Benvenuti!

Ape bianca ronzi, ebbra di miele, nella mia anima e ti torci in lente spirali di fumo..

 

ALL SAINTS


Never ever

 

CHARLIE CHAPLIN

Ti criticheranno sempre,
parleranno male di te
e sarà difficile che
incontri qualcuno
al quale tu possa andare
bene come sei.

Quindi vivi come credi,
fai quello che ti dice il cuore
la vita è come un'opera di teatro
che non ha prove iniziali.

Canta, ridi, balla, ama
e vivi intensamente ogni
momento della tua vita
prima che cali il sipario
e l'opera finisca senza applausi

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

AREA PERSONALE

 
Citazioni nei Blog Amici: 84
 

CHE TEMPO FA.. QUI!

 

NO!

No violence..

 

UN BLOG PARTICOLARE

MARIA LUISA SPAZIANI


A sipario abbassato

 

 

« Da Il giardiniereIl viaggio »

Venezia in Novembre

Post n°1559 pubblicato il 09 Novembre 2017 da Vince198

 

 

 

Venezia in Novembre


Rallegrati nel vedere la forza che vive negli altri,
nell’ammirare quel che altri hanno compiuto
illuminato dal sole, o sotto la pioggia ed il cielo
tutto è ordinato in volte e guglie
come era stato pensato e sognato
Rallegrati se, in comunione, puoi vedere
ed incontrare la luce – dimentica
che io non sono
una creatura celeste non sopportar l’invidia

È facile vedere come le cose interagiscano fra loro:
una chiatta cozza contro un’altra
e per l’urto trema, si incrina
sul colpo, e l’acqua s’infiamma
lì dove il marinaio grida acuto
alla svolta vacillando quando la barca
vira nella direzione sbagliata, e la nebbia fredda d’autunno
s’insinua sotto il ponte e obnubila la vista.

Anche un gattino lì
da solo galleggia
un dito sotto la superficie dell’acqua
e svolta, lui sì, seguendo la corrente
e il suo musino non urta
in quella via d’acqua così liscia
nonostante rolli
e beccheggi
avanti e indietro, a caso.

Qui ha vissuto Byron
e qui Schopenhauer
qui Nietzsche e qui Proust
Questi nomi vengono a mente, ma sono molti di più
non vedo placche commemorative
Venezia non ama questo tipo di memorie
come altre città
una regina parla con il messaggero
ma non del messaggero
non ci si fa pregio di un corteggiamento
troppo palese
ma Goldoni sta lì beffardo e allunga
la sua canna
a passeggio e accenna graziosamente col capo
al pubblico di piazza, i suo fedele pubblico
e ricorda
tutti i suoi successi

Il Lido è deserto,
la lunga spiaggia di sabbia cinerina giace nuda

in lontananza, il mare disegna sul golfo
con la spuma delle onde
e porta avanti e indietro
la striscia di conchiglie dal guscio aperto
che scricchiola sotto i passi prudenti.

Quale silenzio sotto il tuono delle onde che si frangono,
un ciclista pedala sulla sabbia dura
al bordo della spiaggia,
un ragazzo corre, un cane
si affanna,

e Pamela si china sui tesori
che ha trovato,
il vento le entra nella pelle
come un tarlo nella corteccia dell’albero

In un’oscura finestra ho visto esposto
un pezzo di legno intagliato,
il fondo di un violino, il suo collo ricurvo
ed i bordi eleganti,
un pezzo qui ed uno lì, allineati
c’erano tutti gli elementi
dello strumento non ancora finito
non levigato, non laccato,
ma meraviglioso, lì nell’ombra
come una conchiglia aperta arenata
sulla spiaggia
e se mai alcun suono aveva gravato corda alcuna
la musica giungeva
nel cuore e nel corpo
da un maestro ignoto
dietro ad una finestra sporca e impolverata

In Piazza San Marco si accalcano stormi di piccioni
il cui movimento crea l’impressione di grifoni alati
in pose eleganti

Improvvisamente l’intero stormo
si getta in un’altra direzione,
come cattivi pensieri
che cambiano di volta in volta
oggetto e desiderio,
sfrecciano a volo radente confondendosi
con le loro ombre
e cercano rifugio nei mille anfratti
del mostro a cinque teste che assume forma
di duomo dorato

Ma qui alla sera è silenzio
quando il freddo intenso spazza via l’incanto
ed i contorni si perdono
nel crepuscolo o nella foschia, non si sa quale,

ed i passi sulla pietra lavorata
spariscono senza rumore e vengono inghiottiti
dal buio della calle
protetta da case cieche

ed il cammino di una luna livida,
dal suono attenuato di una sirena,
procede lontano sulla laguna nascosta dalla nebbia.

