Creato da Zero.elevato.a.Zero il 21/07/2008

Da zer0 a me

Pensieri calcoli poesia e musica

 

 

« 20 Marzo 2023 22:41 Equi...Zio Frac »

Solstizio tra le nuvole

Post n°612 pubblicato il 21 Giugno 2023 da Zero.elevato.a.Zero
 

100

Mamma Aeronautica compie 100 anni, è questo il dolce nomignolo che gli appartenenti attribuiscono all’Aeronautica Militare Italiana. In poco più di un secolo la regia Aeronautica ha visto la tecnologia del volo abbandonare lo scontro cavalleresco per incontrare sempre più moderna tecnologia, prestazioni e importanza sugli scacchieri tattici di tutto il mondo.
Un equinozio che porta i miei pensieri in alto, con lo spettacolo affascinante di Pratica di Mare dove oltre cento velivoli hanno solcato il cielo, vecchie glorie alcune con un sapore domestico, come l’F104 Starfighter per tanti anni di casa qui a Rimini, adesso che l’aeroporto militare è passato sotto il controllo dell’Esercito con il gruppo elicotteri del 7° rgt. AVES “VEGA”.
Alcuni giorni prima l’esibizione impeccabile delle Frecce Tricolori, che sono tornate ad incantare dopo il grave lutto che le ha colpite, e così l’incontro con i piloti ed i tecnici ancora una volta usando quel dizionario tutto speciale inventato dalla gente del cielo.
Stanotte la notte più corta dell’anno, che porta con se la traccia evanescente eppure indelebile dei fumi colorati come il tricolore, e la gioia esaltata dalla meraviglia di chi sa liberarsi del peso terreno per frequentare le nuvole.
Buona Estate :)

Rimini

J. Denver - Leaving on a jet plane

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://gold.libero.it/0elevato0/trackback.php?msg=16627246

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
lightdew
lightdew il 02/08/23 alle 11:05 via WEB
Quando si vede volare un aereo i pensieri possono essere diversi, così come diversi siamo tutti noi. C'è chi pensa alla guerra, chi alla salvezza, chi al dominio del cielo, chi alle esibizioni prettamente sportive, chi alla passione umana, chi al volo tanto ricercato dall'uomo... volare porta in se la bellezza e la paura, la forza e la fragilità, forse per questo affascina molte persone e tutte, anche quelle contrarie a spese pubbliche di questo tipo, quando le Frecce sorvolano i capi, alzano lo sguardo al cielo con un misto di piacere e rimpianto e spesso colgono l'occasione per immortalare l'evento... ;-) splendida canzone, buon rientro
 
 
Zero.elevato.a.Zero
Zero.elevato.a.Zero il 12/08/23 alle 09:54 via WEB
Qualsiasi invenzione umana ha un costo ed una conseguenza, il fuoco con il quale ci scaldiamo o prepariamo il cibo da mangiare, richiede di abbattere alberi, o di sfruttare giacimenti fossili, eppure non possiamo farne a meno.
Il nuovo pensiero ecologista si chiede se il costo del volo non sia troppo elevato da dover ripensare ad altri mezzi più tradizionali di viaggio, accanto a questo l’economia ci rivela che il risparmio di tempi corrisponde ad un risparmio di costi: è un equilibrio delicato. Finché la guerra è un’eco lontana o vista in TV è facile esprimere un parere critico sulle spese militari, ma oltre al necessario bisogno di sicurezza e di salvaguardia del nostro territorio, non va dimenticato che l’aeronautica militare svolge compiti di assistenza in caso di calamità naturali ed interviene in tempi rapidi a portare soccorso, in mare come nelle aree alluvionate della Romagna. A questo si aggiunge il pensiero per me rassicurante del pattugliamento dei nostri cieli.
Cosa dire da ultimo del significato delle Frecce Tricolori, del loro scopo di rappresentare un’eccellenza del nostro paese ed una capacità di arte, tecnologia e professionalità, capace di suscitare meraviglia e guardare in alto nel cielo il tricolore più grande. Non posso dimenticare quando rinchiusi dalla pandemia hanno portato il saluto della nazione sui cieli delle nostre città per farci sentire meno soli. Sempre secondo un pensiero personale ogni volta che vedo il solista attraversare la Alona che passa dai fumogeni bianchi al tricolore mi aiuta a ricordare le mie radici e regala un senso concreto alla parola: Italia.
Gheregheghez, ghez ghez ghez! :)
 
virgola_df
virgola_df il 15/08/23 alle 22:35 via WEB
Sai capita anche a me di pensare alla nostra patria quando vedo delinearsi nell'aria il tricolore ... immediato mi parte l'inno!
Un caro saluto ed un abbraccio. Buona serata e buona settimana.
virgola
 
 
Zero.elevato.a.Zero
Zero.elevato.a.Zero il 17/08/23 alle 07:56 via WEB
Ti ringrazio di questa condivisione e di quello sguardo oltre le nuvole.
:) Ciao
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

AREA PERSONALE

 

CHI PUò SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 

SEI NEL BLOG DI

Zero elevato a Zero

Min: :Sec
 

IL DONO DEL TENGU

 

Tengu
Un regalo imperdibile

 

DARUMA

Bambola Daruma regalo di Aikoyuki

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

surfinia60moon_Ilightdewbisou_fatalcassetta2Zero.elevato.a.Zerobubriskapresidelibriboezio62ditantestellekaren_71virgola_dfm12ps12NoRiKo564
 

ULTIMI COMMENTI

Citazioni nei Blog Amici: 41
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963