madonna59

tanto per cominciare..........

 

madonna59,2

 

 

  

 

GOLD BLOGGERS BLOG

 

Da Wind, il mio fotografo personale.:-)))))

 

 

Da Cocò

Al massimo scrivo qualche filastrocca
Cara mia bella cocca.
Anche perché, non diciamo eresie,
non sarei mai in grado di scrivere poesie.
E neanche una fiaba, piccina che sia,
ci vorrebbe troppa fantasia.
Sarebbe per il mio mono neurone,
uno stress senza soluzione.
A meno che non sbatta la testa ogni mattino,
ma sarebbe da perfetto cretino.
Per cui accontentati di queste rime baciate,
che so mejo de tante filosofie decantate.
Ahahhahah Madò,
un bacio ti manda Cocò!

 

Eccolo che arrivaaaaa!!!:-))))

 

 

 

AH, WIND...M'E' PIACIUTO TROPPO E TE L'HO...BUGGERATO!:-))))

CUCU'

CUCU'

CUCU'

MA NDO' STIAMO ???

NDO' SIETE STASERA ??????????

AHAHAHAHAHAHAHA

è mancata sor capocciona e semo rimasti tutti scombussolati...

fuori tempo

ahahahahahahahahahah

 

http://www.caisora.it/sitonuovo/wp-content/uploads/2010/02/gif-cuc%C3%B9.gif

 

GRAZIE, WINDACCIO!:-))

 


 


PELLE DI LUNA (io)

 

 

 

 

 
 

 

 

DA MAX...:-)

mi mangiarono una gamba i pescecani delle Hawaii
e un braccio se l’è preso un squalo di Shangai
Con la coda la Balena l’altra gamba prende piena
e un occhio me l’ha tolto una perfida murena
Miria Miria ritorno davvero
mi manca qualcosa ma il cuore è intero
sarò il tuo maritino, sarai la mia sposina
e mi terrai sul petto dentro una scatolina.
Un piranha brasiliano si prese un mio coglione
e l'altro l'ho lasciato nel mare del Giappone
i denti li ho perduti... capelli non ne ho
la pulce di mare le orecchie rosicchiò.
Miria Miria ritorno sono serio
mi manca qualcosina ma il cuore è ancora intero
sarò il tuo maritino, sarai la mia sposina
e mi terrai sul petto dentro una scatolina.

Ho trovato questa poesiola e ho armeggiato un poco per adattarla.

E a me è piaciuta, rospetto, così l'ho pubblicata!:-) 

 

COSÌ MI VEDE SUE..E I SUOI DONI.:-)

 

 
Citazioni nei Blog Amici: 107
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2015 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

AREA PERSONALE

 

 

* MA POVERA EVA... *

Post n°1252 pubblicato il 19 Marzo 2015 da madonna59

 

 

 

Povera Eva che le vengono attribuiti tutte le cattiverie e i mali del mondo....
Ma lei era solo curiosa, voleva solo sapere! E, al contrario di quel tontolone di Adamo, era anche coraggiosa. Si, perchè quando ha avuto la possibilità di scegliere se vivere per sempre in quel fantastico giardino che era l'Eden, o se affacciarsi per vedere cosa c'era fuori, ha avuto il coraggio di scegliere....... e s'è affacciata.


Eva ha rovinato tutto... sì, certo, come no!
E di quel vigliaccone di Adamo non ne vogliamo parlare?
Prima si gusta ben bene la mela e poi, quando il Capo Supremo se ne accorge e si arrabbia, punta subito l'indice contro Eva: "Non è colpa mia, è stata lei che me l'ha fatta mangiare! E' tutta colpa sua!".

Sentite, lei sarà anche stata tentatrice e indisciplinata, ma lui è stato il primo infamone della storia!
E, se permettete, gli spioni traditori sono molto peggio di tutti gli indisciplinati e tentatori del mondo!

 

"En passant vorrei farvi notare che Adamo, appena ne ha avuto l'occasione, ha dato la colpa alla donna".
(Lady Nancy Astor).


Vedete? Lo dice anche lei (che se non andavo su wikipedia a vedere chi fosse, non sapevo nemmeno che esistesse):-)))))

 
 
 

* QUAL E' IL SENSO? *

Post n°1251 pubblicato il 18 Marzo 2015 da madonna59

Notizia "vecchiotta" ma sempre attuale, visto che ancora li trasmettono.


"Dropped", una sfida di sopravvivenza tipo "L'isola dei famosi"
prevedeva che i concorrenti, organizzati in due squadre, fossero abbandonati in mezzo alla natura a chilometri di distanza da ogni zona abitata, senza cibo, né cartine geografiche o bussole. Avrebbero dovuto raggiungere un punto indicato nel minor tempo possibile.


 

 

 

 

Come ormai sappiamo tutti, due elicotteri si sono scontrati in volo, provocando 10 morti tra cui tre campioni dello sport.

E' proprio il caso di dire che......più reality di così si muore.


Non riesco proprio a concepire la spregiudicatezza di certi programmi televisivi.
Una trasmissione non può essere
spettacolarizzata all'estremo, mettendo seriamente in pericolo la vita delle persone.
A me sembra una cosa davvero assurda.
E più il rischio si fa alto, più aumenta la morbosità degli spettatori che assistono a queste scene in attesa che avvenga una sciagura. Perchè di questo si tratta: vedere come e se, se la cava, gente che sino al giorno prima viveva in mezzo alla civiltà e agiatezza e il giorno dopo si ritrova scaraventata su un'isola o su una montagna a fare Robinson Crusoe o Tarzan.