(Rabbe Enckell)

..

Mie letture casuali, solitarie..
A premessa qualche notizia su Rabbe Enckell.
É stato uno scrittore finlandese di lingua svedese vissuto nel secolo scorso. Fu anche poeta sostanzialmente classicheggiante, impegnato nei temi naturalistici e nelle meditazioni filosofiche legate all’espressionismo tedesco (inizio secolo scorso) come reazione al naturalismo e all'impressionismo francese.
Anche il sottoscritto che tanti anni fa ha studiato la filosofia (con più determinazione e cura quella antica), ha avuto difficoltà nel recepire la sostanza di questo espressionismo, inizialmente tedesco, che poi si è diffuso in Europa in forme personalizzate.

Leggere poi questi splendidi versi, ammantati da una dolcezza che vira sul malinconico e scritti da un poeta finlandese, mi ha francamente sorpreso e riportato in un mondo reale, quello di una bellissima città come Venezia, che non cambia aspetto più di tanto a distanza di tanti decenni.
Per rendersene conto basta viverci anche un solo giorno partendo da ore tarde e finendo ad ore tarde del giorno successivo.
La bellezza di questa città romantica è ancor più palpabile di notte quando si va a spasso per le celebri “calli” e ci si lascia trasportare dall’istinto, abbracciati alla persona amata e dietro ogni vicolo, in mezzo a calli nebbiose, un bacio e poi un altro bacio, e un altro ancora, stretti stretti.
E poi..
Tutto questo fa perdere il senso della realtà, fa risplendere in un angolo buio e nebbioso, dietro un portone non illuminato, in un vicolo prospiciente uno dei numerosi canali della laguna, in una stanza modesta in disordine, quanto potente e splendente sia l’amore che, quasi d’improvviso, avvince profondamente due persone che in quei momenti altro non desiderano dalla vita..

 

Venezia di notte

 

Commenti al Post:
collineverdi_1900
collineverdi_1900 il 09/11/17 alle 09:18 via WEB
Un Saluto Vince°_°.
 
 
Vince198
Vince198 il 09/11/17 alle 10:31 via WEB
Buona giornata a te.. ^_____^
 
lascrivana
lascrivana il 09/11/17 alle 10:54 via WEB
Parole, sia quelle tue, che quelle del poeta, che descrivono meravigliosamente una splendente e affascinante Venezia sono una coltre di nebbia novembrina, che rende magia e suggestività alla spettacolare città. Ti abbraccio.
 
 
Vince198
Vince198 il 09/11/17 alle 11:07 via WEB
Venezia resterà sempre una città più che bella: proprio un'eterna magia per gli innamorati..
Abbraccio ricambiato ^________^
 
missely_2010
missely_2010 il 09/11/17 alle 11:16 via WEB
Amo Venezia°_°.
 
missely_2010
missely_2010 il 09/11/17 alle 11:16 via WEB
Mi Ci Porti Vince?
 
missely_2010
missely_2010 il 09/11/17 alle 11:17 via WEB
Dai Partiamo°_°.
 
missely_2010
missely_2010 il 09/11/17 alle 11:17 via WEB
Nn L' Ho Mai Vista°_°.
 
 
Vince198
Vince198 il 09/11/17 alle 14:37 via WEB
Oh .. dall'aeroporto "Falcone e Borsellino" volo fino al Marco Polo di Venezia o a quello di Ronchi dei Legionari (che è più vicino alla mia residenza), poi ci penso io a tutto il resto! Venezia è bellissima, soprattutto di notte .. hihihihihi .. *___^
 
missely_2010
missely_2010 il 09/11/17 alle 11:18 via WEB
Un Soldino Per I Tuoi Pensieri°_°.
 
