Creato da stabia_info il 19/06/2007

STABIA NEWS

Notizie dell'hinterland stabiese

 

Castellammare: Natale 2014, Santa Caterina in Luce

Post n°17752 pubblicato il 28 Novembre 2014 da stabia_info
 
Foto di stabia_info

Dal 6 dicembre luminarie accese nell’antico quartiere stabiese

Sarà il gioco di luci su stringhe e sfere a flash bianco-ghiaccio e di tendine colorate ad illuminare ed impreziosire il Natale 2014 del quartiere di Santa Caterina, nel centro antico di Castellammare di Stabia (Na) che, nella quattro giorni di eventi, il 6 - 13 - 27 dicembre e il 3 gennaio 2015, prenderà vita per fare festa e celebrare con gioia, speranza ed entusiasmo le festività.
 
Tra esposizioni, rappresentazioni teatrali, mostre fotografiche e pittoriche, musiche folcloristiche, visite guidate, proiezione di documentari, artisti di strada e degustazioni culinarie, le “luminarie” saranno il filo conduttore che animerà il tratto di strada dell’antico quartiere da Largo Pace a Largo Santo Spirito e dei vicoli del Cognulo, Vico Santa Caterina Secondo, via Dogana Regia e Piazza Cristoforo Colombo (Piazza Orologio).

Dopo “Santa Caterina quartiere aperto, il Centro antico si fa bello”, l’entusiasmante evento-pilota del 26 luglio scorso che ha portato circa 3000 visitatori alla riscoperta di un’area della Città delle Acque ancora sconosciuta ai più, continuano  dunque le iniziative per la valorizzazione e la riqualificazione dell’area che si stanno mettendo in campo per offrire una concreta e tangibile risposta al crescente  desiderio di rinascita del quartiere.
 
I costi degli allestimenti luminosi, appositamente realizzati dalla ditta Castellano s.a.s. di Castellammare di Stabia, che ha utilizzato interamente luci a led per garantire un miglior impatto visivo e bassi consumi energetici, così come i costi degli arredi urbani a tema e di tutti gli eventi in programma, sono stati interamente coperti dai contributi volontari di numerosi cittadini residenti del quartiere e degli sponsor che l’ Associazione Myo e il Comitato Centro Storico Plinio Seniore, organizzatori dell'evento, hanno voluto offrire per la buona riuscita della manifestazione.

 
 
 

Ginnastica: Sabia leader dei Campionati Interregionali Sud

Post n°17751 pubblicato il 28 Novembre 2014 da stabia_info
 
Foto di stabia_info

Si sono disputati presso l’Accademia Federale di Castellammare di Stabia i Campionati Interregionali Sud di categoria di Ginnastica Artistica maschile. Cinque i titoli in palio ed ancora una volta la parte del leone l’ha fatta la Campania grazie al C.G.A. Stabia, presieduto da Stefania Gini, capace di salire per ben tre volte sul gradino più alto del podio. I ragazzi allenati da Angelo Radmilovic si sono imposti nella categoria Allievi 2à fascia con Mattia Nicolao che ha totalizzato punti 81.75 mentre negli Allievi 3à fascia Francesco Schettino accreditato di punti 86.40 ha avuto la meglio su Gianmarco Di Cerbo ( 84.20) della Ginnastica Salerno di Alessandra Di Giacomo, Giuseppe Cascone dello Stabia (80.20) e Simone Stanzione della Ginnastica Salerno (78.00). Ancora un 4° posto per Salerno con Alessio Ventura negli allievi 1à fascia con punti 74.15 Da segnalare, poi, negli junior 1à fascia il 2° posto di Christian Atte (75.40) dopo un testa a testa con Lorenzo D’Anna (75.55) ginnasta pugliese della New Sport in appoggio all’Accademia Federale di Milano. Nella categoria senior, infine, il 23enne Giancarlo Polini dello Stabia (nella foto gli anelli), con punti 82.00 ha staccato nettamente l’ex compagno di club Salvatore Maresca, quest’anno in forza alla Ginnastica Salerno, fermo a punti 70.35. Saranno loro i nostri alfieri nella finale nazionale in programma a Livorno a metà dicembre. Ufficio Stampa C.R. Campania - Federginnastica

 
 
 

Depurazione Fiume Sarno: Sbloccati lavori collettore Gragnano-Castellammare

Foto di stabia_info

“Ripartono, dopo anni di fermo, i lavori relativi alla rete di collettori che consentirà di collegare al depuratore foce Sarno i comuni di Casola, Castellammare, Gragnano, Pimonte, Lettere, S Maria La Carità.”

Lo hanno comunicato gli assessori regionali Giovanni Romano (Ambiente e Ciclo Integrato delle Acque) ed Edoardo Cosenza (Lavori pubblici e Coordinamento Grandi progetti) al termine di una riunione con gli Uffici tecnici, l'impresa (l'ATI ITER Gestione e Appalti SpA) che sta attuando l'opera e il direttore dei lavori finalizzata proprio a sbloccare l'intervento fermo dal 2012.

