Creato da andiH il 12/11/2005
un blog dell'amicizia

InternetMap.info

Internet Map
 

Contatta l'autore

Nickname: andiH
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 46
Prov: EE
 

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Novembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

I miei preferiti

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 11
 

Ultime visite al Blog

cassetta2umamau0mxs7celestina851marisa.cozzi_2009ITALIANOinATTESAIN2dgllucabono75hamed6poeti76gisadefeliceVirginia_Clemmmalia1983eloisa1952unamamma1
 

Ultimi commenti

C'era una volta tanto tempo fa...
Inviato da: lucabono75
il 12/09/2013 alle 14:48
 
Ciao bella, visto che non mi vieni mai a lasciare un...
Inviato da: G.UnCuoreConLeAli
il 10/09/2009 alle 14:23
 
sono delle dediche bellissime andi. Credo che anche tu...
Inviato da: kento_I
il 26/06/2009 alle 19:32
 
Le persone come Lei non vanno via per sempre, solo si...
Inviato da: naushika
il 25/06/2009 alle 22:09
 
grazie del video bello...
Inviato da: senzadisturbare
il 16/05/2009 alle 21:03
 
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

 

Per ricordarsi.......

Post n°955 pubblicato il 02 Maggio 2009 da andiH
Foto di andiH

É successo 15 anni fa...... e noi non dimentichiamo mai.

http://videos.streetfire.net/video/A-tribute-to-a-legendary_112151.htm

 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
 

Pizza

Post n°953 pubblicato il 01 Aprile 2009 da andiH
Foto di andiH

Pizza Rustica
Ingrediente principale:
Uova
Ingredienti: Pasta Sfoglia 200 G Farina 100 G Burro Per Il Ripieno: 50 G Spinaci 50 G Cipolla 50 G Prosciutto 1 Scamorza 3 Uova Poca Farina Formaggio Parmigiano 20 Cl Latte
Persone: 4
Preparazione: Con la pasta foderare una teglia (solo il fondo e le pareti, non serve il coperchio). Mettere a strati: gli spinaci passati al burro, la cipolla imbiondita, il prosciutto a pezzetti, la scamorza e le uova battute con un po' di farina, parmigiano e latte. Passare al forno.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Pizza

Post n°952 pubblicato il 31 Marzo 2009 da andiH
Foto di andiH

Pizza Ricresciuta Pasquale
Ingrediente principale:
Ricotta
Ingredienti: 500 G Farina 400 G Pasta Di Pane Lievitata 150 G Ricotta 4 Uova 1 Limone (scorza Grattugiata) 1/2 Cucchiaio Cannella Ridotta In Polvere 1 Pizzico Sale
Persone: 4
Preparazione: Disporre la farina a fontana sulla spianatoia e rompervi al centro le uova; unire la ricotta, il sale, la cannella ridotta, il limone grattugiato, la pasta lievitata. Impastare ed amalgamare il tutto, fino ad ottenere una pasta levigata ed elastica. Accomodarla in una o più teglie unte di strutto, lasciare lievitare per una notte e poi infornare.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Pizza

Post n°951 pubblicato il 30 Marzo 2009 da andiH
Foto di andiH

Pizza Ricresciuta
Ingrediente principale:
Ricotta Di Pecora
Ingredienti: 400 G Pasta Di Pane Lievitata 500 G Farina 4 Uova 150 G Ricotta Di Pecora 1 Limone 1 Cucchiaino Cannella Sale
Persone: 4
Preparazione: Disporre la farina a fontana e porvi al centro uova, cannella, una presa di sale, ricotta e scorza di limone grattugiata. Cominciare ad amalgamare unendo la pasta lievitata; lavorare energicamente fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico. Ungere 2 teglie e suddividervi l'impasto; far lievitare per 5 ore. Cuocere in forno a 180 gradi per 40 minuti.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Pizza

