Creato da valeg82 il 03/08/2007

Casa o non casa?!

Decisamente CASA!!!!!!!!!!!!!

I MIEI LIBRI

Attualmente:

 - Breaking Down (Stephenie Meyer)

Ormai finiti:

- Eclipse (Stephenie Meyer) luglio 2009

- New moon(Stephenie Meyer) luglio 2009

- Twilight (Stephenie Meyer) luglio 2009

- La parrucchiera di Kabul (Deborah Rodriguez) giugno 2009

- 1984 (George Orwell) aprile 2009

- La custode di mia sorella (Jodie Picoult) luglio 2007
  [seconda volta]

- Certe ragazze (Jennifer Weiner) luglio 2008

- Io non dormo da sola (Catherine Townsend) giugno 2008

- Mondo senza fine (Ken Follett) maggio 2008

- Il quaderno nero dell'amore (Marilù Manzini) aprile 2008

- 100 colpi di spazzola prima di andare a dormire (Melissa P.) aprile 2008

- Sdraiami (Berarda Del Vecchio) aprile 2008

- Mille splendidi soli (Khaled Hosseini) marzo 2008

- Il cacciatore di aquiloni (Khaled Hosseini) marzo 2008

- Racconti di Letto (Jennifer Weiner) marzo 2008

- Caos calmo (Sandro Veronesi) novembre 2007

- Luciana (Claudio Bagnasco) settembre 2007

- Ritorno a casa (Pilcher) Agosto 2007

- Venne chiamata due cuori (Marlo Morgan) Agosto 2007

- I love shopping in bianco (S.Kinsella) luglio 2007

- La custode di mia sorella (Jodie Picoult) luglio 2007

e poi tutti quelli letti prima che assolutamente non riesco a ricordare...

 

 
 

QUANTI SIAMO?

website stats
 

GENOVA

The WeatherPixie
 

 

Sprint finale!

Post n°232 pubblicato il 29 Maggio 2009 da valeg82

miiiiiiiiiiiiiiiiiiii che cooooooooooooooorsa!

Oggi ho ottimizzato la pausa pranzo al massimo, ma sono appena rientrata in ufficio e per poco non stramazzo!!

La piadina cucinata e mangiata in 8 minuti è rimasta leggermente obliqua nel mio stomaco... però al meno mi sono liberata del famigerato frigo e nessuno me la può più menare, indirettamente o direttamente!!!

tra 3 ore e mezza scappo via di qui...
stasera cena a casa con Eva e il maritone... è tanto che non li vediamo e soprattutto non hanno ancora visto la nostra coloratissima casona!!!!

in qualche modo stasera tra l'arrivo a casa e il tanto desiderato momento della nanna, dovremo finire di preparare i bagagli... Stiamo via solo 4 giorni, ma quando vai in campeggio ti devi portare la stessa roba, sia che resti 2 notti sia che stai via 2 settimane... solo i vestiti saranno ridotti ma quello sarebbe il meno!
Dai dai coraggio (me lo dico da sola!!! ) manca poco!! e poi quattro giorni a gironzolare con mio amore non me li leva nessuno!

Buon weekend a tutti i blogamici, pontisti e non!

 
 
 

Nodi

Post n°231 pubblicato il 27 Maggio 2009 da valeg82

Avevo un nodo in gola... ora è sceso allo stomaco e si sta sciogliendo piano piano...

La sensazione di sollievo è piacevole, ma non si può abbassare la guardia....

 
 
 

Solo per la cara Bruttoanatroccolo!!!

