Community
 
madonna59
   

madonna59

tanto per cominciare..........

 

madonna59,2

 

 

  

 

GOLD BLOGGERS BLOG

 

Da Wind, il mio fotografo personale.:-)))))

 

 

* DONO DI GIAN...GRAZIE! *

 

Eccolo che arrivaaaaa!!!:-))))

 

 

 

AH, WIND...M'E' PIACIUTO TROPPO E TE L'HO...BUGGERATO!:-))))

CUCU'

CUCU'

CUCU'

MA NDO' STIAMO ???

NDO' SIETE STASERA ??????????

AHAHAHAHAHAHAHA

è mancata sor capocciona e semo rimasti tutti scombussolati...

fuori tempo

ahahahahahahahahahah

 

http://www.caisora.it/sitonuovo/wp-content/uploads/2010/02/gif-cuc%C3%B9.gif

 

GRAZIE, WINDACCIO!:-))

 


 


PELLE DI LUNA (io)

 

 

 

 

 
 

 

 

DA MAX...:-)

mi mangiarono una gamba i pescecani delle Hawaii
e un braccio se l’è preso un squalo di Shangai
Con la coda la Balena l’altra gamba prende piena
e un occhio me l’ha tolto una perfida murena
Miria Miria ritorno davvero
mi manca qualcosa ma il cuore è intero
sarò il tuo maritino, sarai la mia sposina
e mi terrai sul petto dentro una scatolina.
Un piranha brasiliano si prese un mio coglione
e l'altro l'ho lasciato nel mare del Giappone
i denti li ho perduti... capelli non ne ho
la pulce di mare le orecchie rosicchiò.
Miria Miria ritorno sono serio
mi manca qualcosina ma il cuore è ancora intero
sarò il tuo maritino, sarai la mia sposina
e mi terrai sul petto dentro una scatolina.

Ho trovato questa poesiola e ho armeggiato un poco per adattarla.

E a me è piaciuta, rospetto, così l'ho pubblicata!:-) 

 

COSÌ MI VEDE SUE..E I SUOI DONI.:-)

 

 

* DA YOS...*

Dedico questo video a Miria...

 

 

Grazie, Yos, sei sempre così gentile con me...:-)

 

GRAZIE, YOS! ^___*

yosai
questo video lo dedico a Madonna59,
questa voce da la carica quando ci sentiamo giù di morale :)
 
Citazioni nei Blog Amici: 100
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

AREA PERSONALE

 

 

* ECCOMI *

Post n°1181 pubblicato il 02 Aprile 2014 da madonna59

isry il 01/04/14 alle 09:09 via WEB
UEEEE RINCO dalle mani piene de dita...
sveglia...
questo post è datato 17 febbraio e siamo ad aprile... non serve una mente eccelsa per capire che qualcosa non torna e quel qualcosa guardacaso è Miria.
ma a qualcuno evidentemente non gliene frega una emerita ceppa visto che continua a dire ho riflettuto sulla frase...
rifletti su quanto poco ti importi una assenza!

Miria non so cosa succede ma sono disposto a cedere lo scudo pur che tu stia bene.

 


Max, lo vedi perchè, a parte i nostri "conflitti" sportivi, ti ho sempre ritenuto e chiamato dolce rospetto?:-)
Ecco, è per questo: il tuo commento la dice lunga sulle cosiddette amicizie virtuali, tanto spesso fonte di post su amicizie finite in tragedia e che io reputo, visto che ci siamo lo dico: ipocriti!

 

Sto bene, Max, fisicamente un pò stanchina visto che sono sotto trasloco, ma sto in ottimissima (si può dire?) forma.
A proposito di traslochi, c'è un mio amico che abbina il cambiamento di casa ad un lutto, talmente è sfiancante, dice; io, invece, la vedo diversamente, anzi, l'esatto contrario: una rinascita!

Mi piace cambiare aria ogni tanto e, visto che ho la passione dell'arredamento, gioco a fare la design d'interni.
Per cui, datemi una bicocca ed io la trasformerò in una casa accogliente e calda...parola di scout.:-))

Però, però...devo ammettere che c'è anche parecchia stanchezza da blog dove gioca ed ha un ruolo fondamentale, il motivo di cui sopra: la tanta ipocrisia che gira sul web....i "ti voglio bene" sparati a raffica oggi e che il giorno dopo, vai a capire il perchè, si trasformano in parole piene di rabbia reciproca che vanno a chiudere un'amicizia che sembrava essere senza fine.
Ciò non toglie che il giorno dopo puoi rivedere i "nemici" un'altra volta pappa e ciccia e giù, ancora con i "ti voglio bene" e i "tesoro", lanciati a vanvera, quasi fossero coriandoli.
Per non parlare poi di quelli che, finchè vai a commentare nei loro blog, ricambiano la visita (non sempre), se un giorno hai mal di testa o ti girano le balls per qualche motivo e non ci vai.......spariscono dalla circolazione e amen.
Se questa è AMICIZIA.....^________*
No, tutto questo non fa per me...e mica stiamo alla materna, azz!!

