Creato da ellen_ellen il 23/01/2012

Ali Della Fantasia

PENSIERI CHE VAGANO LIBERI SULLE ALI DELLA FANTASIA

 

« ✿¸¸​.ི♥✿¸¸​.ི♥ »

quelli di bergamo come me...

Post n°394 pubblicato il 20 Marzo 2020 da ellen_ellen

Ho imparato fin da piccolo che:
"non ce la faccio" - non si può dire.
"Non ci riesco"- non esiste.
"Sono stanco"-
non è mai abbastanza.
Sono cresciuto così,un po' chiuso,un po' con la convinzione di non essere mai all'altezza.
Ecco come li riconosci quelli come me di Bergamo:
Testa bassa e a lavorare.
Bergamasco ,quello vero, è un polentone.
Si..perche' la polenta è ciò che ci rappresenta.
Ruvida ,dura e fredda fuori,con quella crosticina che si forma appena sfornata.
Tenera e avvolgente dentro ma non ti delude mai.
I bergamaschi sono proprio così:
Un po' tonti, ruvidi e schivi;
Ma dentro sono buoni e dal cuore tenero.
Lo so ,lo so , niente di speciale la polenta:
Acqua,sale e farina gialla;
Ma si sa', le cose semplici sono speciali perché rassicuranti, perché ci sono...Io ci sono,sempre.
Ci puoi contare.
Li puoi odiare,ma se te ne innamori.. be' allora sei spacciato, perché sarà per sempre.
Piange la mia Bergamo.ho pianto io davanti a questo mostro che ho sconfitto e che voleva prendersi la mia vita in silenzio, senza far rumore,per non disturbare come un nemico vigliacco subdolo ,che non si fa vedere.
Gli occhi sono bassi,tristi e pieni di paura.
Ci sono solo ambulanze e silenzio. Ambulanze con soccorritori che invidio perché avrei voluto essere in prima linea con loro.
Bergamo, non mollare proprio adesso.
Ricordi?
"Non ce la faccio"- non si può dire.
"Non riesco"- non esiste
"Sono stanco" non è mai abbastanza. FORZA!!

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

hit counters 

 

AREA PERSONALE

 
Citazioni nei Blog Amici: 77
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom