Creato da morphamind il 27/01/2006
Come l'aria permette agli aerei di volare, così le parole permettono alle emozioni di viaggiare...
 

You can translate it!

immagine
Translate this page!
by GoogleTranslation

 
 

Area personale

 

Parla Come Mangi!!!

Questo blog non è un essemmesse!

 

I bambini sono di sinistra!!!

Tag

 

FACEBOOK

 
 

Oggi ho imparato...

Che dare rispetto a tutti non paga, in quanto non tutti sono disposti a restituire il rispetto ricevuto. E' giusto continuare a rispettare chi si ritiene meritevole del nostro rispetto o chi non si conosce. Le persone che non meritano il nostro rispetto non dovrebbero averne. (25/03/07) 
 
 

Silvia Ziche

immagine
 

BlogItalia

BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

Feed XML offerto da BlogItalia.it
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Valore del blog

immagine
My blog is worth $14,113.50.
How much is your blog worth?

immagine

 
Citazioni nei Blog Amici: 10
 

Ultime visite al Blog

maylahpolionalinchjessicapivaNirvakmonchery10krystian840psicologiaforensemilicigaetanotania980ambra962WIDE_REDsidopaulaleros10veronica_volpel.bevilacqua50
 

Ammore...

immagine
 

Chi può scrivere sul blog

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Contatta l'autore

Nickname: morphamind
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 31
Prov: TO
 

Un poeta d'altri tempi...

immagine

"...dammi carta e penna,
poi guardami negli occhi,
la mente mi si ferma,
se l'ispirazione scocchi..."

E' fantasia pura e semplice,
espressa in versi e prosa,
la passione delle parole,
coltivata in questo angolino.

 

Blog Penna e Calamaio

immagine

Il Blog di Tutti
che fa conoscere anche Te!

Visitalo

collabora e diffondi l'iniziativa.

 

Interessi&Preferenze

Genere musicale: Rap Italiano, Hip Hop Americano, Reggae, Blues, Jazz, Soul, Pop non commerciale.
Artisti preferiti: Nesli Rice, Marya, Nas, Snoop Dogg, Lil' Kim, Sud Sound System, Africa Unite, Eric Clapton, Louis Armstrong, Jill Scott, John Belushi, Daniele Silvestri, Max Pezzali, Red Hot Chili Peppers.
Genere letterario: Thriller, Avventura, Giallo, Fantasy.
Scrittori preferiti: nessuno in particolare, leggo di tutto.
Genere cinematografico: Thriller, Drammatico, Commedia, Avventura, Fantasy.
Registi preferiti: Stanley Kubrick e Quentin Tarantino su tutti, ma anche qui ho preferenze abbastanza varie.

Ultimo libro letto: Alex Roggero - Australian Cargo
Ultimo film visto: Spiderman 3
Ultimo CD ascoltato: Craig David - The Story Goes...
Sto leggendo: Herman Hesse - Narciso e Boccadoro
Sto ascoltando: Joss Stone - Introducing...Joss Stone

Il mio libro preferito: Herman Hesse - Siddharta
Il mio CD preferito: la colonna sonora del film The Blues Brothers XDD
I miei film preferiti: Arancia Meccanica, Kill Bill, L'attimo fuggente, The Blues Brothers (lo so che non è un film d'autore come gli altri, ma è troppo bello!!!)

 

Sorpresa...

immagine
 

Il mio nick ancestrale

immagine

ma dimenticato da chi???

 

Archivio messaggi

 
 << Dicembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

Ultimi commenti

FELICE WEEK END..LAURA
Inviato da: la_fata_di_roma
il 13/03/2009 alle 22:48
 
Auguri per una serena e felice Pasqua...Kemper Boyd
Inviato da: Anonimo
il 23/03/2008 alle 10:55
 
Auguri di un felice, sereno e splendido Natale dal blog...
Inviato da: Anonimo
il 25/12/2007 alle 19:35
 
Auguri di Buon Natale e Felice Anno Nuovo. A.
Inviato da: scrittocolpevole
il 20/12/2007 alle 20:39
 
Buongiorno e buona domenica!
Inviato da: Anonimo
il 30/09/2007 alle 12:18
 
 

 

Rime in Prosa trasloca!

Post n°182 pubblicato il 03 Giugno 2007 da morphamind
 

rimeinprosa.splinder.com

Dopo aver spaziato per altre piattaforme blog (se vi imbattete in qualche altro "Rime in Prosa" sapete il perchè) ho deciso di traslocare su Splinder. I motivi? Beh, molti di voi l'avranno già immaginato.
Libero effettivamente non mi piace più perchè, a scapito del nome, risulta molto poco "libero".

Motivo 1: La grafica risulta troppo statica e il fatto di non poter modificare il codice HTML risulta un handicap abbastanza grave, anche perchè praticamente tutte le altre piattaforme blog (ad eccezione di due o tre) lo permettono garantendo risultati eccellenti in fatto di scelta dei template.
Oltretutto la varietà dei template proposti da Libero dovrebbe compensare questa mancanza, ma invece ciò non accade limitando di fatto le possibili scelte grafiche da parte degli utenti.

Motivo 2: Modificare un post o peggio un box laterale è una vera agonia. Il codice pseudo-HTML che c'è dietro a box e post è eccessivamente ridondante. Cosa significa? Significa che, ad ogni modifica, i tag (codici che formattano il testo impostanto colori, dimensioni, formato ecc...) vengono moltiplicati a dismisura anche per 30-40 volte all'interno dello stesso campo.
Ciò fa sì che la lunghezza massima consentita venga regolarmente superata bloccando di conseguenza le modifiche fatte. Infatti la dimensione massima viene calcolata in base ai caratteri del codice e non a quelli del contenuto.
Volete una prova? Provate a modificare il titolo di un post vecchio. Se per caso il titolo inserito sarà più lungo di 3-4 parole vi apparirà il messaggio "Titolo inserito troppo lungo" nonostante i caratteri consentiti siano 128. Peccato che essi vengano calcolati sulla totalità dei caratteri presenti nel codice.

Motivo 3: Alla fine la classifica Technorati non conta un'emerita mazza. Sapete perchè? I feed dei blog di Libero (quei collegamenti che vengono utilizzati da dei programmi chiamati "aggregatori" per raccogliere informazioni sui blog e - nel caso di Technorati - per stilare una classifica dei più visitati) non vengono aggiornati! O meglio, non vengono aggiornati a tutti. O meglio ancora, vengono aggiornati sempre agli stessi blog. Se ne può avere una prova utilizzando quella simpatica utility che gira su quasi tutti i blog (anche su questo) e che permette di calcolare il valore del Blog.
Ecco, utilizzandola di frequente si può scoprire come il valore del Blog risulti sempre lo stesso nonostante aumentino le "citazioni tra i blog amici" che, in quanto link, danno più visibilità al Blog stesso, aumentandone l'ipotetico valore. Così facendo si scopre che i suddetti feed vengono aggiornati sporadicamente (a me furono aggiornati dopo 3 mesi) nonostante la cosa dovrebbe essere almeno settimanale. Significa che la tanto pubblicizzata "visibilità" che dovrebbe contraddistinguere questa piattaforma va a farsi benedire, in quanto se non sei Le Arabe Felici o Sissunchi o chi per loro non potrai mai aspirare ad aumentare sensibilmente la tua visibilità.
Guarda caso il progetto "Blog, Penna e Calamaio" che io stesso ho linkato e che si propone di dare visibilità agli utenti raccoglie, tra i suoi collaboratori, alcuni tra i blogger più visibili della piattaforma. Sempre loro!

Motivo 4: Al di là del fatto successo riguardo alle manifestazioni di razzismo verso i napoletani (sul blog di Back2theCommunity) del quale ho sentito più volte parlare e riguardo al quale non posso condividere quanto sostenuto dalla blogger (i napoletani sono brutta gente ecc...ecc...) ma non posso neanche biasimare gli amministratori di Libero. In quanto sul proprio blog ognuno scrive quello che gli pare.
Ma a proposito di ciò vorrei testimoniare a proposito dell'incoerenza dei suddetti amministratori i quali, se si dimostrano tanto tolleranti con la nostra amata (?) Back2theCommunity, si sono dimostrati assolutamente instransigenti con un'altra utente di nome "Tiziguare" che ora grazie a loro si chiama "Tizia70" (linkata ai miei blog amici col blog "PECCATI"). La blogger in questione è stata bannata per ben due volte per aver pubblicato sul suo blog delle foto che definirei "erotiche" prese da internet. Ma se andiamo a vedere il blog di Back2theCommunity possiamo trovarne di simili. La domanda è: perchè una viene bannata e l'altra no? (nonostante Back2theCommunity fosse già stata bannata una volta presumo per gli stessi motivi) E' questione di incoerenza o di poca visibilità della suddetta Tiziguare alias Tizia70?

Motivo 5: Questo è invece un motivo molto più personale. Dopo un anno e mezzo questo blog non chiude i battenti, ma si trasferisce per continuare il proprio cammino su un'altra piattaforma. Il fatto è che, come mi disse tanto tempo fa una persona che non fa più parte della mia vita, il blog dovrebbe accompagnare il cammino di una persona. Se questo cammino cambia, allora il blog perde significato e perde tutti gli stimoli che spingono il proprietario ad aggiornarlo.
Ma siccome si sta concludendo, o meglio, evolvendo una fase della mia vita, credo che sotto l'impronta di "Rime in Prosa" si possa continuare a scrivere con un taglio leggermente diverso, più analitico e meno categorizzato. E' già da tempo che pensavo di farlo ed ora, grazie anche alla concomitanza con i motivi sopracitati, ho deciso di farlo.

Dopo un anno e mezzo "Rime in Prosa" cambia casa. Sarà più bello? Più divertente? Più accattivante? Non lo so, e non mi pongo il problema. So solo che cambierà un pochettino.

Se vorrete continuare a leggermi mi farà moltissimo piacere. Questo "Rime in Prosa" non chiuderà perchè, con tutto quello che c'è dentro, sarebbe come commettere un omicidio, ed io passerò a leggervi e a commentare sui vostri blog.

Ciao Beddi! A presto...
Paolo ^_^
 

 
 
 

Massima del giorno

Post n°181 pubblicato il 30 Maggio 2007 da morphamind
 
Foto di morphamind

Gli uomini sono gli unici esseri viventi che devono difendersi da sè stessi.

Tutte quelle armi mica servono per combattere gli animali o tantomento la Natura. I soldi, le speculazioni, gli interessi, la fame, le guerre. Uomo contro uomo, nulla più.

Del resto si sa, gli esseri umani sono strani...

 
 
 

Tranquilli, sono vivo...

Post n°180 pubblicato il 26 Maggio 2007 da morphamind
 
Foto di morphamind

Eccomi qua! Dopo aver trascurato questo blog per due settimane sono di ritorno per (tentare di) aggiornarlo più frequentemente. Devo dire che di cose da dire ce ne sarebbero un mucchio, ma questo non è il luogo e soprattutto non ci sarebbe abbastanza spazio.

Perchè ho trascurato il blog? Ad essere sincero non saprei spiegarlo, so solo che in questo periodo è tutto così noioso...La monotonia continua a farla da padrone in ogni situazione e non sembra possa esserci nulla in grado di scuotere un pò gli eventi. Sarà il fatto di dover sempre pensare a tutto (io, Fabio e Rosy) che mi ha abbastanza stufato, anche perchè se non ci pensiamo noi rischiamo di passare intere serate a casa.

Ma al di là di questo, pare proprio che ora dovrò mettermi a studiare sodo, perchè se riesco nel mio intento terminerò gli esami il 23 giugno! Sarebbe fantastico e noi ci proveremo!

Lavoro? Ahahahahah!
Ora lavoro a casa perchè non ci sono i soldi per mantenere anche me! Per questo torno a lavorare in nero! Ma non ditelo in giro...è un segreto! (?)
Nel frattempo ho finalmente ricevuto gli stipendi di marzo e aprile, che sono stati accreditati oggi! Si, avete capito bene, due mesi senza stipendio! Beh dai, c'è chi se la passa molto peggio.

Dopo le ultime delusioni però, mi sono accorto che le mie certezze sono poche, ma sono ben salde! Per questo la paura più grande è quella di perderle od anche solo che diventino appena meno salde. Ma farò di tutto per preservarle tali! Ce la farò?

Ora vi lascio, torno alle mie faccende e all'incognita di stasera.

Ciao beddi!
Paolo

 
 
 

Attraversare una palude

Post n°179 pubblicato il 13 Maggio 2007 da morphamind
 
Foto di morphamind

...e poi ti guardi bene intorno e ti accorgi di quanto possa diventare ipocrita un essere umano. Ti accorgi che è molto più facile basarsi sui pregiudizi che sforzarsi di cambiare l'opinione che si ha di una persona, perchè questo equivarrebbe a mettersi in gioco, e nessuno vuole mettersi in gioco perchè ci sarebbe la possibilità di perdere.

Io penso che tutto ciò sia sbagliato, le opinioni sono tali perchè possono essere cambiate. Non si può giudicare una persona se non la si conosce, tantomeno se ci si basa su pochi episodi dei quali si ignorano le motivazioni. Meglio ragionare per "sentito dire" prendendo le parti della persona più in vista.

E quando ti accorgi che sei stato buono con persone che ti ritengono una nullità, quando ti accorgi che tutte le parole che ti sono state dette in realtà avevano lo stesso peso dell'aria che le ha trasportate, quando ti rendi conto che tutti ti trattano secondo un giudizio sbagliato di te senza essere disposti a cambiarlo, allora capisci che sei stato un idiota a fidarti. Ma non ci si può fare niente. Non si può avere la presunzione di cambiare l'opinione degli altri, per quanto sbagliata possa essere. Nèp si può sapere di chi ci si potrà fidare o meno, è sempre un rischio.
Forse cambiare ambiente, se quell'ambiente può fare a meno di te, può essere la soluzione.

E' stato detto: "Non giudicare se non vuoi essere giudicato" al quale aggiungerei "ma anche se non giudichi, verrai giudicato lo stesso".

Io sono con te amico mio! Anche in questa nuova battaglia. Mi sono già esposto e non m'importa di essere giudicato perchè ho preso platealmente le tue parti. Perchè nell'attraversare una palude è inevitabile sporcarsi di fango. Per superare una difficoltà che si sceglie di affrontare bisogna mettersi in gioco accettando tutti i disagi correlati.

 
 
 

Anche ieri...

Post n°178 pubblicato il 05 Maggio 2007 da morphamind
 
Foto di morphamind


Anche ieri, su a Superga, c'era lo stesso tempo di quel maledetto 4 maggio 1949, quando sulla collina torinese si schiantò l'aereo che trasportava l'intera squadra del Grande Torino. Nessun superstite e un'intera Italia del pallone e non a piangere la perdita di tutte quelle straordinarie persone e straordinari giocatori.

Vivere di ricordi è sbagliato, ma dimenticare lo è ancora di più. Per questo ogni anno, il 4 maggio, ricordiamo questa terribile sciagura. Ed ogni anno la ricorda anche il tempo atmosferico. Non ricordo un 4 maggio senza pioggia e freddo su quella collina e su tutta la città.

Ora e per sempre: FORZA TORO!!!

 
 
 
Successivi »