Community
 
maxsof1
   
Creato da maxsof1 il 02/06/2005

Maxso's Blog

Un blog indefinito di non so che...

AREA PERSONALE

 

MAXSO MAGAZINE

Caricamento...
 

MAXSO FILM

Caricamento...
 

FORMULA 1 NEWS

Caricamento...
 

LE RICETTE DELLA PROVA DEL CUOCO

Caricamento...
 
 

TAG

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

tito50vr1MarquisDeLaPhoenixpptmspsicologiaforensemaxsof1antropoeticobelladinotte16street.hasslekeidamargherita.22milena_nortelacey_munronubi.in_periferiaLeonaTraLeIenecreami
 

ULTIMI COMMENTI

Alla fine hai avuto ragione. Torniamo a casa mestamente.
Inviato da: maxsof1
il 24/06/2014 alle 21:19
 
grande partenza degli azzuri ma non culliamoci sugli allori...
Inviato da: casilli2010
il 17/06/2014 alle 17:15
 
Qui centrano poco i massoni...
Inviato da: maxsof1
il 17/01/2014 alle 12:04
 
mondo di merda, governato dai massoni e ci fanno fare...
Inviato da: dendog
il 17/01/2014 alle 10:00
 
La ricerca non menziona le donne "yesman" :)
Inviato da: maxsof1
il 23/12/2013 alle 12:44
 
 

 

Tappa a Majka, Nibali guadagna su Valverde

Post n°2715 pubblicato il 23 Luglio 2014 da maxsof1
Foto di maxsof1

Vincenzo Nibali scollina un'altra giornata difficile passando indenne anche la 17esima tappa, S.Gaudens-S.Lary Pla d'Adet, lunga soltanto 124 chilometri, ma con ben quattro salite temibili. La frazione viene vinta dal polacco Rafal Majka che precede un generoso Giovanni Visconti, in fuga sull'ultima salita e ripreso dal vincitore di tappa a 2,4km dall'arrivo. Per il polacco è il secondo successo di tappa in questo Tour. Nibali non si accontenta di controllare: nel finale piazza l'allungo che lo porta al traguardo al terzo posto a 46 secondi dal vincitore e soprattutto gli consente di guadagnare altri 49 secondi su Valverde. Domani c'è l'ultima tappa di montagna con il mitico Tourmalet.

Classifica generale
1 NIBALI Vincenzo ITA AST 76:41:28
2 VALVERDE Alejandro SPA MOV 5:26
3 PINOT Thibaut FRA FDJ 6:00
4 PERAUD Jean Christophe FRA ALM 6:08
5 BARDET Romain FRA ALM 7:34
6 VAN GARDEREN Tejay USA BMC 10:19
7 MOLLEMA Bauke OLA BEL 11:59
8 TEN DAM Laurent OLA BEL 12:16
9 KONIG Leo CEC TNE 12:40
10 ROLLAND Pierre FRA EUC 13:15 

 
 
 

Sorteggiato tabellone di Coppa Italia

Post n°2714 pubblicato il 22 Luglio 2014 da maxsof1
 
Foto di maxsof1

Si è svolto nella sede della Lega a Milano il sorteggio della Coppa Italia 2014-2015. Le 8 teste di serie erano Juventus, Roma, Napoli, Fiorentina, Inter, Parma, Torino e Milan. Si comincia il 10 agosto 2014 con 27 squadre di Lega Pro e 9 dei Dilettanti. La serie A con le squadre piazzatesi dal 9° al 17° posto e le 3 neopromosse entrerà in gara nel terzo turno(24 agosto 2014). Semifinali il 4 marzo 2015 e l'8 aprile 2015, mentre la finale si giocherà a Roma il 7 giugno 2015. In caso di passaggio del turno delle teste di serie, inserite direttamente nel tabellone agli ottavi, si potrebbero verificare questi accoppiamenti ai quarti:

Milan-Torino
Inter-Napoli
Roma-Fiorentina
Juve-Parma

 
 
 

Nuova impresa di Nibali a Chamrousse

Post n°2713 pubblicato il 18 Luglio 2014 da maxsof1
 
Foto di maxsof1

Vincenzo Nibali mette un altro mattone sul suo magico Tour de France aggiudicandosi da campione la prima tappa alpina, la 13esima, St.Etienne-Chamrousse, giungendo da solo al traguardo. Per il ciclista messinese è il terzo successo di tappa.

La maglia gialla stacca i migliori a 6,5 chilometri dal traguardo e va a riprendere con facilità il polacco Majka e il ceco Konig. Il messinese sale con passo regolare, ma i due non riescono a tenere il ritmo e perdono contatto a 3,5 chilometri dall'arrivo. Nibali infligge 50 secondi allo spagnolo Alejandro Valverde, quarto al traguardo e diretto rivale in classifica, ora secondo della generale per il crollo dell'australiano Richie Porte(giunto a 8:48). Nibali sempre più padrone del Tour de France, in vista dell'ancor più duro tappone alpino previsto domani.

Classifica generale
1 NIBALI Vincenzo ITA AST 56:44:03
2 VALVERDE Alejandro SPA MOV 3:37
3 BARDET Romain FRA ALM 4:24
4 PINOT Thibaut FRA FDJ 4:40
5 VAN GARDEREN Tejay USA BMC 5:19
6 PERAUD Jean Christophe FRA ALM 6:06
7 MOLLEMA Bauke OLA BEL 6:17
8 VAN DEN BROECK Jurgen BEL LTB 6:27
9 COSTA Rui Alberto POR LAM 8:35
10 KONIG Leo CEC TNE 8:36

 
 
 

Michu è del Napoli. E' ufficiale

Post n°2712 pubblicato il 17 Luglio 2014 da maxsof1
 
Foto di maxsof1

Il presidente Aurelio De Laurentiis dà il proprio benvenuto all'ultimo arrivato in casa Napoli. Lo fa attraverso il proprio profilo Twitter: "Benvenuto a Michu". Questo il testo del messaggio, poche parole, ma quanto bastano per fare diventare ufficiale un arrivo che va a rinforzare il parco attaccanti a disposizione di Rafa Benitez.

Michu passa dallo Swansea al Napoli con la formula del prestito oneroso con diritto di riscatto. Lo spagnolo 28enne è un trequartista che può giocare anche come prima o seconda punta. Forte fisicamente, nei colpi di testa, e abile negli inserimenti non è però dotato di grande velocità. Michu è già arrivato a Dimaro, sede del ritiro degli azzurri, verso l'ora di pranzo ed ha conosciuto l'allenatore Benitez ed i nuovi compagni di squadra. Subito dopo ha effettuato le visite mediche. Ora c'è da piazzare qualche esubero, tipo Pandev.

 
 
 

Un libro da leggere: Delitto e castigo

Post n°2711 pubblicato il 16 Luglio 2014 da maxsof1
 
Tag: Libri

Autore: Fëdor Dostoevskij

Descrizione:

Il giovane Raskòlnikov, abbandonati gli studi, decide di uccidere una vecchia usuraia per dimostrare a se stesso di essere un uomo "eccezionale", al di là del bene e del male. Travolto dal proprio atto e tormentato dalla coscienza del fallimento, si consegna spontaneamente alla giustizia, cedendo a quella stessa norma che credeva di poter travalicare.

Commento: "Delitto e castigo" è stato celebrato come il primo grande romanzo polifonico, dove tutte le voci dei personaggi hanno spazio e, nell'interazione con le altre coscienze, rivelano i molteplici strati della propria. Colpa, condanna ed espiazione: questi i capisaldi del capolavoro scritto da Dostoevskij. Nelle sue pagine ogni pensiero e ogni moto dell'animo suscita il proprio opposto: ansia di sublime e fascino dell'abiezione, orgoglio e umiltà, volontà di ferire e desiderio di ferirsi appaiono strettamente connessi. Riprendendolo dai romantici, Dostoevskij approfondisce ed esaspera il motivo della "doppiezza" psicologica, della spaccatura insanabile tra l'essere e l'apparire dell'io. La tensione di questi laceranti conflitti trova infine pace grazie non a un intervento della ragione, ma al suo ammutolire, al palesarsi improvviso di una rivelazione. Conclusioni? Malgrado pagine, a parere mio, non proprio entusiasmanti, ci sono parti di una bellezza straordinaria. L'autore è sempre attento alla descrizione dei luoghi, davvero inquietanti, che, evidentemente, influiscono nello stato d'animo globale dei personaggi. Le ultime 100 pagine sono di una tristezza così reale e palpabile da rimanere sconcertati. Il disagio dei protagonisti e la loro angoscia non lascia indifferenti.

Voto: 7-

 
 
 
Successivi »
 



 

Seguimi su Libero Mobile

 

CLASSIFICA

 

AMICIZIA, AMORE E COPPIA

 

I "MIEI" AMORI

 

LAVORO

 

VARIE

 

LICENZA

Ove non altrimenti specificato, i contenuti pubblicati in questo blog vengono rilasciati sotto Licenza Creative Commons 2.5 pertanto tutti testi e le immagini, tranne dove espressamente vietato, sono ripubblicabili e ridistribuibili nei termini della licenza indicata. Per il materiale di terzi, laddove possibile, sono indicati la fonte e i termini di licenza.

 
Maxso's Blog

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 

QUANTO VALE IL MIO BLOG?

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
Citazioni nei Blog Amici: 100