**TEST**
Creato da stabia_info il 19/06/2007

STABIA NEWS

Notizie dell'hinterland stabiese

 

« Lega Pro: Juve Stabia-Sa...Pompei - No alla nuova s... »

Fincantieri: A Castellammare verrà costruita la portaelicotteri Landing Helicopter Dock

Post n°17784 pubblicato il 11 Maggio 2015 da stabia_info
 
Foto di stabia_info

(Agenzia Nova) - Nell’ambito della commessa da 3,5 miliardi di euro per il rinnovo della flotta della Marina Militare, a Castellammare di Stabia, in provincia di Napoli, verrà costruita la nave più grande prevista dal programma di riammodernamento. A dirlo è Gioacchino Alfano, sottosegretario alla Difesa, secondo cui si tratta di un’opportunità per Castellammare e per tutta la Campania perché permetterà un rilancio dell’industria navale italiana, con investimenti cospicui, e avrà una ricaduta positiva sul territorio dal punto di vista occupazionale. Lo stabilimento Fincantieri a Castellammare è strategico per il territorio e questo può essere l’inizio di un percorso virtuoso di ripresa del comparto”. “La nave che verrà costruita – continua il sottosegretario – è la portaelicotteri (Landing Helicopter Dock – Lhd) che avrà elevati standard di efficienza e verrà utilizzata anche per attività di soccorso umanitario. La portaelicotteri in questione ha grande capacità di imbarco, trasporto, rilascio e impiego e supporto di mezzi anfibi e aerei”.

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 

FACEBOOK

 
 

PER INFO, SEGNALAZIONI, SUGGERIMENTI E RECLAMI

CONTATTAMI SU MSN

 
 


immagineShinystat

immagine

immagine
immagine
immagine
immagine
immagine
 

web counter

 
 

AREA PERSONALE

 

LA RADIOCRONACA DELLA JUVE STABIA SUL GUESTBOOK

 
http://blog.libero.it/STABIA è un blog d’informazione senza scopi di lucro. L'autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'autore si riserva, tuttavia, la facoltà di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contrario al buon costume. Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.