Post n°950 pubblicato il 29 Marzo 2009 da andiH
Foto di andiH

Pizza Revotata
Ingrediente principale:
Farina Di Granturco
Ingredienti: 2000 G Farina Di Granturco 1000 G Verdura (insalata Cicoria, Cavolo Broccolo, Broccoletti Di Rapa) 30 G Olio D'oliva 2 Spicchi Aglio Sale
Persone: 9
Preparazione: Lessare la verdura e scolarla. Impastare la farina di granturco con acqua e sale, formare una piccola pagnotta, sistemarla tra due foglie di cavolo precedentemente lavate ed asciugate. Pulire i mattoni arroventati del fuoco e poggiarvi la pizza tra le foglie di cavolo, coprendo di brace la foglia superiore; soffriggere intanto in una padella l'aglio con l'olio ed aggiungere la verdura, tagliarla a tocchetti ed unirla alla verdura. Lasciare insaporire per mezz'ora circa girando ripetutamente.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Pizza

Post n°949 pubblicato il 28 Marzo 2009 da andiH
Foto di andiH

Pizza Remenata
Ingrediente principale:
Uova
Ingredienti: 1000 G Farina Bianca 200 G Zucchero 6 Uova 100 G Lievito Di Pane
Persone: 4
Preparazione: Impastare 500 g di farina, lo zucchero, 5 uova ed il lievito sciolto in acqua calda. Lasciare riposare una intera notte; la mattina seguente unire la rimanente farina, lavorare l'impasto per circa mezz'ora e fare riposare per un'ora. Foggiare la pasta a forma di ciambellone ed al centro inserire un uovo intero con tutto il guscio. Infornare possibilmente in un forno a legna fatto ardere per circa un'ora e sfornare dopo due ore quando il dolce è ben colorito.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Pizza

Post n°948 pubblicato il 27 Marzo 2009 da andiH
Foto di andiH

Pizza Quattro Stagioni (5)
Ingrediente principale:
Cozze
Ingredienti: 400 G Pasta Di Pane 100 G Cozze 25 G Olive Nere 25 G Olive Verdi 50 G Prosciutto Cotto 50 G Mozzarella 4 Acciughe Sotto Sale Carciofini Sott'olio Pomodori Pelati Olio D'oliva Sale Pepe
Persone: 4
Preparazione: Spazzolate con molta cura le cozze sotto l'acqua corrente lavandole bene. Mettetele in una padella e fatele aprire senza condimento a fiamma vivace. In una teglia appena unta d'olio oppure foderata con la carta da forno stendete la pasta lievitata della pizza. Distribuite sulla superficie i pomodori tagliati a cubetti, disegnate una croce con il lato non tagliente di un coltello e procedete a spicchi. Su uno mettete le olive verdi e i filetti delle acciughe dissalate e diliscate; in un altro le cozze; nel terzo il prosciutto cotto e la mozzarella a quadretti; nell'ultimo i carciofini divisi a metà e le olive nere. Condite il tutto con un giro d'olio versato a filo, salate e pepate. Cuocete in forno preriscaldato a 220 gradi per circa 15-20 minuti

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Pizza

Post n°947 pubblicato il 26 Marzo 2009 da andiH
Foto di andiH

Pizza Preferita
Ingrediente principale:
Mozzarella
Ingredienti: 4 Panetti Pasta Per Pizze Già Lievitata Passata Di Pomodoro Mozzarella Tonno Sott'olio Caviale Salmone Affumicato Olio D'oliva Sale
Persone: 4
Preparazione: Servendovi di un matterello, stendete la pasta su un piano da lavoro cosparso di farina fino a renderla sottile. Dopodichè, adagiatela sulla teglia da forno rivestita e precedentemente unta d'olio, subito dopo, con un mestolo di legno stendete uniformemente la passata di pomodoro, aggiungete la mozzarella precedentemente tritata e scolata, il tonno scolato e sminuzzato, il caviale, il salmone affumicato tagliato a striscioline sottili sottili, unite l'olio d'oliva e per finire insaporite con un pizzico di sale. Infornate per circa 30 minuti a 200 gradi controllando di tanto in tanto la cottura. Servitela subito calda e filante.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Pizza