 
Vince198
Vince198 il 09/11/17 alle 14:41 via WEB
"Mi farò prestare
un soldino di sole
perché regalare
lo voglio a te.."
(Teddy Reno, Piccolissima serenata)
Questa la canticchiavo da ragazzino, la ricordi? ^______^
 
missely_2010
missely_2010 il 09/11/17 alle 11:18 via WEB
La vita è come una stoffa ricamata della quale ciascuno nella propria metà dell’esistenza può osservare il diritto, nella seconda invece il rovescio: quest’ultimo non è così bello, ma più istruttivo, perché ci fa vedere l’intreccio dei fili. Arthur Schopenhauer ............ Buon Giorno8.°_°.
 
 
Vince198
Vince198 il 09/11/17 alle 14:49 via WEB
Bello! Shopenhauer l'ho studiato al liceo e da quel poco che ricordo, la sua filosofia la si può considerare da molti punti di vista romantica : vi è una forte componente di irrazionalismo, e vi sono anche numerose influenze del mondo orientale.
Ottima scelta la tua cui rispondo con un suo celeberrimo aforisma:
«La vita e i sogni sono fogli di uno stesso libro. Leggerli in ordine è vivere, sfogliarli a caso è sognare.»
^_______^
 
lucre611
lucre611 il 09/11/17 alle 21:02 via WEB
Vince la sottoscritta ^-^
 
lucre611
lucre611 il 09/11/17 alle 21:06 via WEB
E' stata a Venezia ^-^
 
 
Vince198
Vince198 il 10/11/17 alle 01:21 via WEB
Mi pare che tu me lo abbia detto in altra circostanza ^___^
 
lucre611
lucre611 il 09/11/17 alle 21:10 via WEB
Ho passeggiato sul ponte dei Sospiri ^-^
 
 
Vince198
Vince198 il 10/11/17 alle 01:26 via WEB
Un classico per chi va a Venezia, Lucrezia. Se ricordi si chiama così perchè la leggenda vuole che, ai tempi della Serenissima, i prigionieri destinati alla morte passassero di li e sospirassero, sapendo che sarebbe stata l'ultima opportunità di vedere il mondo esterno. Ma se hai notato dagli spioncini si vede poco e niente, per cui il sospiro era più che altro rivolto al fatto che comunque non sarebbero più venuti fuori dai "Piombi" se non in .. orizzontale!
Dolce notte ^______^
 
lucre611
lucre611 il 10/11/17 alle 20:17 via WEB
Vince ne sono consapevole ^_^
 
 
Vince198
Vince198 il 11/11/17 alle 00:46 via WEB
Ne ero certo ^___^
 
lucre611
lucre611 il 10/11/17 alle 20:19 via WEB
Vince ti auguro un dolce Venerdì ^-^
 
 
Vince198
Vince198 il 11/11/17 alle 13:52 via WEB
A causa del solito "proxy error 502" ti auguro un sereno sabato solo ora, Lucrezia ^_____^
 
missely_2010
missely_2010 il 11/11/17 alle 09:16 via WEB
Prove Tecniche Di Trasmissione°_à. I Blog Ci Sono Tutti.... Ma X Magia..... Sim Sala ...Bim...Eccomi Qui°_°. Ba....Bau....Settete °_°. Passa Un Fantastico Sabato°_°.
 
 
Vince198
Vince198 il 11/11/17 alle 13:53 via WEB
.. cce semo .. ahahahaha .. Buon sabato a te, un baciotto ^_________^
 
   
Noimue
Noimue il 12/11/17 alle 09:40 via WEB
Ahh Bacioni Amico Mio Sulla Punta Del Nasin Buona Domenica °_°.
 
     
Vince198
Vince198 il 12/11/17 alle 12:03 via WEB
Altrettanto (proprio tutto..) a te, anche se qui per la verità il tempo è un po' uggioso.. Baciotti ^__________^
 
lucre611
lucre611 il 11/11/17 alle 14:36 via WEB
Maurizio mi dice che sei Bella dentro ^-^
 
lucre611
lucre611 il 11/11/17 alle 14:38 via WEB
La bellezza è effimera Vince ^-^
 
 
Vince198
Vince198 il 11/11/17 alle 19:27 via WEB
La bellezza esteriore lo è di sicuro, Lucrezia!
 
lucre611
lucre611 il 11/11/17 alle 14:40 via WEB
Ieri un uomo con una bambina !
 
lucre611
lucre611 il 11/11/17 alle 14:41 via WEB
Mi ha osservato con lo sguardo languido !
 
