Creato da Alleluhia2 il 11/01/2010

Moleskine in tasca

Titti Ferrando - La parola è solo un'illusione

 

 

In limine

Post n°37 pubblicato il 11 Dicembre 2015 da Alleluhia2

C'è sempre qualcosa di pagano
in noi che malvivendo giorni
ignoriamo le ragioni degli altri
e inventiamo dei per paura
della morte.
S'attrista l'uomo solo
che calpesta la sua ombra
fra le ortiche dell'argine.
Le cavalle si respirano
muso a muso
odorando l'aprile al di là
dei fianchi.
Il riconoscersi racchiude l'infinito.

 

 
 
 

Sorrisi e inganni

Post n°36 pubblicato il 03 Dicembre 2015 da Alleluhia2

Mia sorella di notte
sposta fantasmi e tavoli parlanti
ché il buio la rende rende audace.
Io ridendo accatasto paure
e tutti i peccati che non ho fatto
e glieli soffio addosso
come minuscole illusioni
che invadono il respiro.


.

 
 
 

Interno dentro

Post n°34 pubblicato il 26 Novembre 2012 da Alleluhia2
 

Ho bisogno di avere qualcuno
a cui pensare per sentirmi in salvo
e di mettere da parte i momenti
dolci come le dita di una madre
per quando tutto finisce
e niente sembra avere importanza.

Non voglio ricordare ma non so
dimenticare. Faccio accordi coi giorni
e rido di me come in un pianto.

Abito luoghi immaginati
[donna in solitudine, slegata
errante] nascosta in un libro,
dove il gatto spigrisce secoli di storia,
rabbrividisco malinconie
mentre l'inverno, rabbioso, stringe.

 

 
 
 

Mio nonno aveva un occhio solo

 

Al quarto pioppo il sentiero svolta
all'aia, sotto il fico
i vecchi si raccontano ieri
coi gomiti sul tavolo e il tresette.
Tra il fumo del toscano e la cima
dell'albero c'è un'innocenza primitiva
stanca di giorni e d'imbrogli.

(Anche mio nonno francese fumava
il sigaro. Aveva un occhio solo, azzurro.
L'altro lo lasciò in una guerra
che vide solo a mezzo.
Ma quell'unico occhio prendeva
tutto il cielo e le gonne
gonfie di voglie delle ragazze).

Così, a dirla col vino, la vita sembra
meno dura. Tra un sorso e l'altro
si scordano torti e rimorsi
l'inutile noia della vecchiezza
e si nasconde la paura dietro alle foglie
quando un bicchiere si rovescia
e una sedia resta vuota.

La vita è quest'antico silenzio d'api
che ronzano il frutto,
è attesa immobile del rosso spaccato della polpa.
Ogni tanto, dal bosco, si sentono spari
il fagiano non sa che ogni volo è un addio.

.
 
 
 
 

Facciamo che eravamo

Post n°32 pubblicato il 07 Settembre 2012 da Alleluhia2
 

Ecco, facciamo che eravamo
nel maggio dei geranie delle rondini
e che ti aspettavo nei soliti gesti 
e ridevamo
e c'era cielo per guardare in alto.
E poi, facciamo che tu
non eri morta 
_ lo sai, ci casco ancora _
e che non ero io
faccia al muro
in questo gioco balordo
ad aprire gli occhi di colpo
_ Un due tre... stella!_
e non trovarti più.


.

 
 
 

Chi mi ama mi segue

Post n°31 pubblicato il 03 Settembre 2012 da Alleluhia2
 

Come da piccola in cortile
quando, stufa del gioco,
sciamavo strillando
chi mi ama mi segue!”
 sbagliando il congiuntivo.


*

 
 
 

Se una notte d'estate

Post n°30 pubblicato il 14 Agosto 2012 da Alleluhia2

Se una notte d'estate un poeta
entrasse nel mio campo di girasoli
quando la luna s'allarga
e gli uccelli s'acquietano
quando, smesse le penne, il pavone
nel buio diventa vulnerabile e muto
e il dolore travestito da sorrisi
diventa lacrime

mi vedrebbe distesa nell'erba
avvolta nella mia storia come in un tralcio
di glicine, che stritola piano e profuma,
a scalciare nell'aria orme di parole
non dette, d'amori non accolti.
Troverebbe il mio cuore annegato
nello stagno e i miei occhi sbarrati
sulle stelle aguzze.

 

 
 
 

È l'erba secca che canta *

Post n°28 pubblicato il 23 Luglio 2012 da Alleluhia2
 

Sei arrivato quando il mio giorno
allungava il passo
e io cercavo ombre sui miei talloni.
Mi inseguivano le ombre
e non le potevo calpestare
né ignorare, né uccidere.
Mi inseguivano e basta.
In silenzio. Come le colpe.

Dopo l'inverno quando il tempo
sosta, nel bosco dove volano le civette
anche l'aria odorava d'attesa.
Confusa di ricordi e desideri,
ridevo strane lacrime
invasa dai muschi oscuri
dell'inganno
e dal complotto dei pensieri.

Finché incapaci di ragione o di follia
abbiamo dato il respiro alle parole
(la parola è solo un'illusione)
e al buio il nostro fuoco.

* T. S. Eliot

.

 

 
 
 

Impressioni di morte ostinata

Post n°27 pubblicato il 20 Luglio 2012 da Alleluhia2
 

Noi siamo molti passi
usciti da uno strappo della terra
tra nidi di formiche e voli d'ape.
Siamo dettagli, crinali d'illusioni
corpi che mutano i contorni
in cupi rimandi d'orizzonte.

Finirà il tempo delle scelte
di questa vita al laccio
e per un attimo respireremo
luce e disordine di stelle, poi
torneremo forme chiuse nella pietra.
Niente e silenzio.

*

 

 
 
 

La tournée du grand duc

Post n°26 pubblicato il 18 Luglio 2012 da Alleluhia2
 

In quei pomeriggi di fine inverno,
indolenti di luce allungata,
tu camminavi in silenzio
la mamma al tuo braccio e noi tre
a saltellare le fughe del marciapiede.
Nel saluto solo un giro d'occhi
toccavi il cappello con due dita
senza rallentare il passo, fiero di noi
o forse, infastidito.

Si arrivava fin dove la città
rubava i prati delle nostre corse.
Avrei voluto prenderti per mano
ma aggrottavi la fronte, la tua ombra
si fermava, immensa sul selciato.
Ci stavamo tutti e tre, dentro quell'ombra,
stringendoci ad ogni tuo passo
(chi usciva dal segno perdeva)
e nel gioco, era un po' come averti.

Al caffè un tavolo d'angolo, i nostri piedi
dondolavano sotto le sedie
sbuffando la noia nell'aranciata
e la mamma sorrideva affogando
nel caffè la sua erre francese
"C'est la tournée du grand duc, mes enfants".

Io non sapevo ancora che la notte arriva presto.

*

 

 
 
 
Successivi »
 

TAG

 

AREA PERSONALE

 

I MIEI LINK PREFERITI

ULTIME VISITE AL BLOG

duetre7viscontina17das.silviaPSICOALCHIMIEAlleluhia2licsi35pein_punta_di_piedi3fante.59molost4mostofitallyeahenrico.sbarcuoioepioggiaangelorosa2010psicologiaforenseioultimopeccatopoeta.72
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 8
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom