aggiornamento quindi è ancora più atteso, per giunta dopo qualche commento da falco da parte dei singoli membri del board.

La situazione

Nei giorni scorsi, Eurostat ha pubblicato i dati sull’inflazione al consumo che sono stati abbsastanza forti. I prezzi al consumo sono arrivati al 3,0% ad agosto, molto oltre il target della BCE del 2,0%. Inoltre l’incremento delle campagne vaccinali in diversi Paesi aumenta le aspettative che la BCE rafforzi le sue previsioni di crescita.
Per questi motivi, analisti e investitori hanno però iniziato a valutare un eventuale tapering della BCE. E’ infatti diventata assai concreta la possibilità che la Eurotower possa iniziare a inviare quantomeno dei segnali di riduzione dello stimolo economico. Attualmente la BCE porta avanti un programma di acquisto titoli da oltre 1,85 trilioni di euro.

Annotazione: prima di fare investimenti sul mercato valutario, occorr conoscere un lotto forex quanto vale.

Il mercato si è già mosso

Il mercato già comincia a prezzare l’ipotesi di un tapering della BCE. Il rendimento dei bond a 10 anni tedeschi di riferimento è salito a -0,37%, livello più alto di un mese.
Il cambio Euro-Dollaro è invece salito a 1,1867, quasi due punti percentuale più in alto del livello più basso di luglio, coem si vede sulle Consob piattaforme trading. Il cambio si trova in prossimità del livello di ritracciamento di Fibonacci del 38,2%, ed è salito al di sopra delle medie mobili esponenziali a 25 e 50 giorni (EMA), segno che i rialzisti hanno il controllo.

Attenzione però, perché nella giornata di venerdì è atteso il dato sui Non Farm Payrolls americani, e la coppia EUR/USD potrebbe reagire in modo forte in caso di crescita oltre le aspettative.

BCE, l’ipotesi tapering avanza. I mercati già la prezzanoultima modifica: 2021-09-03T10:29:25+02:00da nonsparei

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.