Creato da geranioxx il 27/02/2006
il salotto di casa mia...

Area personale

 

FACEBOOK

 
 

 
 

Ultime visite al Blog

linorinRkVolpeunamamma1tintigianfrancafantabosonebimba.71raffy151188ansa007stef_stef73bobo320dglclaryssa_kcaravefrancesco1.quintoceltica.nerapsicologiaforense
 

Ultimi commenti

Ciao, è da tanto che non ti scrivo, ma sono accadute tante...
Inviato da: hold72
il 10/01/2009 alle 16:33
 
Se vai in piazzale Di Vittorio, vicino al Multipiano trovi...
Inviato da: albert.z
il 25/04/2008 alle 14:45
 
Complimenti per il tuo blog. Alberto
Inviato da: albert.z
il 30/11/2007 alle 17:02
 
non te la prendere con gli "uomini in divisa". ti...
Inviato da: braveheart_bg
il 28/11/2007 alle 19:58
 
ciao!!! come stai?
Inviato da: hold72
il 09/11/2007 alle 15:59
 
 

 

VELTRONI...yes he can!!

Post n°141 pubblicato il 22 Febbraio 2008 da geranioxx

Non ho tempo e soprattutto non ho voglia di andare a vedere che giro farà il pullma di Veltroni. Qualcuno sa dirmi se il buon Walter ha in programma anche una sosta ad Pianura? no eh.. Acerra? nemmeno... forse Marano? ..acqua acqua eh..

IMMAGINAVO!!!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

SCARCERAZIONI FACILI

Post n°140 pubblicato il 05 Novembre 2007 da geranioxx

Stanno preparando un decreto, lo sappiamo tutti, che regoli la situazione degli immigrati. Lavorano e fingono anche di scontrasi sulla questione immigrati violenti ed espatri coatti mentre nel frattempo la legge italiana ha maglie larghe e carenze imbarazzanti già di suo.

E’ stato scarcerato qualche giorno fa Giudo Abbinate, capo dell’omonimo clan e considerato dagli inquirenti anche uno dei boss del gruppo degli Scissionisti. Condannato in primo grado a 18 anni di carcere per traffico di droga e coinvolto nelle dichiarazioni di un pentito, l’uomo è  stato scarcerato, grazie ad un abile trucchetto messo in atto dai suoi legali, per decorrenza dei termini di custodia cautelare. Gli era stato imposto l’obbligo di firma, logicamente Abbinante ha fatto perdere le sue tracce.

C’è ancora da riflettere? C’è ancora tempo prima che qualcuno si metta all’opera per evitare simili ridicole vergogne?

 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

IMMIGRAZIONE E VIOLENZA

Post n°139 pubblicato il 02 Novembre 2007 da geranioxx

ieri, oggi..tutto un susseguirsi di commenti e riflessioni su immigrazione e illegalità. Nulla di nuovo per chi vive per la strada e non in un auto blu...

In questi giorni tutto sto chiacchiericcio ( perchè a quello si riducerà fra qualche tempo...credete accadrà qualche cosa di concreto???) mi fa venire in mente un brutto fatto del quale fui testimone qualche anno fa.

Fino a qualche tempo fa ogni sera dopo il lavoro mi dovevo spingere fino ad una fermata d’autobus per prendere il mio mezzo per raggiungere casa. La fermata dell’autobus non era illuminatissima e tra l’altro situata in un tratto di lungomare che di sera e d’inverno non era per niente frequentata. Quella sera lì quando arrivai alla pensilina vi trovai in attesa solo due nordafricani che tra l’altro avevo già notato nei giorni precedenti vendere fazzolettini o lavare i vetri all’incrocio proprio li vicino. I due erano in evidente stato di ebbrezza.... in due minuti li vidi prima mimare rapporti sessuali con la pensilina e poi scagliare bottiglie di birra contro le auto di passaggio. Ovviamente mi allontanai immediatamente  e raggiunsi la fermata d’autobus subito dopo. Quando il pullman arrivò trovai tutti gli occupanti molto tesi...c’era chi stava chiamando i carabinieri e c’era chi confortava una povera tizia che evidentemente era arrivata alla fermata subito dopo che me ne ero andata via io...aveva subito molestie pesanti da parte dei due nordafricani ed era molto spaventata. I carabinieri, subito avvisati, richiamarono mentre eravamo in viaggio...richiamarono anche l’autista del mezzo che fu invitato a presentarsi dopo il turno subito in caserma. Non so come la situazione andò avanti perchè una volta scesa alla mia fermata ... ma vi so dire che non la sera immediatamente dopo, ma dopo forse un paio di sere, i due tizi, i due molestatori nordafricani erano al loro solito “posto di lavoro” all’incrocio.