Post n°946 pubblicato il 25 Marzo 2009 da andiH
Foto di andiH

Pizza Marinara
Ingrediente principale:
Acciughe
Ingredienti: Pasta Per Pizze (v. Ricetta) 400 G Pomodori Pelati 3 Acciughe Sotto Sale 1 Cucchiaio Capperi 1 Cucchiaio Olive Nere Snocciolate Olio D'oliva Sale Pepe In Grani
Persone: 4
Preparazione: Spianate la pasta in un teglia unta, ungetela con olio e stendetevi sopra i pomodori spezzettati, privati dei semi, salati e fatti sgocciolare. Quindi private le acciughe del sale e della lisca, spezzettatele e distribuitele qua e là con i capperi e le olive. Condite la pizza con sale ed un filo d'olio e passatela in forno caldo per 20 minuti circa. Prima di servire la preparazione insaporitela con pepe appena macinate.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Pizza

Post n°945 pubblicato il 24 Marzo 2009 da andiH
Foto di andiH

Pizza Margherita (6)
Ingrediente principale:
Mozzarella
Ingredienti: 40 G Lievito Di Birra 600 G Farina 4 Cucchiai Olio D'oliva 2 Pizzichi Sale Per Condire: 150 G Mozzarella Finemente Sminuzzata 250 G Polpa Di Pomodoro 1 Manciata Foglie Di Basilico
Persone: 4
Preparazione: Lavorate l'impasto con il palmo della mano, fino a ottenere una pasta senza grumi, liscia, elastica e consistente. Ponete la pasta in una insalatiera infarinata, coprite con un canovaccio e lasciate a lievitare per 1 ora, al caldo (circa 20 gradi). Dividete la pasta con le mani, ricavando quattro dischi di circa 22 cm di diametro. Trattenete l'impasto come se fosse pasta da pane, schiacciate con forza con il palmo delle mani, dal centro verso i bordi, per togliere l'aria. Appiattite i dischi, lasciando il bordo esterno un po' più spesso. Disponete il condimento, lasciando sguarnito il bordo.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Pizza

Post n°944 pubblicato il 23 Marzo 2009 da andiH
Foto di andiH

Pizza Margherita (4)
Ingrediente principale:
Mozzarella
Ingredienti: 1 Dose Pasta Base Per Pizza (v. Ricetta) Farina Per La Spianatoia 4 Cucchiai Olio D'oliva 400 G Polpa Di Pomodoro A Pezzetti 200 G Mozzarella A Fettine Basilico Fresco
Persone: 6
Preparazione: Accendete il forno a 220 gradi. Spennellate con olio una teglia da 25 cm di diametro. Sulla spianatoia infarinata stendete la pasta e foderatene la teglia. Premete bene la pasta lungo i bordi e rialzatela leggermente formando un leggero incavo. Punzecchiate la base con i rebbi della forchetta e spennellatela con olio. Distribuitevi sopra la polpa di pomodoro e coprite con fette di mozzarella. Bagnate con due cucchiai di olio. Cospargete con foglie fresche di basilico e cuocete per quindici o venti minuti.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Pizza

Post n°943 pubblicato il 22 Marzo 2009 da andiH
Foto di andiH

Pizza Margherita (3)
Ingrediente principale:
Mozzarella
Ingredienti: 500 G Pasta Per Pizze (v. Ricetta) 300 G Pomodori Maturi 1 Mozzarella Basilico Olio D'oliva Sale Formaggio Parmigiano Grattugiato
Persone: 4
Preparazione: Stendete la pasta in una teglia unta, conditela con la polpa spezzettata e sgocciolata del pomodoro. Aggiungete un pizzico di sale e innaffiate il tutto con abbondante olio. Infornatela in forno caldissimo (250 gradi) per 20-25 minuti. Qualche minuto prima del termine della cottura della pizza, aggiungete la mozzarella, già tagliata a dadini o a fettine sottili, una spruzzata di parmigiano e qualche foglia di basilico, dopo aver pulito quest'ultimo con un panno umido.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Pizza