A questo punto:
un inchino ed un bacione a te che ti sei esposto così affettuosamente qua sopra e che mi ha spinto a scrivere queste due righe così, tanto per rasserenarti e un ringraziamento alle altre persone che mi hanno messaggiata per sapere se fossi ancora viva oppure schiattata.:-)))))

Un pensiero particolare a Monellaccio-Carletto che non ha voluto conoscere i motivi della mia assenza, ma ha SOLO voluto sapere se stessi bene e nient'altro e uno a Cantastorie-Danio che, mi ha scritto, si affaccia nel mio blog quotidianamente per farmi sentire la sua vicinanza...(sotto la vena dell'eccellente scrittore "horror" quale è, si nasconde una scorza dolcissima, l'ho sempre intuito).

Ai rimanenti un saluto veloce.

E, per ora, passo e chiudo!:-)

 
 
 

* GIOVANI RAMPOLLI BLATERANO *

Post n°1180 pubblicato il 17 Febbraio 2014 da madonna59

Della Valle: “Elkann imbecille. Referendum per chiederci se lo vogliamo in Italia”

 

 

"Molti giovani non colgono le tante possibilità di lavoro che ci sono o perché stanno bene a casa o perché non hanno ambizione".
John Elkann, presidente Fiat.


Diego Della Valle gli dà dell'imbecille e gli consiglia vivamente di starsene a casa, a riposo, oppure di andarsene a sciare.
Tralasciando le beghe che intercorrono da tempo tra i due (Elkann ha definito Mr. Tod's un nano rispetto ai vari Prada, Armani e Co.)....
forse è anche vero, al limite, ma proprio al limite, limitissimo, che i nostri giovani siano un pochino "choosy", nel senso che non hanno una gran voglia di andare a raccogliere le mele o a zappare la terra, ma sentire la predica da uno che ha già trovato la pappa pronta nella vita, non è proprio il massimo da prendere in considerazione.

Ma si, che andasse a sciare, glielo consiglio caldamente anch'io!

 
 
 

* ED UN MIO DESIDERIO FU ESAUDITO *

Post n°1179 pubblicato il 16 Febbraio 2014 da madonna59

Dopo tantissimo tempo finalmente sono riuscita ad andare qui, ad un paio di manciate di chilometri da casa mia.
Era una vita che desideravo farlo, ma per una serie di motivi che non sto qui a specificare, il mio desiderio non è stato mai soddisfatto.
Si rimandava, si rimandava e si rimandava...fino a ieri.

 

 

 

 

E' Bomarzo, un paesino del viterbese, dove c'è un parco, chiamato "parco dei mostri", proprio per le strane figure grottesche che ci "vivono".
Sembra sia stato commissionato dal principe Pier Francesco Orsini "solo per sfogare il core rotto per la morte della moglie Giulia Farnese".

Dirvi che è un posto quasi magico, irreale, è poco. Fatto sta che mi sono riempita il cuore e il fisico così tanto, che quando sono tornata a casa non ho nemmeno cenato talmente ero sazia.

E mi viene da pensare:
La vita è colma di meraviglie spesso a portata di mano…..se solo le sapessimo e volessimo vedere…
ed invece rimandiamo, rimandiamo...rimandiamo...

 
 
 

* 14 FEBBRAIO: NON CONDIVIDO *

Post n°1178 pubblicato il 14 Febbraio 2014 da madonna59

Tanto perchè, mi dicono, sono una che va sempre controcorrente:

Come mai il giorno degli innamorati lo festeggiano solo le coppie??
Mica è vero che un single non sia innamorato! Magari non è corrisposto, magari preferisce la singletudine ad un travagliato rapporto di coppia pur amando l'oggetto dei propri desideri.

Chi ha detto che uno debba essere innamorato per forza di un essere umano? De gustibus! C'è chi ama gli oggetti, chi gli animali, chi ama se stesso e chi le entità incorporee.

Ma allora cos'è che rende questo giorno un mero simbolo del festeggiamento della coppia intesa come unione di un umano con un altro umano?
Semplice: il regalo!

Perchè non è che se tu ami il tuo gatto puoi regalargli una scatola di ferrero rocher: morirebbe! Tanto meno puoi regalare una cornice cuoriciosa al tuo spirito guida: non può fotografarsi, è un ectoplasma!
E così, per farla breve, questo giorno non è la festa degli innamorati, bensì quella dei commercianti!

 

 

 

 

 

E lo stesso dicasi per la festa delle donne, dei nonni, della mamma, del papà, dello zio, del cugino e di tutto il parentado.
Perchè, diciamocela tutta, se vuoi festeggiare qualcuno a cui vuoi bene, mica c'è bisogno di tanto clamore........gli fai la festa e basta.:-)))

 
 
 

* LE MOGLI NON SI LASCIANO, MA...*

Post n°1177 pubblicato il 05 Febbraio 2014 da madonna59

 

 


Una mia amica mi fa la classica domanda da cento milioni di dollari:

"Come mai alcuni uomini non riescono a lasciare la moglie per l'amante?"

