madonna59

tanto per cominciare..........

 

madonna59,2

 

 

  

 

GOLD BLOGGERS BLOG

 

Da Wind, il mio fotografo personale.:-)))))

 

 

Eccolo che arrivaaaaa!!!:-))))

 

 

 

AH, WIND...M'E' PIACIUTO TROPPO E TE L'HO...BUGGERATO!:-))))

CUCU'

CUCU'

CUCU'

MA NDO' STIAMO ???

NDO' SIETE STASERA ??????????

AHAHAHAHAHAHAHA

è mancata sor capocciona e semo rimasti tutti scombussolati...

fuori tempo

ahahahahahahahahahah

 

http://www.caisora.it/sitonuovo/wp-content/uploads/2010/02/gif-cuc%C3%B9.gif

 

GRAZIE, WINDACCIO!:-))

 


 


PELLE DI LUNA (io)

 

 

 

 

 
 

 

 

DA MAX...:-)

mi mangiarono una gamba i pescecani delle Hawaii
e un braccio se l’è preso un squalo di Shangai
Con la coda la Balena l’altra gamba prende piena
e un occhio me l’ha tolto una perfida murena
Miria Miria ritorno davvero
mi manca qualcosa ma il cuore è intero
sarò il tuo maritino, sarai la mia sposina
e mi terrai sul petto dentro una scatolina.
Un piranha brasiliano si prese un mio coglione
e l'altro l'ho lasciato nel mare del Giappone
i denti li ho perduti... capelli non ne ho
la pulce di mare le orecchie rosicchiò.
Miria Miria ritorno sono serio
mi manca qualcosina ma il cuore è ancora intero
sarò il tuo maritino, sarai la mia sposina
e mi terrai sul petto dentro una scatolina.

Ho trovato questa poesiola e ho armeggiato un poco per adattarla.

E a me è piaciuta, rospetto, così l'ho pubblicata!:-) 

 

COSÌ MI VEDE SUE..E I SUOI DONI.:-)

 

 
Citazioni nei Blog Amici: 101
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
 
 

AREA PERSONALE

 

 

* ECCO! *

Post n°1193 pubblicato il 22 Novembre 2014 da madonna59

 http://www.partecipiamo.it/Aforismi_e_citazioni/Immagini_aforismi_citazioni/aforismi.JPG

 

 

Occorre vivere il presente come se fosse già diventato passato, ma senza dar troppo peso al futuro, perche' questo sara' già diventato passato, mentre lo si vive nel presente.

Ecco!

Non so voi, ma io con gli aforismi è da quando sono nata che ci faccio a bòtte. La mia mente si rifiuta di trovare la soluzione a concetti arzigogolati che, alla fine, non sono altro che semplici pensierini di prima elementare.
Ci vuole tanto a dire: Vivete, afferrate l'attimo, che oggi ci siete e domani chissà?
Ehm.....almeno così spero di aver capito cosa voglia dire quel "problema" là sopra. 


Passate un bel uicchend, neh?:-)

 
 
 

* "FENOMENI" PUBBLICITARI *

Post n°1192 pubblicato il 21 Novembre 2014 da madonna59

Oggi i miei vivissimi complimenti vanno al titolare della pizzeria di Loano, "Mamita", che ha pensato bene di chiamare una pizza: "Speriamo nel Vesuvio" (oltre alle simpatiche "Vallanzasca", "Pistorius" e così via).
Aggiunge anche che non cambia nome alla pizza perchè sarebbe un'ammissione di colpa.

 

 

 

http://www.ilsecoloxix.it/rf/Image-lowres_Multimedia/IlSecoloXIXWEB/savona/foto/2014/11/20/pizza%20razzista.jpg

 

 

Bene, a questo punto non mi resta che confidare in un improvviso scoppio della rete fognaria da sotto il pavimento della pizzeria.

 
 
 

*TOLLERANZA ZERO *

Post n°1191 pubblicato il 20 Novembre 2014 da madonna59








Ma com'è questa cosa, che meglio si sta e meno ci si scopre tolleranti verso i rompiovaie che ci guastano l'umore, il tempo e la salute?
Non so a voi, ma a me sta succedendo, da un pò di tempo a questa parte, di incontrare certi rompicojons che, se se ne stessero a casa loro invece di andare a spargere nervosismo in giro come gli untori con la peste al tempo de "I promessi sposi", sicuramente il mondo sarebbe più bello. 


Perciò, non sopporto più:


quelli che poverino me miserino me stan sempre a piangersi addosso, quelli che oddiooddio il mondo è brutto sporco e cattivo e io son così buonino e vittima sacrificale, quelli che compiangetemi e aiutatemi perchè io sì che soffro mica voi che la vita vi tratta tra due guanciali, quelli che succhiano tempo ed energie, quelli che quando abbiamo noi un problemuccio si dileguano e anzi vedi di arrangiarti e di stare meglio alla svelta altrimenti sulla spalla di chi vado a piattolare??

Quelli che prendono come un'offesa personale tutto quello che non li fa sentire al centro dell'attenzione, quelli con cui devi stare attenta a come parli altrimenti si offendono, quelli presuntuosi che non sbagliano mai, quelli che si mettono sul piedistallo e ti vorrebbero far sentire una "caccola", quelli che so tutto io e tu non capisci niente, quelli che ad una "certa", invece di maturare, regrediscono e non ti danno modo di parlare tanto hanno sempre e comunque ragione loro (inizio di demenza senile o effettivo carattere di mer@a?)...

Ecco, allora tutti questi, ma che se ne andassero un pò affa...a quel paese!!!