Post n°942 pubblicato il 21 Marzo 2009 da andiH
Foto di andiH

Pizza Margherita (2)
Ingrediente principale:
Mozzarella
Ingredienti: Pasta Per Pizze (v. Ricetta) 300 G Mozzarella 400 G Pomodori Pelati 1 Ciuffo Basilico Olio D'oliva Sale Pepe In Grani
Persone: 4
Preparazione: Spezzettate i pomodori, privateli dei semi, fateli scolare un poco, salateli e affettate sottilmente la mozzarella. Stendete la pasta in una teglia unta, ungetela con un filo d'olio, adagiatevi sopra la mozzarella ed i pomodori ed infornatela per 20 minuti circa. A metà cottura adagiate qua e là in superficie le foglie di basilico tuffate nell'olio e a fine cottura insaporite tutto con un poco di pepe macinato al momento.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Pizza

Post n°941 pubblicato il 20 Marzo 2009 da andiH
Foto di andiH

Pizza Margherita
Ingrediente principale:
Mozzarella
Ingredienti: 400 G Pomodori Freschi (o Pomodorini) 400 G Mozzarella 100 G Formaggio Parmigiano Reggiano Abbondante Basilico 150 G Olio D'oliva Sale Pasta Per Pizze (v. Ricetta)
Persone: 4
Preparazione: Come non parlare della 'Regina' delle Pizze, la Margherita, in onore della regina Margherita di Savoia. Pare che nel suo periodo di soggiorno napoletano amava particolarmente questo piatto si racconta che per fare in modo che i colori di questa focaccia ricordassero il tricolore italiano, al rosso del pomodoro ed al bianco della mozzarella il pizzaiolo aggiungesse il verde del basilico. Si avrà l'attenzione di accendere il forno almeno venti minuti. Non appena sarà ben caldo ungete una teglia, larga e bassa, staccate con le mani un pezzo di pasta e cercate di stenderla il più possibile sul fondo della teglia. Mettetevi poi sopra la mozzarella tagliata a fettine, il pomodoro che avrete tagliato a pezzi e condite di sale e di basilico; spolverizzate di parmigiano ed irrorate tutto d'olio. Infornate e fate cuocere per una quindicina di minuti: quando sfornerete la pizza potrete aggiungere ancora altro basilico fresco, se Vi piace. Con la dose di 1000 g di pasta potrete fare 3-4 pizze. che potrete infornare due per volta.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Pizza

Post n°940 pubblicato il 19 Marzo 2009 da andiH
Foto di andiH

Pizza Fritta Con Prosciutto Di Cinghiale
Ingrediente principale:
Pasta Per Pizze
Ingredienti: 200 G Pasta Per Pizze 100 G Prosciutto Di Cinghiale Olio D'oliva
Persone: 4
Preparazione: Tagliare il prosciutto il più magro possibile a striscioline non più spesse di mezzo cm e di circa due cm di lunghezza. Mescolare le striscioline all'impasto già lievitato e distendere detta pasta con le mani fino a formare una pizza tonda della stessa grandezza della padella. Fare un foro tondo con il dito nel mezzo della pizza per evitare che durante la cottura si formino delle bolle d'aria. Mettere al fuoco la padella con un dito d'olio e quando è fumante porvi la pizza. Quando una parte è cotta rigirarla affinché cuocia anche dall'altra. Toglierla poi dall'olio e metterla a scolare su un foglio di carta assorbente. Servire calda.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Pizza