Morae della favola? Ditemelo voi...

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

IO

Post n°138 pubblicato il 19 Settembre 2007 da geranioxx

Non aggiorno da una vita...sinceramente solo il polverone Grillo mi fa venir voglia di riaprire queste pagine...per il resto...

La prima cosa che mi fa irritare è l’evidente ostracismo della classe politica sempre scossa da finte battaglie intestine e poi unita e compatta ora contro l’avversario.. lo stesso dicasi per mezzi d’informazione. Quello che forse non è chiaro è che l’avversario non è Grillo, ma una buona fetta di cittadini italiani. Le idee proposte da Grillo son comuni non solo a quei 500,000 aderenti al Vaffanculo day, ma son quelle dell’uomo della strada.

Classe politica e mezzi d’informazione viaggiano sempre più lontano dalla strada e il “polverone Grillo” degli ultimi giorni ne è la riprova. Un modo di far politica e far informazione lontano dal cittadino  e proteso non alla discussione, ma anche in questo caso, al pettegolezzo, all’affondo, alla battuta. Ho visto sia assegnatari di poltrone ministeriali che eminenti editorialisti concentrarsi sulla battutina, tutti pronti a rimarcare difetti della persona Grillo, a ricordare il mega yacht estivo...

In pochi si son messi li a discutere di quei tre punti del Vaffa Day, sacrosanti diritti tolti al popolo italiani per l’interesse dei nostri politicanti. E’ quello il nocciolo dalla questione. Ci hanno tolto , e nessuno finora se ne era lamentato, il diritto di scrivere un nome sulla scheda elettorale...come pecoroni abbiamo votato per liste formate a uso e consumo di interessi vari...

E torno a riscrivere le parole del mio post numero 133 del 28 maggio scorso :

Personalmente non andrò più a votare finchè non mi permetteranno di esprimere una preferenza

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

SICCITA'

Post n°137 pubblicato il 21 Giugno 2007 da geranioxx

L'estate è già torrida..

ci chiedono di riguardare il consumo di acqua...

perchè chiederlo a me che si e no faccio due docce al giorno e do un pò d'acqua alla passisflora in balcone.

Perchè chiederlo a me se il solo spettacolo acquatico del Circo du Soleil in una sera sola butta al cesso ben SEI milioni di litri d'acqua???????????????

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

VASCO A LATINA

Post n°136 pubblicato il 15 Giugno 2007 da geranioxx

Grande!! Emozioni fortissime. Lui sale sul palco e tu gli perodoni tutto: il business, la panza, le ultime canzoni che non le ho capite...

Gli perdoni tutto e torni indietro nel tempo. La stessa rabbia...riesce a metterci dentro la stessa rabbia, la stessa bastardaggine di 20 anni fa..e gli perdoni tutti.. E anzi te ne innamori di nuovo!

Vasco è Vasco e non ce n'è per nessuno.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

VASCO..E LA TARDONA

Post n°135 pubblicato il 01 Giugno 2007 da geranioxx

Un corriere mi ha consegnato stamane il mio biglietto per una data del tuour di Vasco...
e qui la tardona che è in me ha qualcosa da dire. Anzi da mostrare prima: questo il tagliando d'ingresso della prima volta che ho visto Vasco, anno 1989.

A seguire il tagliando ricevuto stamane:

Anonimo, insignificante. Fino a pochi anni fa, probabilmente fino all'avvento di Ticket One, già avere il biglietto in mano ti dava un emozione...

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

TONINO FUSCO GITANO

Post n°134 pubblicato il 28 Maggio 2007 da geranioxx

immagine

Beh..a tutti quelli che si chiedono come mai Gatto Panceri non esiste per nessuno tranne che per Video italia. A qualsiasi ora del giorno e della notte su Video Italia C’E’ Gatto Panceri…

A tutti quelli che si son chiesti il perché di ventotto partecipazioni consecutive della Flavia Fortunato a SanRemo che pur non ha mai venduto una copia che fosse una…

A quelli che ancora credono che le Radio si chiamino “Libere” per un qualche fondato motivo…

A quelli che pensano davvero che per arrivare da qualsiasi parte basti il talento…

 