 
Vince198
Vince198 il 11/11/17 alle 19:29 via WEB
Evidentemente sei una donna attraente. Non è certo un male, purchè non vi siano susseguenti atteggiamenti/comportamenti morbosi ^____^
 
nina.monamour
nina.monamour il 11/11/17 alle 17:33 via WEB
Venezia, come l'amo, forse è un pò triste, ma è questo il suo fascino. Come dimenticare le immagini di "Morte e Venezia?" (sembra un paradosso citare questo titolo tristezza), ma la magia della città sta proprio nel susseguirsi di scorci, di odori estivi di acqua stagnante, di voci che parlano in tutte le lingue, una città di contrasti, una città ammalata per l'acqua che la invade, ma che ogni volta risorge. Certo sto parlando di Venezia città. Per il resto posso dire che Marghera al contrario è veramente triste e senza fascino, e sarebbe forse più attinente parlare di "Morte a Marghera". Può essere "fatalmente" romantica per chi, come me, lontano da frotte di turisti con piccioni e telecamere in mano, è ancora in grado di cogliere l'essenza di un'emozione, passa un lieto w.e. Vince.
 
 
Vince198
Vince198 il 11/11/17 alle 19:32 via WEB
Sono daccordo con te al 100%. Ancor oggi Venezia, tutto sommato e in periodi dell'anno in cui non c'è sovraffollamento, conserva un fascino notevole: vale la pena vedderla o rivederla. Buon fine settimana a te, un abbraccio ^_______^
 
valerio.sampieri
valerio.sampieri il 11/11/17 alle 17:33 via WEB
Patrizia continua a dirmi che vuole vedere Venezia ... mi sa che dovrò portarcela, prima della mia dipartita! :-))) Buon fine settimana ^_________^
 
 
nina.monamour
nina.monamour il 11/11/17 alle 17:36 via WEB
E tu Valerio cosa aspetti a portare la dolce Patrizia a Venezia? Così romantica la cosa, vacci, non te ee pentirai, a ri-ciao Valerio.
 
   
Vince198
Vince198 il 11/11/17 alle 19:39 via WEB
Brava ^_______^
 
   
valerio.sampieri
valerio.sampieri il 12/11/17 alle 09:08 via WEB
Hai ragione, Nina, io direi dolcissima, visto che mi sopporta da 37 anni! ^______^ Aririciao :-))))
 
     
nina.monamour
nina.monamour il 12/11/17 alle 13:39 via WEB
'Na santa questa donna Valerio, ahaahahahhhh, ma tu sei buono e innamorato, farai un bel viaggio, Venezia è così romantica specie nel periodo pre-natalizio. Un abbraccio (^_^)
 
 
Vince198
Vince198 il 11/11/17 alle 19:37 via WEB
Credo bene, caro Valerio! Faresti contenta la signora, il che non è per niente poca cosa. Tutt'altro!
Basta scegliere un periodo in cui il turismo è in calo (pernottare fuori Ve, a Mestre è d'obbliogo) e credo che ne sarete soddisfattissimi. Una piccola luna di miele da rivivere con estremo piacere! Pensa che per un certo periodo, quando gli impegni lo hanno permesso e in estate, con la parona spesso andavamo in treno a Ve prenderci un .. caffè in centro storico, dopo aver fatto una bella passeggiata per le "calli". Oltretutto è impossibile perdersi: la segnaletica è chiarissima e porta nella celebre piazza S. Marco! Mandi, buon fine settimana a te ^_________^
 
   
valerio.sampieri
valerio.sampieri il 12/11/17 alle 09:12 via WEB
Probabilmente se ne parlerà a settembre 2018, visto che per la primavera è in programma la Costiera Amalfitana (Amalfi o Sorrento? Si vedrà ...). Ormai sta diventando un'abitudine farci la breve vacanzetta due volte l'anno, dato che i figli sono tutti accasati :-)))) Preparami il percorso, per favore, così tra qualche mese approfitterò delle tue esperienze :-))) Buona domenica ^_______^
 
