Claude Cahun Donne fluide Il selfe love

Share on Twitter

L'amour à l'oeuvre, Claude… | International Festival of Films on Art

Lucy Schwob Claude Cahun 127 anni fa nasceva la fotografa ritrattista, celebrata dal doodle di oggi,  ancora oggi l’artista più innovativa di tutti i tempi, pioniera e essa stessa opera d’arte. Donne fotografe, coloro che sono riuscite, attraverso l’obiettivo, ad abbattere i pregiudizi di una pratica considerata maschile. “Neutra, fa di tutto per non coincidere con se stessa, si ritrae, si cancella si trasforma, si traveste, si vela , decine e decine di selfie ante litteram: coreografici, creativi, inquietanti, moltiplicati; lei allo specchio, in maschera, travestita da uomo”. L’instagrammabilità di oggi: il self love,  Paolo di Paolo Svegliarsi negli anni 20 p.69 Midnight in Paris –  senza attraversare le apparenze scrive la Cahun: Io, modesto Narciso vi spiegherò il mio self love. È falso. In realtà ho grande bisogno degli altri. Se Narciso avesse saputo amarsi al di là del suo miraggio la sua sorte sarebbe stata felice e e degna dell’invidia dei secoli.

È questa artista che anticipa il lavoro di Cindy Sherman (What I am…) le cui opere sono considerate un classico della fotografia performativa che indagano l’identità: la riproposizione, l’interpretazione e la decostruzione dell’artificialità, dell’immagine dei modelli. Dei clichés femminili. In ArtUnderClothes le autrici citate con Francesca Woodman ritrattiste, e Sophia Calle (“Take care of yourself”)  rappresentano in qualche modo quel metodo di esplorare l’idea e mostrare interamente un processo creativo, continuo e infinito, come in un tempo frattale. La sparizione, la vestizione d’identità.

In copertina il doodle di Google 25 ottobre~Cahun e Moore

Aint

 

Claude Cahun Donne fluide Il selfe loveultima modifica: 2021-10-25T20:30:47+02:00da Dizzly

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.