Ho trovato questo libro su una bancarella...alzi la mano chi ricorda Gitano, partecipante a due SanRemo sul finire degli anni 80. Nel libro magagne e vergogne della musica italiana… business ed interessi…ed il solito Mastella. Le pagine dedicate alle pressioni sulla signora Mastella che alla fine riesce a portare Gitano a SanRemo sono qualcosa di straordinario. Allo stesso modo il racconto delle feste vip nella villa di Ceppaloni fra big e meno big…

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

LA MIA ULTIMA VOLTA

Post n°133 pubblicato il 28 Maggio 2007 da geranioxx

Mumble Mumble..mi sa che non raccolgo l’invito caro Bravehart. Quello che all’inizio volevo fare era un post sul nostro assurdo sistema elettorale. Le parole del mio amico Bravehart erano state “E mi sorgono dubbi sulla salute mentale di chi ha preso certe decisioni, ma anche su quella dei loro elettori"..

Ecco, è appunto un rapporto fra elettori ed eletti che manca. Io ho messo un segno su un simbolo …. Non è poco, ma è un simbolo e basta.

Per l’ultima volta. Personalmente non andrò più a votare finchè non mi permetteranno di esprimere una preferenza così da esser consapevole che ho votato per Tizio e non per tutta la famiglia di Tizio che è ampia e comprende talvolta cugini, comari o amanti che non son proprio di mio gusto..MMM MMM

immagineE sempre personalmente penso che ciò rende anche la politica un giro di comari sempre più racchiuso su se stesso… le liste le gestiscono i soliti noti che sistemano nei posti più in alto sempre i soliti noti…

Caro Bravehart…come vedi ho raccolto il tuo invito: )

In foto la signorina Mara Carfagna, sistemata in quinto rigo nella lista di Forza Italia alle scorse elezioni nella mia circoscrizione.. prima esperienza politica dopo Miss Italia ed il varietà televisivo. Classe 1976, pupilla del Cavaliere. Attualmente siede in Parlamento..anzi è anche impegnata nell’organizzazione di Corsi di Formazione Politica. E non è l’unica…

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

SERRE

Post n°132 pubblicato il 23 Maggio 2007 da geranioxx

Un commento di Bravehart al mio precedente post me ne ha fatto venire in mente un altro. Avere una discarica in casa non fa piacere a nessuno. Ovvio. E non biasimo nessun abitante dei comuni dove queste sono previste. Ma Serre è un posto ancora inviolato...circa 15,000 persone sono impegnate in quei luoghi fra agriturismo ed aziende, molte delle quali producono in modo biologico. Il territorio di Serre e Persano è situato in quello più vasto del comprensorio dell’Alburno, in provincia di Salerno. Esso è racchiuso tra i fiumi Sele e Calore. La nuova MEGADISCARICA dovrebbe sorgere a pochi metri dall’oasi del WWF!

immagineL’Oasi fa parte della Riserva naturale regionale Foce Sele-Tanagro ed è “Zona umida di importanza internazionale”.

Un lago artificiale rappresenta il cuore dell’ Oasi ed è circondato da ambienti molto vari come il bosco igrofilo, il prato allagato, la foresta ripariale, il canneto e le aree palustri. Nel tratto collinare si estendono ampie zone a macchia mediterranea, bosco ceduo, campi coltivati e prati naturali. Simbolo dell’oasi è la LONTRA che gode di un habitat ancora incontaminato. Altri mammiferi presenti sono puzzola, donnola, tasso, cinghiale. immagineIn inverno sono presenti migliaia di uccelli acquatici: airone cenerino, cormorano,tarabusino, nitticora, beccaccino, diverse specie di anatre tuffatrici. . In primavera sono presenti garzetta, airone rosso, nitticora, nibbio bruno, sgarza ciuffetto; le isole di fango che emergono all'abbassarsi dell'acqua attraggono gli uccelli limicoli. Alcune coppie di svasso maggiore sono nidificanti. Abbondante è anche la fauna ittica, tra cui va ricordata l'arborella appenninica Per quanto riguarda la flora, l ’area palustre è in gran parte colonizzata dalla cannuccia di palude a cui si affiancano immaginela tifa, lo sparganio, scirpus e giungo. Tra le piante sommerse spiccano la lenticchia d’acqua e le diverse specie di potamogeton. Il bosco igrofilo è costituito da salici, pioppo nero, pioppo bianco ed ontano nero.

SINCERAMENTE SACRIFICHERESTE TUTTO QUESTO? NE FARESTE UNA DISCARICA???

