Community
 
onda.innamo...
   
 
Creato da: onda.innamorata il 17/07/2008
Il quaderno dei deliri

Salvo ove specificato, le immagini di questo blog sono prese da Internet. Qualora avessi infranto qualche copyright, pregherei l'interessato/a di contattarmi. Provvederò immediatamente a rimuovere l'immagine in questione.

Image and video hosting by TinyPic

 

Area personale

 

Wishlist

Image and video hosting by TinyPic

- Fare il cosplay di Kai
- DVD  1-2-3 di GTO

- Numero 9 di Gals!
- Imparare a cucire
- Videogioco per il DS
- Andare a ballare a Prato
- Trench rosso
- Un BeyBlade [X]

- Andare in un locale LGBT
- Fare un viaggio in Giappone
- Passare il Capodanno con Loro [X]
- R4 per il Nintendo DS
- Tingermi di verde
- Andare all'Hard Rock di Firenze
- Parasole gotico
- Andare a vivere da sola [X]
- Passare l'esame di arabo [X]
- Vedere "Lo Hobbit" 3a parte

- Orecchini rossi [X]
- Action figure di Suigintou
- Ombretto blu elettrico [X]
- Matita per occhi [X]
- Computer nuovo [X]
- Rifare la tessera di Bottega Verde [X]

- Orecchini viola [X]
- Matita correttiva per labbra
- Completare "Life"

Image and video hosting by TinyPic

 
Citazioni nei Blog Amici: 41
 

MI TROVI ANCHE...

Image and video hosting by TinyPic

  • Su Deviantart:
    xenyaphobic.deviantart.com
  • Su Instagram:
    polkadotschocolate
  • Su Animeclick:
    XenyaPhobic
  • Su Blogspot:
    antrodeigeek.blogspot.it
 

 

 

IndovinelliScemi.

Post n°648 pubblicato il 03 Aprile 2014 da onda.innamorata
 

Salve a tutti!
Oggi post veloce, che ho un discreto appetito (beh, dopo 10 ore di lezione e un panino nello stomaco...) e devo cucinare! u.u
Ecco finalmente la prima foto del costume che porterò al Romics:

 

Image and video hosting by TinyPic

Allora, sapete dirmi di che personaggio è? L'unico indizio che posso dare è che fa parte di un cartone molto amato dai ragazzini (maschi, perlopiù) degli anni '90! Secondo me non è facile indovinare! Nel caso, posterò altre foto che lo renderanno sempre più chiaro!

Il merito, sia delle foto che dei lavori di sartoria, va a mia madre: accorgendosi che non ho il tempo manco di respirare, ha deciso autonomamente di mettersi a cucire. Così, domenica potrò andare a Roma indossando i panni di un pg che adoro. Grazie mamma! ç___ç


Non vi racconterò delle mie avventure all'università, stanno diventando talmente paradossali che non ne ho proprio voglia. = =

Vado a mangiare!
Adieu.


[Today's soundrack: Hit the floor - Linkin Park]

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

DrinkMe,DrinkMeNot.

Post n°647 pubblicato il 29 Marzo 2014 da onda.innamorata
 

Image and video hosting by TinyPic

Buonasera a tutti!

Finalmente trovo un po' di tempo libero per scrivere sul blog... e il fatto che lo faccia di sabato sera è molto indicativo di quanto tempo io abbia a disposizione! Vi basti pensare che mia madre si è messa autonomamente a lavorare sul cosplay che dovevo fare io, perché non sono mai a casa... e infatti è quasi pronto! A breve posterò qualche foto!

Da giovedì a oggi me ne sono successe di tutti i colori.