Post n°939 pubblicato il 18 Marzo 2009 da andiH
Foto di andiH

Pizza Farcita
Ingrediente principale:
Formaggio Provolone
Ingredienti: 300 G Formaggio Provolone Dolce Tagliato Fine 400 G Farina Integrale 20 G Lievito Di Birra 100 G Pancetta Tagliata Sottile 1 Carote Bollite Basilico Sale
Persone: 6
Preparazione: Diluite il lievito in un bicchiere scarso d'acqua tiepida. Versate la farina in una terrina, aggiungetevi un pizzico di sale e il lievito diluito. Impastate con le mani e continuate a lavorare l'impasto sino a che sarà elastico e consistente; aggiungetevi se sarà necessario altra farina. Fatene una palla e lasciatela lievitare, coperta da un telo, per circa un'ora. Alla scadenza del tempo, dividete la pasta in due parti e stendetene metà; con questa foderate il fondo e le pareti di uno stampo a bordi bassi. Distribuite sulla pasta un primo strato di provolone, quindi, uno di carote tagliate a rondelle e un altro ancora di Provolone. Stendete la pancetta e coprite con altro formaggio. Coprite la pizza con la pasta rimasta premendo bene lungo i bordi in modo da saldare bene le due sfoglie di pasta. Ponete in forno già caldo e fate cuocere per circa 40 minuti. Servite caldo.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Pizza

Post n°938 pubblicato il 17 Marzo 2009 da andiH
Foto di andiH

Pizza Di Pasqua Di Civitavecchia
Ingrediente principale:
Strutto
Ingredienti: 6 Uova 200 G Strutto 100 G Lievito Di Birra 50 G Anice In Grani 50 G Cannella In Polvere 3 Bustine Vaniglia 50 Cl Vino Rosso 200 G Burro 500 G Zucchero 1 Tazza Latte 3000 G Farina 4 Bicchierini Liquore Sambuca (o Alchermes)
Persone: 8
Preparazione: Il forno sarà a 165 gradi e la cottura in circa 50 minuti. L'anice deve restare a bagno nel vino per tutta una notte. Sbattere le uova, dentro un piatto grande , con lo zucchero aggiungere strutto e burro già diluiti insieme. Aggiungere la vaniglia, la cannella, l'anice con il suo vino, il lievito già diluito nel latte tiepido; si aggiunge anche il liquore (circa quattro bicchierini di liquore); si impasta il tutto con la farina. Quando la pasta comincia a essere abbastanza consistente si può passare dal piatto alla tavola da impasto e si continua a lavorare la pasta fino a che l'impasto è bene amalgamato. Si prendono delle teglie (normalmente quattro) a sponda alta già unte con lo strutto e si divide l'impasto in quattro porzioni uguali si arrotondano e si depositano in fondo alle teglie bene al centro. Le teglie devono essere coperte con delle coperte e messe in un posto caldo per circa tutta una notte ma bisogna fare attenzione a controllare la lievitazione perché le teglie vanno infornate subito che è raggiunta. Il forno deve essere prescaldato. A circa tre quarti di cottura bisogna spalmare, con un pennello da cucina, il sopra delle pizze con un uovo sbattuto in una tazza: l'uovo darà alle pizze un bel colore bruno e lucido. Questa pizza si mangia con affettato (prosciutto, salame, capocollo, ecc.), uova sode e anche con la cioccolata, la mattina di pasqua a colazione e fa parte della tradizione civitavecchiese.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Pizza

Post n°937 pubblicato il 16 Marzo 2009 da andiH
Foto di andiH

Pizza Di Pasqua
Ingrediente principale:
Pasta Di Pane
Ingredienti: 500 G Pasta Di Pane Lievitata 300 G Farina 200 G Zucchero 100 G Burro Fuso 5 Tuorli D'uovo 5 Albumi D'uovo Montati A Neve Sale
Persone: 4
Preparazione: Impastare insieme la pasta di pane, lo zucchero, il burro, la farina, i tuorli d'uovo e il sale. Lasciare riposare per mezza

giornata. Aggiungere gli albumi montati a neve. Lasciare riposare ancora per 2 ore. Disporre in una teglia imburrata e mettere nel forno caldo e cuocere per circa 1 ora.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
« Precedenti Successivi »