Post n°230 pubblicato il 25 Maggio 2009 da valeg82
Foto di valeg82

PICCOLE E GRANDI STORIE (THE FAMILY MAN)
Sembra che Neela e Simon non lascino l’appartamento di lei da giorni, ordinando il cibo a domicilio. Dato che quel giorno entrambi sono di turno, Brenner suggerisce di andare al lavoro insieme, ma Neela preferisce continuare a nascondere la loro relazione: è più eccitante… Il chirurgo riceve una telefonata dal direttore sanitario della Duke, che la vuole incontrare quel weekend: non pensava proprio che il colloquio preliminare fosse andato così bene, ma a quanto pare la ragazza ha colpito positivamente Elizabeth. Avvertendola che tutti da quel momento in poi saranno interessati a lei, Simon si riveste velocemente e se ne va, lasciando Neela un po’ confusa.
In ospedale, Morris intende preparare il suo primo vero appuntamento con Claudia in anticipo: lei ha organizzato tutto, e lui non sa cosa lo aspetta. Cercando di andarsene in orario, Archie tenta di passare a qualcun altro il paziente Jensen, la cui assicurazione sanitaria non vuole sostenere il costo di una risonanza giudicata necessaria.
Sam e Gates parlano, lui pensa che la loro situazione sia strana, lavorano insieme dopo aver rotto la loro storia… L’infermiera ribatte che dovevano aspettarselo.
Essendo ammalata, la Banfield ha lasciato delle istruzioni per aumentare il livello di soddisfazione dei pazienti: Gates è all’ultimo posto in classifica, e deve assolutamente rimediare. Brenner gli assegna il caso di un paziente settantottenne, Leo, e corrompe Dawn per fare in modo che si assicuri che il punteggio di Tony migliori… Simon poi chiede a Sam se è possibile scambiare i turni del fine settimana con così poco preavviso, e l’infermiera spiega che dipende tutto dall’umore di Catherine quando glielo si chiede: comprendendo che il medico ha iniziato una nuova relazione sentimentale, Sam gli consiglia di procedere con cautela.
Un’auto penetra nell’area ambulanze dell’ospedale e si schianta contro il mezzo di Zadro, che si trova al suo interno. Il paramedico afferma di stare bene mentre l’autista dell’auto, Joanie Moore, teme di avere qualcosa all’anca: è felice nel rendersi conto che la figlia Lucy non si è fatta nulla. Gates insiste nel ricucire la lacerazione sulla fronte di Zadro, mentre Dawn obbliga il paramedico a firmare un modulo di soddisfazione già compilato su Tony.
Morris informa Joanie, mamma single, che ha una frattura dell’anca: necessita di un intervento, e di almeno una settimana di ricovero. Le chiede poi se qualcuno della famiglia può occuparsi della figlia, ma Joanie ammette che ha solo un fratello che lavora nei bar della città, ma l’ha visto per l’ultima volta sei anni prima: le ha rubato i contanti che aveva nel portafoglio e l’anello della madre. Preferisce di gran lunga chiedere ad una vicina di prendersi cura di Lucy!
Gates e Dawn si occupano di Leo, che è caduto a casa ed è svenuto. Leo non è affatto contento di essere in ospedale, e cerca in tutti i modi di andarsene nonostante i problemi addominali di cui soffre. Afferma che sua figlia avrebbe dovuto permettergli di andare in una casa di riposo, ma al contrario la donna gli ha installato un sacco di telecamere in casa per tenerlo sotto controllo tutto il tempo. Simon permette a Morris di andare al suo appuntamento sostituendolo, e gli promette di chiamarlo in caso l’assicurazione del signor Jensen si ostini a non permettere la risonanza magnetica.
Neela chiede a Sam come sta affrontando la fine della sua storia con Tony; l’infermiera spiega che è dura, ma tenta in tutti i modi che la situazione non influisca sul lavoro: ha deciso di tenere separata la sua vita privata da quella lavorativa.
Quando il fratello di Joanie, Stuart, arriva in ospedale, la donna si arrabbia con Brenner per averlo contattato. I due litigano perché lei non vuole che il fratello si occupi di Lucy; lui si allontana ma il medico lo raggiunge e gli chiede come può abbandonare sua nipote in quel modo. Stuart gli confessa che la bambina in realtà è sua figlia; incapace di occuparsi di lei, sei anni prima Stuart l’ha abbandonata dalla sorella senza neanche chiederle il permesso. Ora suona la chitarra nei bar, e non è in grado di occuparsi di una bimba di nove anni! Alla fine se ne va per andare a lavorare, e Simon chiede a Sam di contattare i servizi sociali.
Neela spiega che Leo ha dell’aria nell’addome: probabilmente ha un’ulcera perforata, e necessita di un intervento di routine per sistemarla. Il paziente ribatte che, dopo aver visto sua moglie morire a causa delle complicazioni di un semplice intervento, non intende fare la stessa fine: rifiuta le cure nonostante rischi la vita.
Sam si occupa di Lucy, accompagnandola a trovare la madre mentre questa sta per fare una risonanza. Joanie è preoccupata che Stuart possa tentare di minacciarla con la custodia della bambina, che lei non ha mai formalmente adottato; Sam però la rassicura che Stuart se n’è andato, e non tornerà. Gates intanto informa la figlia di Leo, Nancy, che l’uomo ha rifiutato l’intervento: talvolta alcune persone prendono questo tipo di decisioni perché sono depresse, per cui gli ha fissato un colloquio con lo psichiatra.
Morris bussa alla porta di Claudia con dei fiori, e resta sorpreso nello scoprire che in casa ci sono tutti i parenti della donna, riuniti per il compleanno del nipotino Philip. Neela e Gates intanto discutono di Leo; il chirurgo fa notare che il paziente ha il diritto di decidere in merito alle cure, per cui dovrebbero rispettare le sue volontà. Incontrando Brenner, Neela ammette di aver già organizzato il weekend acquistando il biglietto aereo; Simon sembra preoccupato per non essere stato coinvolto.
Stuart torna al County mentre Sam chiede aiuto: Joanie soffre di insufficienza cardiaca congestizia. Lucy si spaventa nel vedere la madre in quelle condizioni, e Simon è costretto a trascinarla via mentre la paziente viene rianimata. Joanie ha una miocardite fulminante, che ha danneggiato il suo cuore e che non permette di eseguire subito l’intervento all’anca. Sam afferma che secondo lei non è il caso che Lucy venga affidata a Stuart, visto che l’ha già abbandonata in passato; Simon però convince l’uomo a prendere la bambina e a portarla a casa per la notte.
Brenner presenta Lucy a Stuart, lasciandoli da soli a cantare alcune canzoni mentre l’assistente sociale Liz Dade parla con lui: nonostante le proteste di Sam, Liz afferma che l’uomo è un candidato perfetto per la custodia temporanea, se otterranno il consenso della madre.
Claudia chiede a Morris di interpretare il supereroe Gary durante il party, quando quello che di solito lo fa è troppo ubriaco per esibirsi con i bambini. Vestito con la tutina arancione, Archie non convince molto i bimbi presenti, che iniziano a tirargli le caramelle...
Brenner informa Joanie, Stuart e Lucy che la maggior parte del tessuto cardiaco della paziente è stato danneggiato irrimediabilmente, per cui dovrà essere sottoposta a trapianto. Stuart promette di prendersi cura della nipotina, chiedendo alla sorella di fargli fare un tentativo; Lucy afferma di voler stare con lo zio. Leo intanto supera senza problemi il test dello psichiatra, così Tony tenta di spaventarlo citando tutte le sofferenze a cui sottoporrebbe la sua famiglia se non si facesse operare. Neela, arrabbiata, esclude Gates dal consulto; Tony alla fine si scusa con Leo, ma tenta ancora di convincerlo chiedendogli se non vuole proprio vedere la nipote Alyssa diplomarsi.
In costume, Morris giunge in ospedale seguito da tutta la famiglia di Claudia: Philip ha una spalla lussata. Liz intanto concede la custodia a di Lucy a Stuart, illustrandogli le sue responsabilità; dopo che l’uomo ha firmato i documenti, Simon lo manda a prendere qualcosa da mangiare.
Archie fa fare a tutti un giro del pronto soccorso, sorpreso che il signor Jensen ancora non abbia fatto la risonanza. Improvvisamente il paziente ha una crisi, e necessita di un’immediata operazione per evitargli la paralisi: tutta la famiglia di Claudia osserva mentre il supereroe Archie salva il paziente! In seguito, Claudia congeda la famiglia e poi ammanetta per scherzo il fidanzato accusandolo di aver impersonato un supereroe, poi lo rilascia con la promessa di una notte con lui.
Joanie dà la buonanotte a Lucy, assicurandosi che sia pronta ad andare a casa con Stuart. Purtroppo però l’uomo non si fa più vedere, e Simon trova la bambina fuori dal reparto con la chitarra dello zio, in attesa. Il medico tenta di rassicurarla, ma lei trattenendo le lacrime replica che sa che Stuart non tornerà.