Giovedì: all'uscita delle lezioni mi è venuta incontro, quasi correndo, una professoressa (una delle mie preferite, tra l'altro). Dovete sapere che, nel frattempo, quella che doveva essere la mia relatrice se n'è andata dall'università, spacciandosi per malata. Dico spacciandosi perché la gente la vede a giro, allegra e beata, dalle parti della mensa.
Insomma: quest'altra professoressa sta cercando in tutti i modi di farmi uscire dai guai, offrendosi spontaneamente di farmi da relatrice. Mi sento come un barbone salvato dalla strada... sono commossa! T___T

Ieri sera sono andata a fare l'aperitivo al mio bar di fiducia, come le persone chic. E' stato molto meno chic, invece, bere quel bicchiere di troppo (no, non sono una bevitrice incallita, però non reggo l'alcol perché sono schifosamente più minuta della media! >.>). In compenso ho scoperto che da brilla sono particolarmente socievole, ho conosciuto un sacco di gente e chiacchierato tantissimo! :D Il mio collega L. era in vena di confidenze, mi ha raccontato un sacco di cose private ed è stato così tenero che mi ha fatto quasi scendere una lacrimuccia. Mi ha pure riaccompagnata a casa, visto che ero un pochino "storta". Mi sono sentita in colpissima a farmi vedere in quello stato da una persona eccezionale come lui. Scusa! >.<

Stamattina sono andata alla seconda, e per mia fortuna ultima, lezione sugli strumenti di traduzione assistita. In pratica sono dei programmi per computer che ti aiutano nelle traduzioni. Ebbene! Il mio C.A.T tool (così si chiamano) non partiva. Neanche il professore (un tipo con la lisca che non ha azzeccato neanche un congiuntivo) ha saputo spiegarmi perché. Il risultato è che mi sono fatta due balle grandi come una casa. = =

E stasera non sono uscita perché nessuno aveva organizzato niente. Quindi a breve mi metterò a studiare. >.>

One confession
in such perfection
Your sweet repression
can't hide
who you really are...
[ULTRAnumb - Blue Stahli]

Dedicata a me, a L., a tutti.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

SoloAMeSuccedonoQuesteCose.

Post n°646 pubblicato il 21 Marzo 2014 da onda.innamorata
 

[Oggi niente immagine, Tinypic è andato in sciopero!]

Scusatemi se sono sparita, ma il mio secondo blog mi sta risucchiando via tempo, fatica e il poco di anima che mi era rimasta! Fra recensioni e ricerche per le date delle fiere, il tempo per coltivare questo blog sta diventando davvero poco.

Mamma mia, che settimana stressante.
Mercoledì sono rimasta a casa, abbracciata alla borsa dell'acqua calda, e ho dormito fino alle 13. Sembrerebbe uno scenario perfetto e rilassante, peccato fossi in preda ad atroci dolori di stomaco!
Ieri sono rimasta tutto il giorno a casa, causa assenza di un numero cospicuo di professori. Mi sono annoiata talmente tanto che non vedevo l'ora di tornare all'università!
E quindi oggi sono tornata a lezione, più carica che mai e contentissima di rivedere i miei colleghi. Il professore di diritto internazionale ci ha detto chiaro e tondo che ci ucciderebbe volentieri tutti, e di stare attenti domattina, concludendo con "no, davvero. Tremate!". Il nostro professore di lingua affari invece era proprio sfavato, e ha condito la sua lezione con un "fuck off".

Nel frammente, la professoressa a cui ho chiesto di farmi da relatrice è sparita nel nulla cosmico, perché (dicono) è malata. Abbiamo almeno 8 ore di lezione da recuperare, e sono dovuta rimanere a Pisa perché abbiamo un seminario obbligatorio. Il sabato. La mattina alle 9.30.

La cosa che mi fa più ridere è che, mentre io sono qua, tutti gli altri miei compagni (o almeno quelli a cui sono più affezionata) sono... nella mia città natale a vedere la partita.
Mi state prendendo in giro? T___T

E anche stasera mi ritrovo in compagnia delle dispense, della birra e di video stupidi su Youtube. Domani dopo il seminario prenderò il treno, e rivedrò il meccanico. Non ho idea di come comportarmi... ho idea che ci sarà da divertirsi. Prevedo una carrellata di figure imbarazzanti!