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

VASCO!!!

Post n°131 pubblicato il 16 Maggio 2007 da geranioxx

E dopo mesi di patimenti.............

ABEMUS TAGLIANDUM!!!!!!!!!

Latina, 13 Giugno..woWWww!!!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

SERRE

Post n°130 pubblicato il 14 Maggio 2007 da geranioxx

Ieri un milione di persone è sceso in piazza a Roma per manifestare... per cosa io non ho ancora capito. L'italia affonda, l'Italia è presa a schiaffi da problemi infiniti, derisa da illegalità e mal costume... e un milione di persone esce di casa e va a manifestare per la famiglia. Vabbè.

Soli invece i cittadini di Serre che manifestano da mesi per un diritto negato. Loro lottano, si questo il termine più adatto, e sudano ..non sotto il sole di Piazza San Giovanni fra canti e balli , ma fra le montagne del parco degli Alburni, presidiando il territorio di giorno e notte con l'alito della celere sul collo .

Copio ed incollo il post di Grillo...vale la pena di una lettura...

Le cariche sono l’ultima risorsa della politica. Ieri in Val di Susa, oggi a Serre e domani un po’ in tutta Italia. I cittadini si difendono come possono dai nostri dipendenti. A Serre il Comune ha fatto opposizione alla discarica al tribunale di Salerno. Il tribunale con un’ordinanza ha giudicato il sito inidoneo a tutela della salute dei cittadini. Va ricordato che nella zona ci sono 15.000 aziende agricole e un parco naturale.
Il Governo in perfetto stile fascista, appellandosi all’emergenza creata dai politici negli ultimi 15 anni, in gran parte presenti nello stesso Governo, vara un decreto legge. Che aggira le decisioni del magistrato. I cittadini si sentono presi per il c..o e cercano di bloccare la discarica. Si sdraiano per terra e cantano l’Inno di Mameli. Sventolano la bandiera italiana. Gli agenti sfondano, fanno passare i camion dell’esercito. I cittadini vengono picchiati, venti contusi e feriti, tre ricoveri in ospedale, un trauma cranico.
Il sindaco di Serre Palmiro Cornetta ha dichiarato: “Ho intenzione di prendere la fascia e la Costituzione e incendiarle di fronte al Quirinale”.
Amato non si è presentato a Serre per dialogare con i cittadini come ha fatto a Roma con gli zingari dei campi nomadi. E spiegare, ascoltare. Ha invece dichiarato che si è trattato solo di spintonamenti. Come sull’autobus.
Il dialogo con i cittadini è lasciato alla Polizia e all’Esercito. A dei ragazzi in divisa che sono costretti a prendere ordini. I cittadini sono diventati le cause dei problemi, da rimuovere con la forza. La legalità è diventata la causa dei problemi, da aggirare con la politica.
A Serre, come a Vicenza, come in Val di Susa, non chiedere per chi suona la campana, suona sempre per te.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

PENSIERI DI ..DIRITTI VIOLATI

Post n°129 pubblicato il 12 Maggio 2007 da geranioxx

«E’ un modo per sostenere la famiglia. È noto che parteciperò all'iniziativa che parla di laicità in occasione dell'anniversario del referendum sul divorzio, perchè credo che i diritti vadano sempre rispettati e tutelati», queste le parole del ministro dell'Ambiente Alfonso Pecoraro Scanio a proposito del Family Day.

MINISTRO DELL’AMBIENTE.

Appunto ..dov’è oggi il ministro dell’ambiente? Oggi che a Serre ( a 50 km da casa sua) si combatte per un sacrosanto DIRITTO violato e calpestato in none di meri interessi???

NO ALLA DISCARICA DI SERRE!!!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

PENSIERI DI...PASSIONI E MARKETING

Post n°128 pubblicato il 07 Maggio 2007 da geranioxx

Manca poco più di un mese all'inizio dell'atteso tour di Vasco. In tanti hanno intasato il sito di Ticketone e son rimsati nonostate tutto senza tagliando.

Per chi come me ne è rimasto senza, tutti i concorsi e concorsini che mettono in palio sti benedetti biglietti sembrano enormi prese per il culo....

1,600 i tagliandi in palio con un concorso abbinato al gioco del Lotto

2,600 quelli offerti a chi aderisce a Carta Attiva Agos

2 solamente, ma con soggiorno, per chi acquista 2 prodotti Findus ed ha carta del Supermercato Alvi

Un enerme giro di moneta..una presa per il culo per chi ancora sogna...