 
 
 

* SPESA INUTILE, MA UTILE *

Post n°1190 pubblicato il 18 Novembre 2014 da madonna59

Sentite, ci sarà pure la crisi, che la vita fa schifo
e c’è la recessione e siamo tutti dei falliti
e moriremo tutti e tanto vale farlo aspettando
in completo ascetismo la prossima fine del mondo
dei Maya e cose
così, ma io ieri per un
paio di pantofole ho fatto una fila di un quarto d’ora.
E non per comprare il pane eh, ma un banalissimo
e inutilissimo paio di pantofole.
Ed ora che le guardo, così, tutte piene
di peli, orrendissime, mi sento tanto un mocio vileda.

 

 

 

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

(tengo a precisare che i piedi non sono miei)

Ma quanto sono brutte veramente, neh?!?


......................................................................................................................

 

Allora, dovete sapere che quando sono al
 telefono macino chilometri che manco me
ne accorgo.
Insomma, chiacchiero e cammino, cammino
e chiacchiero, facendo un'improvvisa sosta
solo se dall'altra parte della cornetta mi
 si dice una cosa talmente interessante, ma
talmente interessante che, se non c'è
a portata di sedere il divano, è capace che
cado per terra.
Allora sapete cosa faccio?
Unisco l'in-utile al dilettevole.
Infilo le pantegane, telefono alla mia amica
che conosce tutti i segreti del vicinato.....
e, nel frattempo, spolvero il pavimento.

 
 
 

* LA GATTA MORTA *

Post n°1189 pubblicato il 17 Novembre 2014 da madonna59

 

 

 

Non so come definire quelle donne che si atteggiano a vittime sacrificali, quelle che, cito un esempio stupido tanto per farmi capire: "Oddiooooo....si è fulminata la lampadina e adessoooo????" E guarda la lampadina quasi fosse un oggetto volante non identificato. "Mica la posso cambiare io, dovessi prendere la scossa!"
Sorrisetto sornione e paraculo...."quasi quasi chiamo il tizio niente male che ho conosciuto l'altra sera al pub, davanti alle lacrimucce non può dirmi di no....."
Lui, naturalmente, accetta tutto contento (stasera si tromba,
evvai!) e si scapicolla a  soccorrere la poveretta a mo' di tecnico della NASA. Si, perchè lei,
conciata da vamp e con tutte le moine che ha nel repertorio, riesce a fargli credere che: "Ebbene sì, baby, se non fossi arrivato io, saresti rimasta al buio vita natural durante, sappilo!"
In due secondi e mezzo avvita la lampadina nuova (checcevò) e finalmente luce fu.
Poi, però, l'eroe si trasforma in un vero tecnico e perciò le presenta la....fattura. In determinati casi non vuole soldi, no, vuole
qualcos'altro (evvai, stasera si tromba!), ricordate?

Ed è qua che arriva la "perseguitata seriale."
La femme fatale si trasforma in Biancaneve e sa che uno dei se
tte nani sta per stuprarla!

Perchè, è vero che lui le ha salvato la viSta, sì, ma insomma, tutto sommato lei pensava che se la sarebbe cavata con un bicchiere di coca-cola o, al massimo, una sigaretta da condividere in due (visto quanto costano le bionde).
"Ti ho chiamato perchè non sapevo a chi rivolgermi, ma infine, parliamoci chiaro, ci siamo visti solo una volta, l'altra sera al pub e perciò cosa vuoi da me, bruto!!!! E scoppia in un pianto dirotto.
Non so come andrà a finire la storia e nemmeno mi va di saperlo, però.....


Nella mia vita, di situazioni in cui: "Oddio m'è saltato addosso, ma come ha osatoooooooo!"
Me ne sono capitate davvero pochissime e comunque non me le sono andate di certo a cercare.
Solitamente gli uomini (se sono intelligenti), quando capiscono che non c’è storia, si fermano qualche passo prima
.
E sapete perché? Perché gli uomini sanno sì anche essere fastidiosi, fuori luogo e talvolta anche pesanti, ma diciamolo, il mondo è altresì pieno di donne che lanciano messaggi espliciti e poi si tirano indietro, fanno le finte corrucciose, le infastidite, le santarelline, le gatte morte.
Ecco, forse ho trovato il termine giusto: le gatte morte.


A questo punto, urge consiglio per le madonnine infilzate:


Se non fingete di non saper cambiare una semplice lampadina solo per confermare la vostra fama di accalappiauomini, se non vi conciate da Jessica Rabbit mentre il "tecnico" lavora e non vi mettete in posa che nemmeno Kim Basinger in 9 settimane e mezzo, state tranquille che di noie ne avrete ben poche, anzi, per nulla.

Col tempo ho imparato a diffidare delle cosiddette "perseguitate seriali", perché spesso, di seriale, nascondono solo una grande vanità, una seduttività morbosa, asfissiante ed un patologico bisogno di conferme.

Gran brutta specie le gatte morte.

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: madonna59
Data di creazione: 21/12/2008
 

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

NonnoRenzo0psicologiaforensemariogrosso4xxxsperanzaeheheh1234corinnasimeoliGiulyyyyyysurfinia60das.silviamadonna59monellaccio19carloreomeo0lubopoMarquisDeLaPhoenix
 
 

* LA MAPPA *

 
 

La prima frase di un libro è come il primo sguardo fra due persone che non si conoscono.
(Nicolas Barreau)



 

Sto leggendo....

 

* FOX-CRIME *

http://i20.tinypic.com/14xe2k4.jpg

 

 


FORZA ROMA!!!

 

 

 
MIAOOOOOO...:-))):::

 

bau....bau....grrr...      

 
 

 

 

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.