Meno male che sono usciti un sacco di manga che mi allieteranno il weekend!

Beh, vado ad asciugarmi i capelli. Non posso promettervi di tornare presto su queste pagine virtuali, ma ci spero! Possibilmente con un sacco di cose divertenti da raccontare!

<3

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Young&Furious.

Post n°645 pubblicato il 16 Marzo 2014 da onda.innamorata
 

Image and video hosting by TinyPic

Notte da ricordare, questa.
Partita in maniera fallimentare, è andata sempre meglio col passare delle ore. E ho conosciuto un sacco di gente!

Il nostro amico meccanico dagli occhi verdi (no, non è un dettaglio irrilevante) ha svoltato la serata portando me e Vale-chan alla sala bowling. Il DDR, il biliardino con un ragazzo appena conosciuto, il dolce offerto "dalla casa".
Poi abbiamo riaccompagnato a casa Vale-chan. Io e il meccanico siamo rimasti da soli con i circiuti su di giri.
-Portami a correre- ho detto.
-Ma... ho te in macchina...
Lo fisso.
-Ho capito, ho capito.
I drift improvvisati, le strade dritte prese in velocità. Tanto a chi vuoi rompere alle 4 del mattino? V. mi ha fatto passare ben di peggio con la macchina. Il sonno che, come al solito, si è dimenticato di te. I Linkin Park come sottofondo. Chiacchierare mentre il cielo si fa sempre più chiaro. Vedere l'alba dopo anni, perché si sa, Capodanno non conta.

Alla fine, dopo tutta la sera passata a stuzzicarci, il bacio c'è scappato. Scontato e prevedibile, ma mi ha comuunque presa alla sprovvista. Il dialogo che ne è seguito è stato talmente surreale che nemmeno me lo ricordo più, so solo che abbiamo riso, ci siamo mandati affanculo e poi abbiamo continuato.
Ma l'abbiamo presa alla leggera e ci abbiamo riso su per mezz'ora, perché siamo giovani, allegri e scoppiamo di vita, ed è giusto che sia così. L'avevo dimenticato per tanto, troppo tempo. E poi ha gli occhi verdi. E' la mia filosofia: se lui ha gli occhi verdi, non devi farti domande. (Ciao romanticismo, è stato bello finché è durato, peccato sia durato poco!)

Tornare a casa elettrizzata mentre la gente si dà già il buongiorno e porta fuori il cane è qualcosa di unico.

Ore a cui sono tornata a casa: 6.34.
Ore di sonno all'attivo: forse 4.

Verrà un giorno in cui metterò la testa a posto e mi deciderò a impegnarmi seriamente con qualcuno, e a pensare che sono più o meno adulta e che come tale dovrei comportarmi. Ma oggi non è quel giorno!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

TroppoForte.

Post n°644 pubblicato il 01 Marzo 2014 da onda.innamorata
 

Image and video hosting by TinyPic

Settimana intensa, questa.
Sono tornata a casina stamani, causa improvvisa assenza di un professore. Ma nel frattempo, ci hanno riportato l'ultimo esame della settimana.
Ebbene! Ho preso il primo (e probabilmente ultimo) 30 della mia vita. Va bene, era un esame facile, tutto quello che volete. Ma è un evento unico!
Per fortuna tutti questi voti alti non mi hanno fatto adagiare sugli allori, anzi! Mi sento iperattiva e piena di vitalità! Oggi fra leggere guide alle traduzioni e tradurre (scusate il gioco di parole) non mi sono fermata un attimo, neanche sul treno!

Questa settimana mi è servita a capire una cosa fondamentale: ce la posso fare! La devo smettere di piangermi addosso e andare avanti impegnandomi, facendo al meglio quello che so fare meglio!


All she's asking is for a little more time
To walk away from this anger
And leave the bruises far behind...
[Alive - SR-71]

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
« Precedenti Successivi »