“Il collettore – hanno detto Romano e Cosenza -riguarda un'area nella quale insistono 215mila abitanti equivalenti (ossia abitanti più carico industriale): attualmente meno della metà è allacciata al depuratore di Foce Sarno attraverso il collettore.

“In particolare ripartono subito i lavori di esecuzione dell’attraversamento in 'microtunneling' della linea Circumvesuviana Torre Annunziata – Sorrento al Km 25+930 e della S.S. 145 al Km 2 + 695. 

“L'intervento si inquadra nelle opere previste per attuare il completo disinquinamento del fiume ed è complementare al Grande progetto Sarno che riguarda la messa in sicurezza idraulica dell'intero bacino idrografico. Con gli interventi per la depurazione e quelli per la difesa del territorio dal rischio alluvioni, puntiamo a garantire agli abitanti della zona un'area pienamente fruibile dal punto di vista ambientale e sicura rispetto al rischio alluvioni attualmente esistente”, hanno concluso.

 
 
 

Lega Pro: Aversa Normanna - Juve Stabia 1-2 - Sala Stampa VIDEO

Post n°17749 pubblicato il 22 Novembre 2014 da stabia_info
 

Queste le parole di Guido Gomez, entrato dalla panchina ad inizio ripresa e decisivo con la sua doppietta che consente alle vespe di aggiudicarsi i tre punti nel derby del "Bisceglia" con l'Aversa Normanna: "E' un emozione indescrivibile siglare due reti indossando la maglia che amo, in particolare dopo aver passato un periodo difficile a causa dell'infortunio che mi ha fermato in questi mesi. Dedico la doppietta a tutti coloro che mi hanno sostenuto, partendo dalla mia famiglia ad ogni componente della Juve Stabia. - e aggiunge - siamo un gruppo unitissimo ed è la nostra arma migliore, adesso continuiamo così, sempre senza guardare la classifica e focalizzandoci sugli impegni imminenti di campionato e Coppa Italia".
Le dichiarazioni di Mattero Pisseri, prezioso con le sue parate ai fini del successo delle vespe: "Contento della mia prestazione, soprattutto fa piacere cha sia servita per portare a casa una vittoria importante. Adesso però non montiamoci la testa, oggi abbiamo sofferto tanto ed è sintomo che questo è un campionato molto difficile, serve la massima concentrazione contro ogni avversario". Ufficio Stampa S.S. Juve Stabia











 
 
 

Lega Pro: Aversa Normanna - Juve Stabia 1-2 - Tabellino e Video Sintesi

Post n°17748 pubblicato il 22 Novembre 2014 da stabia_info
 

Aversa Normanna: 1 Forte, 2 Scognamillo, 3 Esposito, 4 Catinali (14’ pt 14 Giannusa), 5 Giovannini, 6 Pippa (47’ pt 16 Forino), 7 Balzano, 8 Castellano, 9 De Luca (36’ st 18 Cicerelli), 10 De Vena, 11 Capua. A disposizione: 12 Savelloni, 13 Cardinale, 15 De Matteis, 17 Martiniello. All. Salvatore Marra
Juve Stabia: 1 Pisseri, 2 Cancellotti, 3 Contessa, 4 Caserta (11’ st 16 Lepiller), 5 Romeo, 6 Migliorini, 7 Nicastro (36’ st 17 Vella), 8 Jidayi, 9 Ripa (1’ st 18 Gomez), 10 Bombagi, 11 Di Carmine. A disposizione: 12 Fiory, 13 Polak, 14 Liotti, 15 Osei. All. Giuseppe Pancaro
Arbitro: Antonello Balice della sez. AIA di Termoli
Assistenti: Andrea Cordeschi e Stefano Cordeschi, entrambi della sez. AIA di Isernia
Marcatori: 10’ pt De Vena (AN), 23’ st Gomez (JS), 49’ st Gomez (JS)
Ammoniti: Scognamillo (AN), Giannusa (AN), Forino (AN); Cancellotti (JS), Contessa (JS), Ripa (JS), Lepiller (JS)
Angoli: Aversa Normanna 5, Juve Stabia 3
Recuperi: 3’ pt, 4’ st



 
 
 
Successivi »
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 

FACEBOOK

 
 

PER INFO, SEGNALAZIONI, SUGGERIMENTI E RECLAMI

CONTATTAMI SU MSN

 
 


immagineShinystat

immagine

immagine
immagine
immagine
immagine
immagine
 

web counter

 
 

AREA PERSONALE

 

LA RADIOCRONACA DELLA JUVE STABIA SUL GUESTBOOK

 
http://blog.libero.it/STABIA è un blog d’informazione senza scopi di lucro. L'autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'autore si riserva, tuttavia, la facoltà di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contrario al buon costume. Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.