L'ANTICUOCA

SMETTO QUANDO VOGLIO

Creato da virginiagrey il 02/12/2008

Area personale

 

Contatta l'autore

Nickname: virginiagrey
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
EtÓ: 66
Prov: PD
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

FACEBOOK

 
 

FACEBOOK

 
 

Ultimi commenti

Archivio messaggi

 
 << Luglio 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

Chi pu˛ scrivere sul blog

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
Citazioni nei Blog Amici: 59
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
 
 

 

« VITA DA CANIZE' RIVA' I ZAETI! »

DA QUALCHE PARTE BISOGNA PUR INIZIARE

Post n°1925 pubblicato il 04 Dicembre 2019 da virginiagrey
 

Da qualche parte bisogna pur iniziare, e direi anche finire.

Non trovo l'ispirazione. Mi sono impigrita, e la colpa la voglio dare al mio portatile, che non ho mai digerito da quando l'ho preso, cioè dal 2013 o giù di lì. E' che le dita erano abituate alla tastiera del vecchio fisso, che per ben 2 lustri mi aveva vista china fino alle ore piccole, gli occhi miopi e catarattosi (neologismo!) anzitempo, pubblicando con caratteri XL (da noi si dice GRANDI SEMPRE).

Ora per completare il quadretto rétro, dovrei esclamare con un sospiro: "Ah, bei tempi, quelli!"

Che tentazione... Come mai? Beh, gli anni passano, oggi poi la cervicale sta bullizzando la mia testa, ed i pensieri sono grigi, a dispetto di questa bella giornata tersa di primo dicembre

Ne sono tentata, veramente... Ahi, gli anni sono trascorsi anche per me, e stanno scivolando. STOP! Fine del piagnisteo.

Dicevo del portatile, che per tutti questi anni in pratica ha accumulato più polvere di quanto lo Zio Paperone abbia arraffato monete. Ora, ho un nuovo fisso, usato ma funzionante, preso in uno di quei siti dove fai la spesa senza muoverti di casa, per il solo gusto di vederti recapitare un pacco (che a volte si rivela tale), per credere che sia Natale anche a maggio.

Bene, il ghiaccio pare sia rotto, fortunatamente non sotto i miei piedi.

Vado, la vita mi attende...

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963