E' una grandissima tragedia quella accaduta, che mi lascia, oltre alla costernazione per delle vite perdute, un grande punto interrogativo: qual è il senso di questi reality?

 
 
 

* NOI ITALIANI...*

Post n°1250 pubblicato il 17 Marzo 2015 da madonna59

 

 


Noi italiani ce l'abbiamo scritto in faccia.


Complice un invito taaaaanto inatteso, quaaaaaaaanto gradito, sono stata un pò di giorni in quel di Londra. London è sempre bella; già visitata tempo fa, ci torno sempre volentieri, mi piace moltissimo.
La pioggerellina è sempre la stessa, sottile sottile, ti penetra nelle ossa pian piano, tu inizi a starnutire perchè sei poco coperta e capisci il perchè gli inglesi vadano sempre in giro con l'umbrella anche se c'è il sole. Una cosa che ho sempre apprezzato di questa città è la multietnia. 
Giri per Londra, entri in un megastore o in un pub e ti ritrovi cittadina del mondo: Africa, Asia, America, Europa, un variegato miscuglio di razze e di lingue. Sembra proprio che là non esista il razzismo e menomale.

Tutti cordiali, tutti simpatici, tutti che - e questo per me rimarrà un mistero glorioso - prima che iniziassi a parlare, già sapevano da quale Paese provenissi!
Devo ammettere che ci sono stati momenti in cui ho pensato di avere sulla testa un cartello luminoso con su scritto: "Italiana".

Perchè, va bene essere salutati nella tua lingua nell'albergo dove alloggi (loro hanno il tuo documento), okkkkey la multietnia, siamo tutti fratelli e parliamo la stessa lingua; ma il tizio appena arrivato, che parcheggia l'auto con targa stelle e strisce, scende, ti
guarda, ti sorride e, mentre scarica i bagagli, ti saluta con un: "Salve! Buongiorno!”....
.......No, dico, questo come faceva a saperlo visto che non avevo ancora fiatato??? 

 
 
 

* SERVIAMO IL NUMERO *

Post n°1249 pubblicato il 10 Marzo 2015 da madonna59

 

 

Durante il cammin di vostra vita vi è mai capitato, al banco della salumeria, di incontrare qualcuno che compra un etto di tutto e di più - tanto non c'ho una cippa lippa da fà? -
E tu stai lì per "ore", sofferente, con quel numeretto che stringi in una mano e che afferma, con certezza assoluta, che il prossimo della fila sei tu?
Quel foglietto che pian piano subisce un feroce maltrattamento a causa di un subitaneo, quanto inarrestabile stritolamento di maroni perchè tu devi SOLO comprare un etto di mortadella con pistacchi e tagliata fine???
A me sì, per una strana legge di Murphy, capita quasi sempre. 
E quasi sempre,
improvvisamente, mi scatta l'istinto omicida.
Ora capisco il senso della frase: "era tanto una persona gentile, probabilmente ha avuto un raptus".

 
 
 

* UN'IDEA GENIALE *

Post n°1248 pubblicato il 09 Marzo 2015 da madonna59

http://www.ilpost.it/wp-content/uploads/2015/03/pipi.jpg

 

 

 

Il quartiere di St. Pauli di Amburgo, in Germania, famoso perché pieno di locali, attrae nei suoi bar più di 20 milioni di visitatori all’anno, molti dei quali frequentano la zona soltanto di notte e per bere grandi quantità di birra e bevande alcoliche.

Questo comporta che moltissime persone di notte finiscono per fare pipì per strada, contro i muri dei palazzi, portando i residenti a convivere ogni giorno con un odore sgradevole.  I locali e i residenti hanno provato a trovare una soluzione al problema per combattere i "wildpinkler" (in italiano "pisciatori pazzi", più o meno) e l’hanno trovata in una vernice idrorepellente, ma talmente repellente che chiunque ci faccia pipì contro finisce per ritrovarsela sulle scarpe o sui pantaloni.

 

Beh, a me sembra veramente un'idea grandiosa, geniale, da espandere.
Ma sì, ma sì! Visto in che modo certi uomini prendono il water come fosse un tiro a segno, ma sbagliano mira e non fanno mai centro, che sparano la plin plin a destra e a manca, che se fossero al poligono di tiro, altro che prendere la licenza di uccidere,  sarebbero spediti a pascere le pecore nell'Agro Pontino......
ecco, io quest'idea l'adott
erei anche per i bagni di casa.

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: madonna59
Data di creazione: 21/12/2008
 

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

il_baciodelmoroisrytiffany2021tiberio62caiodentatomatdillpsicologiaforensegiramondo595monellaccio19omerostdoversize47ivan6ivanimpermeabile0laemme7
 
 

ULTIMI COMMENTI

shhhh che forse...
Inviato da: isry
il 24/04/2015 alle 09:46
 
nun je la po fa... nun je la po fa ^___^
Inviato da: isry
il 23/04/2015 alle 00:26
 
Buona serata,smackkkkkkkkkkkkkkkk
Inviato da: giramondo595
il 22/04/2015 alle 22:42
 
URKA finalmente soli soletti ^____^
Inviato da: isry
il 21/04/2015 alle 15:57
 
A Miriè... qui è pieno de saliva... vieni presto che nun je...
Inviato da: isry
il 15/04/2015 alle 23:37
 
 

* LA MAPPA *

 
 

La prima frase di un libro è come il primo sguardo fra due persone che non si conoscono.
(Nicolas Barreau)



 

Sto leggendo....

 

* FOX-CRIME *

http://i20.tinypic.com/14xe2k4.jpg

 

 


FORZA ROMA!!!

 

 

 
MIAOOOOOO...:-))):::

 

bau....bau....grrr...      

 
 

 

 

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.