La mia risposta:

"E perché mai dovrebbero?"

Il matrimonio è costruire qualcosa insieme.
Una casa, una famiglia, è andare a fare la spesa (l'uomo porta il carrello e la moglie lo riempie), viaggiare, Natale e tutte le feste comandate, compresa la domenica, trascorrerle in famiglia e casomai con gli amici.

Perchè mai dovrebbero lasciare la moglie per l'amante?
E' vero che la passione con il passare del tempo potrebbe anche scemare, ma il matrimonio non è passione, è tante altre cose.
E poi, se si sceglie di sposare qualcuno, è perché si vuole realmente costruire qualcosa con quella persona, cosa che in genere si fa (anche se poi, diciamoci la verità, qualche volta il matrimonio va a finire a tarallucci e vino, ma SEMPRE con la moglie si
rimane).
E' vero, l'amante fa provare quelle sensazioni tipiche dell'innamoramento adolescenziale o altre "cosette" che la moglie non dà più: sesso a gogò, ma quando puoi e se ti va, in più e non è poco, il brrrrirrrrivido per il proibito!!
Se poi si ha la fortuna di trovare una buona amante meglio ancora, perchè questa non chiede più di tanto, aspetta i comodi del suo "amico" e si fa trovare sempre a posto, in ordine.
Guai farsi vedere con i bigodini in testa, per l'amor di dio, si metterebbe alla stessa stregua della moglie e questo non si fa, altrimenti che razza di amante sarebbe?
In effetti sono sicuramente sensazioni molto belle, ma non è con queste che si mette su una casa, una famiglia, no!
L'ideale sarebbe amare e provare sempre passione per la propria compagna di vita...ma, ahimè, questo non è sempre possibile.
E allora ecco perché è di gran lunga più conveniente avere la moglie, con cui si costruisce casa e famiglia......e l'amante, che risveglia la passione dei sensi.

E' tutto così perfetto, perché rovinare l'equilibrio lasciandone fuori una?:))))

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: madonna59
Data di creazione: 21/12/2008
 

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

giramondo595AntaresVolontariGiulyyyyyypsicologiaforensehellah1killtherichisrypteroideslandstef65giocarterORSOGRIGIO_RMprincipedellestelle2RicamiAmopega11SEMPLICE.E.DOLCE
 
 

ULTIMI COMMENTI

Smackkkkkkkkkkkkkk, buona giornata
Inviato da: giramondo595
il 26/08/2014 alle 07:34
 
Smackkkkkkkkkkk,buona domenica
Inviato da: giramondo595
il 17/08/2014 alle 08:54
 
..secondo me Miria rientri a settembre:)))))))))))))))) un...
Inviato da: SEMPLICE.E.DOLCE
il 03/08/2014 alle 17:42
 
Ciao..passavo da queste parti.. Ti lascio Un Saluto!
Inviato da: unicaintrigante
il 03/08/2014 alle 17:16
 
Buona domenica,smackkkkkkkkkkkk..
Inviato da: giramondo595
il 03/08/2014 alle 08:20
 
 

* LA MAPPA *

 
 

La prima frase di un libro è come il primo sguardo fra due persone che non si conoscono.
(Nicolas Barreau)



 

Sto leggendo....

 

* FOX-CRIME *

http://i20.tinypic.com/14xe2k4.jpg

 

 


FORZA ROMA!!!

 

 

 
MIAOOOOOO...:-))):::

 

bau....bau....grrr...      

 
 

* E' BELLA, ANY!:-) *

L'AMORE NUN SE FA CO' LE PAROLE (ANYMALOVE) -

CORREZIONI IN ROMANESCO A CURA DI MADONNA59

Te ne sei voluto anna’ senza provacce
a fa’ rialza’ ‘st’amore co’ le tue bracce...
Che te rimane mò dentro ar cassetto?...
er nome suo, in ricordo, e un braccialetto!
Ma te sei chiesto mai cos’è l’amore?...
L’amore, amico caro, è come ‘n fiore...
Nun basta daje l’acqua pe’ bagnallo...
ce devi mette’ amore ner curallo...
Ce cambi er vaso, ce cambi 'a terra...
per quanno c’ha freddo
ce fabrichi ‘na serra...

Tu questo amore tuo nun l’hai curato...
c’hai messo solo l’acqua…e poi sei annato...
Mò piagni, si lo so, stai disperato...
er fiore s’è sbiadito e consumato...
Del tuo passaggio, ormai,
non v’è più tracce...
ce so’ cresciute attorno anche l’erbacce...
Che questo mò te serva da lezione...
che anche se te senti innamorato

nun devi dare tutto pe’ scontato...
L’amore c’ha bisogno de passione,
conferme…e sopratutto d’attenzione...
Nun basta che je dici che te piace...
lo devi capi’ ar volo...anche se tace...
Perché l’amore nun se fa co’ le parole...
lo devi fa’ parla’ co’ ‘n’antra voce...

la voce che te' senti dentro ar core...

 

 

 

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.