     
Vince198
Vince198 il 12/11/17 alle 11:57 via WEB
.. ehehehehe .. Dal ponte degli Scalzi appena fuori dalla stazione di Santa Lucia, ci sono le segnaletiche per arrivare a P.za S. Marco: una bella camminata che puoi integrare con "uscite" provvisorie da questo itinerario volendo nella prima parte del percorso. Gli scorci, i luoghi caratteristici sono numerosi in itinere: una macchina fotografica e un bel po' di rullini oppure usare lo smartphone ché di foto ne farai a bizzeffe! Se dovessi scriverti quello che c'è da vedere, impiegherei un'infinità di tempo, per cui con una semplice guida, anche una simile a questa va bene, potrai fare scelte ragionate e adeguate al tuo periodo di permanenza. Di solito con la mia parona amiamo perderci un po' nelle viuzze e nelle calli più interessanti, tanto la via "maestra la si ritrova senza tanti problemi! Maman ^____^
 
lucre611
lucre611 il 11/11/17 alle 19:27 via WEB
Aldo ha certa età ma non si tocca !
 
 
Vince198
Vince198 il 11/11/17 alle 19:38 via WEB
Aldo chi, il noto che posta a ciclostile sempre gli stessi commenti rigorosamente in maiuscolo? ^____*
 
Nuvola_vola
Nuvola_vola il 11/11/17 alle 20:44 via WEB
Rimasta incantata da te e dall'autore... vedo Venezia su altri modi...io adoro Venezia.di notte non c'è solo la magia c'è molto di più...un abbraccio
 
 
Vince198
Vince198 il 12/11/17 alle 00:32 via WEB
Si Francesca, può darsi che - chissà - non ci sia quello che spesso alberga nel mondo fatato dei sogni e che si trasforma in realtà..
Sai, da studente universitario, son stato spesso di notte a Venezia, nei fine settimana, con il mio primo amore. Si partiva con il treno da Padova verso le 23, una mezzoretta circa per arrivare alla stazione di S. Lucia.. Si attraversava il ponte degli Scalzie e poi ci si immergeva nelle calli "fumose" fino a p.za S. Marco..
Si stava via fino alle sei/sette di mattina, delle volte ospiti di colleghi universitari veneziani..
Oltre tutto quello che ho scritto nel post, prima di tornare indietro facevamo a volte colazione dai .. fornai! Mangiare un paio di cornetti caldi appena sfornati è stato qualcosa di delizioso, complice la bellezza della laguna.
Fra un bacio e l'altro non si smetteva più di dirci quello che due innamorati respirano osmoticamente..
Dolce notte ^_________^
 
lucre611
lucre611 il 11/11/17 alle 23:14 via WEB
Quell'uomo Vince non era perfido ^_^
 
lucre611
lucre611 il 11/11/17 alle 23:16 via WEB
Biondo con gli occhi castani ^-^
 
lucre611
lucre611 il 11/11/17 alle 23:18 via WEB
Molto dolce Vince ^-^
 
 
Vince198
Vince198 il 12/11/17 alle 00:32 via WEB
..ehehehe.. Te lo ricordi bene, a quanto leggo ^____*
 
lucre611
lucre611 il 11/11/17 alle 23:21 via WEB
Vince Ivano Fossati ^-^
 
lucre611
lucre611 il 11/11/17 alle 23:22 via WEB
Descrive la donna ^-^
 
lucre611
lucre611 il 11/11/17 alle 23:26 via WEB
In modo superlativo ^_^
 
 
Vince198
Vince198 il 12/11/17 alle 00:33 via WEB
Sono daccordissimo ^___^
 
lucre611
lucre611 il 11/11/17 alle 23:29 via WEB
Le sembianze meravigliose di un corpo ^-^
 
 
Vince198
Vince198 il 12/11/17 alle 00:33 via WEB
^_________^
 
Noimue
Noimue il 12/11/17 alle 09:38 via WEB
Un Abbraccio Stritoloso Vince°_°.
 