 
 
 

lunedý!

Post n°229 pubblicato il 25 Maggio 2009 da valeg82

E' di nuovo lunedì.... e questa settimana non ho neanche l'appiglio psicologico di un giorno di ferie come nella scorsa!!!

Martedì scorso ci hanno montato le porte... davvero bellissime! Le avevamo ordinate talmente tanto tempo prima che c'è stato un momento che nemmeno mi ricordavo cosa avevamo scelto!
Hanno fatto prestissimo e all'ora di pranzo erano già andati via!
Ho pranzato a casa con un'amica, e poi nel pomeriggio ho fatto grandi pulizie e cambio degli armadi, approfittando del pomeriggio di ferie...

Mercoledì sera sono venuti a cena gli zii del maritozzo e hanno visto la casa, finalmente completa!

Il resto della settimana è corso veloce tra lavoro, piscina, mega spesa di venerdì pomeriggio che mi ha messa K.O. Dopo aver visto ER, che finisce anche presto, sono collassata sul divano e sono stata risvegliata dopo mezzanotte!

Sabato non ce l'abbiamo proprio fatta ad andare al mare, anche se era nei nostri piani... troppo sonno arretrato e troppe cose da fare!
Dopo una bella dormita e un po' di discorsi sui progetti futuri, vicini e lontani, abbiamo passato il pomeriggio a buttare giù un piano dettagliato del viaggio in Argentina. Abbiamo fatto un bel lavoro, anche se ieri sera, vedendoci coi compagni di viaggio, è stato completamente rivoluzionato....

Domenica mattina, sveglia puntata, colazione energetica e abbiamo affrontato i 730!!! Pensavo che ci avremmo messo di più, invece è stato abbastanza veloce nonostante la ricerca dei documenti che quest'anno è stata più complicata visto che abbiamo traslocato proprio alla fine dell'anno!!
Degne di nota... le due ore e mezza passate a stirare ieri pomeriggio mentre il maritozzo era allo stadio....... e non ho nemmeno smaltito tutto!!!!! Help!

Oggi, come ultimamente accade spesso, la voglia di lavorare è ai minimi storici.... tiro avanti facendo le cose più urgenti e pensando al weekend lungo che ci aspetta!
Sabato partiamo per la Toscana, andiamo 4 giorni in campeggio all'Argentario. L'idea è mare, riposo, visita a Pitigliano, Saturnia e zone vicine.... speriamo che il tempo e il caldo siano dalla nostra!

 

 
 
 

Porte!!!

Post n°228 pubblicato il 21 Maggio 2009 da valeg82

Abbiamo le porte, eeeeh eeeeh, ohhhhh ohhhhhh!!!!

 
 
 
Successivi »