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

PENSIERI..DI MALLTEAM.IT

Post n°127 pubblicato il 03 Maggio 2007 da geranioxx

Dopo i 140 euro spesi per il cellulare mai arrivato...dopo due mesi di telefonate  e mail senza risposta..dopo una raccomandata con ricevuta di ritorno con la messa in mora mai accettata e lasciata alle Poste..
il paese della cuccagna permette che questo sito di commercio on line sia ancora in rete..che questi tizi siano ancora in grado di truffare altre persone...

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

E PENSIERI DI DESTRA E SINISTRA

Post n°126 pubblicato il 02 Maggio 2007 da geranioxx

La festa del primo Maggio: 

  • I LAVORATORI son tutti di sinistra? E lo stesso tutti i DISOCCUPATI?
  • I morti sul lavori hanno tutti la scheda elettorale in tasca?

A guardar il concerto del primo maggio di ieri sembrerebbe di si.....

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

QUEI PENSIERI DI MEZZO POMERIGGIO

Post n°125 pubblicato il 23 Aprile 2007 da geranioxx

  • I congressi politici hanno oramai coreografie degne del miglior festival del cinema di chissàdove..e per quegli effetti speciali paghiamo noi ovviamente.
  • Esauriti da tempi i biglietti di Vasco si trovano invece allegramente in palio con i concorsi di Carta Attiva Agos, surgelati Findus e Supermercati Alvi.. e pensare che bravi e ligi fans hanno perso ore a collegarsi con Ticketone  e son rimastio fuori…tze tze….

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 123

Post n°123 pubblicato il 13 Aprile 2007 da geranioxx

     a

a

a

aimmagine

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

MALLTEAM

Post n°122 pubblicato il 29 Marzo 2007 da geranioxx

Da circa 2 settimane ho ordinato e pagato con bonifico bancario un cellulare su Mallteam.it.  Mi son fidata di un conoscente che aveva fatto acquisti ed era soddisfatto e poi, da una ricerca su Kelkoo, il miglior prezzo per il cellulare che volevo ero proprio quello di Mallteam. Il conoscente mi dice che il sito opera da più di 4 anni..mi son decisa ad acquistare...

Il sito pubblicizza una pronta consegna, ma inutili son state la mie mail (senza risposta) e le telefonate (perennemente occupato) e a 15 giorni di distanza dal pagamento non ho ne cellulare, ne notizie in merito.

Con avvilimento ( a dir poco) oggi scopro circa 250 mail di protesta sul sito dei diritti dei consumatori di altrettanti utenti che hanno avuto problemi con Mallteam. Poi, sempre girovagando in rete, scopro che il titolare dell’azienda che è dietro a questo sito è stato anche intervistato lo scorso febbraio da Striscia la Notizia nell’ambito di un servizio sulle truffe on line.

Beh..a me non resta che attendere i 30 giorni dal pagamento per intervenire legalmente... quanto a voi ragazze...beh...tenete a mente che www.Mallteam.it è un sito da evitare per i vostri acquisti.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

LA MIA BATTAGLIA CONTRO TICKETONE

Post n°121 pubblicato il 28 Marzo 2007 da geranioxx

Oggi, 28 Marzo, dopo settimane di "SOLD OUT", misteriosamente sul sito di TICKETONE compare la disponibilità per la seconda data di Vasco a Roma. Cuore in gola!! FInalmente"!! Accedo.. dice che son disponibili ON LINE e al CALLCENTER ... vado avanti ON LINE e lungo il percorso mi avvisa che sti tagliandi non son disponibili.

Chiamo il CALLCENTER (un 800 e passa che costa bei soldi) ..mi ascolto il nastro preregistrato...poi il nastri che mi dice "Tutti son occupati" e mi tiene in linea un bel pò con il suono del telefono libero...

Infine ( .-.e io pago..) una signorina mi dice che non son disponibili, il sito non è aggiornato, bisogna monitorare il sito.

Abile manovra per spillar soldi con la chiamata al CALLCENTER!
BOICOTTIAMO!!!! Digitate su un qualunque motore di ricerca "boicottia" e poi "ticketone" e date un occhio a quanta gente insoddisfatta del servizio c'è in giro!!!

Oltre a Grillo, segnalo un interessante articolo sul suddetto furto legalizzato al sito http://www.alicenonlosa.it/spettacolo/musica.asp?ID=165

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
« Precedenti Successivi »