 
Vince198
Vince198 il 12/11/17 alle 12:01 via WEB
... mmme piace .. Ricambio ^___________^
 
missely_2010
missely_2010 il 12/11/17 alle 12:16 via WEB
Mi Metto Il Cappotto E Volo Li...Buona Domenica Vince°_à.
 
 
Vince198
Vince198 il 12/11/17 alle 12:33 via WEB
Basta un "giumbotto" leggero al momento ^__*
Buona domenica Miss .. ^_____^
 
nina.monamour
nina.monamour il 12/11/17 alle 13:42 via WEB
Passo per augurarti una piacevole Domenica Vince.... https://s-media-cache-ak0.pinimg.com/originals/79/d2/6d/79d26ddcdf5d17615292b41241c4f230.jpg
 
 
Vince198
Vince198 il 12/11/17 alle 19:20 via WEB
Finora tutto ok, Anna. Qui ci si "prepara": nei prossimi giorni arriverà un gran freddo, largamente annunciato e "condito" da vento forte.
Pare che la bora potrebbe soffiar forte da quel di Trieste fino a giungere dalle mie parti. Per la verità qui arriva smorzata ma sempre temibile, mentre a Ts soffia a velocità pazzesche, anche oltre i 200km/h. Mi ci sono trovato "invischiato" una volta, parecchi anni fa e m'è bastato: mi son dovuto tenere da catene che ci sono sui parciapiedi, altrimenti sarei finito gambe all'aria!!! Speriamo bene..
Dolce sera a te, un abbraccio ^_____^
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 

INFO


Un blog di: Vince198
Data di creazione: 21/07/2006
 

JESHUA

Jeshua
A. Carracci

 

MUGHETTI

mughetti

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

Nuvola_volaVince198Noimuelucre611molto.personalenina.monamourmissely_2010solosorrisovalerio.sampieriellen_ellenSono44gattinfilax6.2mariomancino.molgy120dolcesettembre.1
 

ULTIMI COMMENTI

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

A ROS, CON AFFETTO..

"Ciao Vince carissimo! Attraverso i tuoi scritti e i tuoi pensieri si evince il tipo di persona che sei! Oltre che intelligente ed istruito, hai una personalità forte e determina. Ma sei anche gentile e discreto e sai stare al posto tuo. Esprimi le tue idee senza sopraffare gli altri argomentandole egregiamente. Mai mi sognerei di dire che sei un litigioso, infatti ho solo detto, ma amabilmente, "che belli i battibecchi di Th con Vince!". Sono stata chiara?:-)) Concordo sul tuo pensiero riguardo la parità dei diritti fra uomo e donna. E' risaputo, ad esempio, che in numero delle docenti nelle scuole medie e nelle superiori supera abbondantemente quello dei colleghi maschietti. Però, guarda caso, quando s arriva ai vertici della dirigenza, ci accorgiamo che le donne occupano mediamente il 20% di tali posti. La donna, per occupare un posto di prestigio, DEVE dimostrare di essere + brava del collega maschio. I telegiornali Rai,(e non solo) fino a una quindicina di anni fa, erano una prerogativa maschile. Poi, qualche "vertice", maschile ovviamente, ha pensato che anche una donna, poteva ricoprire tale incarico. E così è iniziata l'era de La Sorella, la Gruber e via dicendo. Mi unisco al tuo augurio, auspicando x la donna il raggiungimento pieno e paritario di tutti i diritti, indipendentemente dal suo aspetto esteriore. Ricambio un grande abbraccio x te, estensibile alla padrona Th, che ancora vaga x la sua casa, cercando di capire se dorme, o se è già desta! Ahahahahha( Scherzo Th, un bacione!)Ciaooo a tutti, Ros.. (Inviato da Ros il 20/05/08 @ 00:24 via WEB sul blog "gemme")"..


Grazie Ros, sono lusingato! Tanto ti dovevo per la tua genuina.. sincerità!
Vince
 

CIAO VIGOR..

Vigor Bovolenta
.. non ti dimenticheremo!

 

CIAO SIC..

Simoncelli
La tua vera vita non è finita, no!
Inizia proprio ora..