Creato da ComitatoL il 14/11/2007
L'Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro. La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione.

GIOCO LETTERARIO DI WRITER

cliccando IPOCRISIA puoi leggere il racconto pubblicato da alpha_437

cliccando IL BRANCO puoi leggere il racconto pubblicato da Kappa_A

che partecipano al gioco letterario INCIPIT (clicca per iscrizioni, elenco partecipanti e racconti)

 

stop alla pedofilia

 
         
             PENSIERO LIBERO
                   HERE 
 

PREMIATI!!!!

Il premio è stato conferito
al blog Comitato Libero
dall'amica
ChimicaMD 
E il premio brillante conferito da mater.a
cordialmente ringraziamo
 

Area personale

 

FACEBOOK

 
 
Contatore per sito tracker
 

Anche se tutti... NOI NO!!!

 
 

contro la pedofilia in rete

 
 

È BENE CHE TU SAPPIA........PEDOFILO

bestia immonda ke hai fatto della mia vita un inferno sono qui e t'aspetto non mi sentirai arrivare sentirai solo il brivido della paura e un sudore freddo rigarti il viso io come un animale fiutero l'aria x sentire l'odore del tuo terrore sentirai gli artigli dilaniarti le carni e in quel momento la tua vita scorrerà come un film e ci sarò anke io.....
 

Ultime visite al Blog

carloconti.pudominiuspedfutura.lendinaraAmelia44inrivaalmartentation71_1971deepmagentaninograg1casalauracilentocinieri.cinierir.anna65marilena65mocetty499197salv.digaetanoNaufragadime
 

Ultimi commenti

Citazioni nei Blog Amici: 23
 

Tag

 

Contatta l'autore

Nickname: ComitatoL
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 46
Prov: RM
 

Chi può scrivere sul blog

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
 

Archivio messaggi

 
 << Luglio 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

 

« Messaggio #44Messaggio #46 »

                 MISTER PREZZO!!!

Post n°45 pubblicato il 16 Gennaio 2008 da ComitatoL
Foto di ComitatoL

Premessa, breve ma indispensabile: Di questi tempi argomenti su cui impostare un post questa società civile, civile???, ne offre talmente tanti e vari da lasciarti  veramente imbarazzato sulla scelta. Ma stasera spero  di farvi sorridere con me, anche se in modo amaro, sul problema del caro vita e di come viene affrontato dalla nostra politica.
Sicuramente ricordate la battuta di Berlusconi, pochi mesi dopo l'entrata in vigore dell'euro, riferita alla sua dolce ed oculata mammina; lei si che sa gestire bene il bilancio familiare, scegliendo dove e quali cose acquistare per la famiglia, gestendo in modo parsimonioso la pecunia, di cosa si lamentano questi italiani se non sanno fare la spesa?
Ma si sà, Berlusconi nell'anima rimane un'uomo di spettacolo, ed anche se in quell'intervista credeva veramente in ciò che diceva, la sua è rimasta unabattuta gettata li e presto dimenticata.
Ma adesso il premier si chiama Prodi, una carriera politica costruita nel tempo e nel fallimento di innumerevoli aziende. Tra un sonnellino -suo- ed un'incubo -nostro-lui, o chi per lui ha avuto il colpo di genio.
Visto che questi italiani ingrati e lamentosi piangono sempre dell'aumento dei prezzidei salari che non bastano... signore e signori, ecco a Voi  direttamente dalla finanziaria via decreto  MISTER PREZZO!!!!
Il suo compito è quello di garantire a noi cittadini la regolamentazione di prezzi equant’altro??? e anche che questi non continuino a lievitare come pizze. L’idea sarebbe buona!?! se avvesse un potere effettivo, abbiamo invece solo un nuovo tipo di dirigente, con costi da dirigente ed accessori per fare NIENTE se non dirci quello che già sappiamo. Se solo per constatare l’effettivo prezzo scendessero in strada e penna alla mano, entrassero nei vari supermercati o mercati o altro. Invece no, al solito son pigri e vorrebbero vigilare o decidere le mosse da fare avvalendosi dei dati forniti dalle varie camere di commercio. Peccato però che questi dati ufficiali, poco hanno a che vedere con la realtà. Ad esempio, prendiamo in esame le statistiche rese pubbliche dallaCamera di Commercio milanese, invito i milanesi a dirmi se si ritrovano nei dati forniti.       http://www.milano.consumi.info/Risultati1.aspx
Non vi altro modo di conoscere l’effettivo stato gravoso di molti onesti cittadini se nonquello, di entrare nei supermercati, e non basarsi su delle statistiche montate da chi neimercati non ci mette piede! Soprattutto, dovrebbero vivere per un mese con il NOSTRO stipendio!...avendo le nostre spese; spese per la sopravvivenza e certo non per lussi sfrenati.
Non vedo perche dovrei io dimezzarmi la vita e invece vedere te nel mar dei caraibi!
Ecco perche non veniamo fuori da questo enorme impiccio; perche la Casta, ben nutrita, coni suoi bei privilegi, con i suoi bei conti in banca mai, potrà comprendere appieno le necessità di chi vive sul pianeta terra, senza privilegi, senza conti in banca pazzeschi!
Nasce Mister Prezzo ma poi ci comunicano in sordina, senza troppo ostentare la notizia i prossimi rincari: la solita benzina, l’acqua, luce e gas; ma non erano già stati aumentati in autunno?

Se vi capita a tiro un super eroe nessun dubbio,
un mattone in testa, meglio prevenire... 'n si sà mai!    
                                                                                                                   AnToniO l'AreTinO 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog