Creato da unastregaxamica il 15/07/2010

UNASTREGAXAMICA

STREGHE--MAGIA-GATTI- ASTRONOMIA- OROSCOPI- FATE -VAMPIRI-LICANTROPI-TUTTO INSIEME NEL PENTOLONE METTIAMO E BENE RIMESCOLIAMO..KISSS

 

Equinozio, solstizio e stagioni (preso dal web)

Post n°253 pubblicato il 13 Settembre 2015 da unastregaxamica

Equinozio, solstizio e stagioni

Come nascono le stagioni: Primavera, Estate, Autunno e Inverno? Cos'è il solstizio? Cos'è l'equinozio? Quando entra l'estate? e la Primavera?
Queste sono domande che i ragazzi studiano a scuola e che ritornano anche in età adulta in quanto alla base nostra terra e per tale motivo è bene capirne il funzionamento.

Sappiamo che la terra impiega un anno a girare attorno al sole (moto di rivoluzione) e nel contempo ogni giorno gira sul proprio asse (moto di rotazione), quest'ultimo però non è perpendicolare al piano di rotazione (piano dell’eclittica) ma inclinato di 66° e 33' (come si vede nell'immagine in basso).

inclinazione asse terrestre

Inclinazione asse terrestre

Attenzione, se consideriamo l'asse ortogonale al piano dell'eclittica allora l'angolo con l'asse terrestre è di 23 gradi e 27'. Nel grafico in basso si vede in modo chiaro le due differenze di calcolo.

inclinazione asse terrestre

È proprio l'inclinazione della terra a generare il fenomeno delle stagioni, la differenza tra il caldo d'estate ed il freddo d'inverno deriva dall'angolo con cui il sole colpisce la terra.

mappa solstizi e equinozi

Mappa rivoluzione della Terra

Nella mappa in alto si vede come in inverno, per effetto dell'inclinazione, il polo nord e tutto l'emisfero boreale (dall'equatore al polo nord) sono piegati "fuori dal sole" e formano con i suoi raggi un angolo di circa 23 gradi. Viceversa in estate (nell'emisfero boreale) potremmo dire che la terra risulta piegata verso il sole ed in tal caso i raggi colpiscono la parte alta della terra con un angolo di 70 gradi.

Raggi del sole e inclinazione

Raggi del sole e inclinazione

Attenzione il caldo estivo non è dato dalla distanza dal sole (anzi dal 3 al 7 luglio la terra si trova alla massima distanza dal sole, chiamato punto di Afelio) ma proprio dall'angolo dei raggi solari.
Nell'immagine in alto vediamo che se i raggi del sole (possiamo simulare con una torcia elettrica) colpiscono con un angolo vicino ai 90 gradi (quindi quasi ortogonalmente) la terra, l'area illuminata è minore e l'intensità maggiore, mentre nel caso indicato dall'immagine di destra i raggi coprono una superfice maggiore disperdendo l'energia (luce e calore).

I fenomeni delle stagioni ovviamente seguono un andamento inverso se si considera la zona boreale (nord) o la zona australe (sud), quindi quando nella parte alta della terra l'angolo sarà al massimo nella zona sotto l'equatore (es. in Australia) avremo l'inverno.

 
 
 
Successivi »
 
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2016 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

FACEBOOK

 
 

DIPLOMA DI STREGA

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

raf360dorina1976amarena80amato.myriamAmorinodellaraipedoni.gabriellaanalogamontal2freemasons3bande.tmegeve03byroby1975gius.ranieriun_sogno_damoreocchipintisimonetta
 

VOLEVO UN GATTO NERO

 

 

 

 

 

SEGUIMI..

 

Se vuoi seguirmi

clicca QUI

 

SONO BELLI E LO SO

 

 

ULTIMI COMMENTI

( click )
Inviato da: unastregaxamica
il 05/08/2011 alle 12:40
 
Serena giornata,un bacioneeeeee , la colazione č...
Inviato da: Lady_Moonlight
il 14/07/2011 alle 07:29
 
I veri amici sono quelli che si scambiano...
Inviato da: Lady_Moonlight
il 06/07/2011 alle 07:42
 
uno spettacolo che spero che possa ripetersi presto e ne...
Inviato da: LUNA.PIENA40
il 04/07/2011 alle 15:55
 
Buona Domenica:)
Inviato da: Strega_Endor
il 03/07/2011 alle 19:34
 
 

TAG

 
Citazioni nei Blog Amici: 11
 

SUSPIRIA