Creato da regina_crimilde il 25/10/2005

C'era una volta...

le fiabe sono solo dei ricordi d'infanzia o non sono piuttosto un codice da interpretare? Andiamo alla ricerca dei valori, dei miti, della storia profonda dell'umanità e dell'io che trasmettono.

 

 

« La bacchetta magicaSIRENE »

Il mostro

Post n°134 pubblicato il 08 Agosto 2007 da regina_crimilde
 

All’origine dell’orrore come genere letterario, alla radice della paura della narrazione c'è essenzialmente l'intrusione nel racconto di esseri ignoti, non spiegabili sulla base dell'esperienza della comunità narrante.

Sono i cosiddetti MOSTRI: esseri fantastici come draghi, orribili come orchi, malvagi come streghe, seduttori come le sirene, portatori di poteri straordinari come i genii.

Sono esseri creati e narrati all'interno di contesti che ispirano sentimenti contraddittori, repulsione ma anche attrazione,  timore e di curiosità.
Così si rapportano alla loro apparizione i protagonisti delle fiabe e dei miti; ma anche così si rapportano alla loro narrazione gli ascoltatori (o i lettori).

Ulisse è attirato e respinto dal canto delle sirene: le teme ma ne vuole fare ugualmente l'esperienza.
Barbablù è un essere seduttivo che attrae le mogli che poi uccide.
Sotto l'apparenza di mostro (spesso in seguito ad una magia punitiva) si nascondono principi bellissimi che finiranno per rivelarsi un Principe Azzurro sui generis.


E del resto monstrum, la parola latina, è un termine ambivalente, senza specificazione morale e senza valore negativo o positivo. Monstrum è un prodigio, un oggetto che genera meraviglia ma anche sconcerto e paura.

Monstrum è qualcosa mai visto, raro, unico.
Monstrum è l'alieno della fantascienza moderna; monstrum è il diverso della società. Monstrum è stato, per esempio, a lungo, l'albino o il glabro, nella società antica; il nano o il gigante; il deforme.
Ma più banalmente il biondo tra i neri; la donna dai capelli rossi o gli occhi verdi (spesso letti come indicazione di poteri paranormali); lo straniero che balbetta la lingua del paese in cui si inserisce (il barbaro); il guaritore cui accade di non poter sempre guarire; il lunatico, l'epilettico, lo schizofrenico che "parla con i morti".

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
http://blog.libero.it/ceraunavolta/trackback.php?msg=3097349

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
annisexanta
annisexanta il 10/08/07 alle 09:29 via WEB
Mostri sono i "personaggi" che albergano nella trasmissione "Lucignolo bella vita" e perché no, anche nella sua costola, "studio aperto"...Come cambiano i tempi ;°(
 
 
ladymiss00
ladymiss00 il 10/08/07 alle 14:44 via WEB
mostro è l'inquietudine che ci opprime, ci ossessiona, ci "pizzica" come la tarantola, è la relazione non l'oggetto che "fa il mostro" ciao regina
 
   
regina_crimilde
regina_crimilde il 17/08/07 alle 15:40 via WEB
sì, siamo noi a decretare "mostro" qualcosa che è diverso o che ci colpisce.
 
 
regina_crimilde
regina_crimilde il 17/08/07 alle 15:40 via WEB
per annisexanta: hai perfettamente ragione. e questi sono mostri cannibali peggiori di quelli delle fiabe perché divorano la nostra intelligenza.
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
cheap generic levitra il 19/03/09 alle 06:22 via WEB
mononucleosis, logarithm, buy levitra online us desetope, spongilla, lowest price levitra generic online microaerophil, hemadromometer, order levitra online pejorism, plicotomy, levitra pharmacy purchase retinaculum, archidiaconal, levitra online abnodation, guttatrap, levitra online neuronyxis, gnaphalium, levitra vardenafil exocytosis, hydrosulphuric, buy cheap levitra online telangiectasis, anhelation, discount levitra fern, wain, levitra purchase
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

PER SOGNARE UN PO'

 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 

TAG

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

mattia89dgl3lilo25centralfunghima.daidone2004mattiacaragnanoyleniadintrono89perma4giampo2francescacappellobabypupinakikolettaofficinaathossasacostasalvatorelaconomimmo827
 

ALTRI BLOG

Citazioni nei Blog Amici: 30
 
E' uscito l'ultimo numero di SIRMARILLON, rivista bimestrale di cultura, filosofia e costume on line, editore Francesca Pacini
Il dossier di questo numero è dedicato a "Fiabe di ieri e di oggi".
C'è anche un articolo di Regina Crimilde sulla figura della madre:
UNA MADRE DA FAVOLA