Creato da calipso81 il 08/03/2005

Arte...e dintorni

Pensieri sparsi di chi sta provando ad occuparsi di arte.

 

« Pensando...Bacio »

Perchè?

Post n°617 pubblicato il 01 Febbraio 2014 da calipso81

C'è un collega a scuola, uno che ho ritrovato, tanto carino e gentile lo scorso anno.

Persona deliziosa, che poi ha "sbroccato". Non dovevo lasciar scappare l'occasione, c'era sintonia, chimica. Poi però lui poteva stufarsi, lui non era con l'acqua alla gola. Aveva 4 donne che vedeva periodicamente e quindi o mi interessava una "relazione" oppure ciao.

Insomma ha mostrato il suo vero sé. Mai capito perché io...o meglio perché me che sono lontana anni luce da quelli che per me sono "non rapporti". Capisco lo sfizio, il nome in più alla lista...ma perché io?

Questo nuovo anno scolastico all'inizio era carino e gentile, talvolta mi ricordava la persona che mi era piaciuta l'anno prima e che volevo bene. Poi incomprensioni: io che gli chiedo se ha bisogno di un passaggio, lui dice che ne ha per 30 minuti. Gli rispondo che vado e non posso aspettare. Lui che risponde male a domande sulla sua disciplina. Lui che poi dice che sono io quella che gli risponde male perché forse sono arrabbiata che non ci sia stato nulla tra noi (?) e non lo vedo come amico.

Esprimo un mio parere in pubblico, dicendo che stava sbagliando per aver invitato persone sconosciute ad una cena organizzata per festeggiare un'ex collega. Telefonata di 20 minuti di offese perché lo facevo passare per stronzo. Io non so campare, io devo contare fino a 10 prima di parlare.

Altre colleghe mi dicevano d'aver fatto la cosa giusta, compreso la diretta interessata che mi ha ringraziato per la gentilezza e che sta organizzando, poi, una cosa solo per pochi.

Le cose sono cambiate. Noto una persona con forti discrepanze, tra ciò che è e come dovrebbe essere. Come se si celasse e poi esplodesse all'improvviso.

Ogni tanto mi parla e per lo più sono uscite infelici.

Sostituzione per quando ho il concorso "sì, certo. Nessun problema"...."eh ma se poi ci sono problemi io vado via e non ti faccio l'ora"..."sì, ma entro giovedì dimmi cosa devo fare e dammi i materiali"...

Non hai passato il concorso a Modena? Beh, nemmeno la collega di filosofia...

Per la serie: non c'è riuscita lei volevi passarlo tu?

Lascio correre, non rispondo.

Tanto ha sempre ragione...

 
Commenta il Post:
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 

AREA PERSONALE

 

Per i curiosoni: la mia libreria (almeno una parte)

 

ULTIME VISITE AL BLOG

soniaren77IrrequietaDla.cozzauccino71istrice63LorenzAdd1979sexydamilleeunanottefox7513mulas.simoneM66.monnalisaartemisia_gentodio_via_col_ventoselvaggi_sentieriossimoraje_est_un_autre
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

DI TUTTO UN PO'

immagine
Un'immagine donata da un caro amico pistoiese. Non sono teneri?